Il prezzo di CRO prova la scalata | Crypto.com: quanto può durare questo nuovo rialzo?

Gli investitori di Crypto.com sono decisamente disorientati dopo l’ultima sessione di CRO a fronte di una serie di iniziative operative che potrebbero portare a scenari opposti. Ora ci sono i numeri per avanzare un riscatto, ma si teme che questa ondata rialzista possa durare poco. Ovviamente molto dipenderà dalle implicazioni esterne legate non solo agli sviluppi geo-politici ma anche alla questione energetica che ha un peso notevole nelle dinamiche della crisi economica globale. Per ora sappiamo che il prezzo di CRO ha le carte in regola per favorire un nuovo rialzo. Vedremo quello che succederà nelle prossime ore.

Crypto.com: l’azione sui prezzi contribuisce ad un nuovo incremento

Quello che sta succedendo nel mercato di CRO dimostra che Crypto.com è una realtà particolarmente dinamica soprattutto dopo l’incremento di oltre il 10% intraday. Nonostante questo picco il suo prezzo potrebbe dissolvere il vantaggio e favorire un completo collasso poiché il dollaro raggiunge nuovi massimi. Per questo motivo è lecita la preoccupazione degli investitori che si sentono disorientati di fronte a quello che sta succedendo. Su questa lunghezza d’onda aspettatevi un effetto ritardato nelle criptovalute con il prezzo CRO dal rialzo divisivo.

In siffatto contesto è molto probabile che gli investitori di CRO siano in grado di gestire il rialzo per quanto limitato. Il problema è legato alle mosse della banca centrale che ha deciso di fare alcuni interventi che non si vedevano da oltre due decenni producendo una serie di minimi che stanno preoccupando i trader interessati a questo tipo di contrattazione. Il timore che sta nascendo è associato all’incognita del rialzo dalla portata così fragile. Infatti il rischio è che il prossimo movimento possa essere fatale, spazzando via facilmente interi portafogli in una sola sessione di trading. Ebbene si tenta di lavorare per limitare le perdite, ma basterà?


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


In questo modo è evidente che gli investitori di CRO sono finiti in una trappola rialzista a rischio di perdere tutto in una completa dissolvenza verso l’apertura. E’ chiaro che il suo prezzo ha subito delle influenze negative, ma non ha fatto molti sforzi per combattere la tendenza al ribasso. Se diamo per esempio un’occhiata al trading dell’ASIA PAC, vediamo che i mercati sono saliti poiché le azioni hanno cercato di ridurre le perdite degli ultimi giorni. E’ stato a quel punto che CRO ha preso il largo e quindi saltando sul carro del rally sopra 0,1200 $  e verso 0,1219$ favorendo interessanti profitti con un aumento del 10%.

Nonostante questo picco molto significativo in chiave recupero il prezzo del CRO rischia ancora di tornare a $ 0,1100 o addirittura a $ 0,0985 lasciando i rialzisti senza parole. Da cosa dipenderà questo ribasso? Ovviamente dal calo del dollaro che ancora una volta detta le regole del gioco cambiando previsioni e aspettative. Per questa ragione facilmente si verificherà una sorpresa negativa nella chiusura giornaliera poiché il prezzo CRO non riesce a resistere alla chiusura al ribasso del dollaro che sta iniziando a svalutarsi. Questo esito pesa sul riscatto di Crypto.com ma anche in generale sulla risalita di tutto il settore delle criptovalute.

Lascia un commento