Il prezzo di Crypto.com rallenta la sua corsa | I ribassisti di CRO tornano alla ribalta

Le dinamiche ribassiste di Crypto.com meritano un’approfondita analisti con lo scopo di conoscere le ragioni di questa improvvista ondata al ribasso. Particolarmente interessante risulta essere l’andamento delle ultime sessioni durante il quale il prezzo di CRO ha cercato con ogni mezzo di legare la sua spinta ad un supporto stabile, ma al momento non è riuscito a superare la barriera di resistenza. In questo quadro si prevede un massiccio ridimensionamento dell’asset in modo da creare nuove opportunità di guadagno.

L’andamento del prezzo di CRO registra una battuta d’arresto

I rialzisti di CRO sono pronti ad affrontare una nuova sfida ma la sensazione è che la loro presenza sia relativa ad un periodo limitato. Questo impegno a breve scadenza non aiuta assolutamente a migliorare le cose, al contrario mette l’asset in seria difficoltà. Da questo punto di vista aspettiamoci una serie di correzioni ripetute che andranno a ridimensionare il suo valore con un calo a $ 0,08 poiché è previsto un ulteriore deflusso. Di conseguenza gli investitori di Crypto.com sono stati allertati in tempo anche se molti di loro meditano di uscire una volta e per tutte dal mercato. Quali saranno le conseguenze di questa pesante flessione su larga scala?

Intanto vediamo i rialzisti cercare di sfruttare l’azione sui prezzi delle monete Crypto.com (CRO) in modo da inviare un chiaro messaggio ai ribassisti circa la loro intenzione di difendere le posizioni in vetta. Questa strategia per quanto sconsigliata dagli analisti ha portato invece a consecutivi guadagni. Di contro la sua durata è stata limitata come era prevedibile. Su questa lunghezza d’onda molte banche statunitensi hanno cercato di portare acqua al loro mulino affermando che al momento i contanti sono l’opzione migliore per riscattare l’ultimo trimestre del 2022. Così facendo hanno innescato un sentimento di sfiducia spingendo molti investitori a ritirare i propri fondi prosciugando il supporto di capitale per le criptovalute con un altro crollo in arrivo. E’ in questo scenario che si teme una caduta senza precedenti con una serie di calo che sembrano irrecuperabili.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


In siffatto contesto sarà molto difficile recuperare le perdite perché l’emorragia provocata dall’ondata ribassista sembra più profonda del previsto. A nulla servirà l’impegno dei rialzisti che si stanno frapponendo tra il pivot mensile a $ 0,1290 e i ribassisti. In ogni caso la loro spinta sembra destinata a superare la media mobile semplice a 55 giorni per riavviare il test a $ 0,1598, in precedenza fallito. Secondo gli analisti è inutile continuare a spingere un asset che non riesce a restare in equilibrio. Le condizioni per ristabilire l’ordine sono lontane dalla sua portata, per questo sarebbe utile accettare l’affondo e provare a limitare le perdite. Se poi a ciò aggiungiamo il fatto che settembre è il mese con la peggiore performance per le criptovalute negli ultimi cinque anni, risulta lecita la preoccupazione degli investitori circa la possibilità di tutelare il capitale investito. Di contro chi invece crede che c’è ancora una strada rialzista per salvare i wallet non ha ben chiare le dinamiche di questo scenario operativo. Crypto.com è in affanno, bisogna ammetterlo!

Lascia un commento