Il prezzo di Cardano resta in bilico verso lo stallo | ADA prova a forzare un’inversione di tendenza

Il prezzo di Cardano si trova attualmente in una bolla operativa a causa di una serie di eventi esterni che stanno minando la sua stabilità. Nello specifico il ritardo accumulato da parte dell’aggiornamento hard fork Vasil sta incrinando le chance di questo asset che fino a qualche settimana era proteso verso l’alto. In compenso c’è stata nelle ultime ore una testimonianza favorevole da parte del fondatore di ADA, Charles Hoskinson, che alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha rilasciato una dichiarazione che sulla carta potrebbe aiutare i rialzisti a riprendersi avviando così una potenziale inversione di tendenza dei prezzi.

ADA cerca di resistere ai contraccolpi del mercato, ma c’è una speranza all’orizzonte

Gli analisti sono molto prudenti nel seguire questa voce di corridoio secondo cui il prezzo di Cardano dovrebbe incontrare un andamento favorevole. A tal proposito vedono solo un rifiuto nell’area di $ 0,50 con un passaggio particolarmente oscuro tra lo $ 0,39 e lo $ 0,30, che di fatto registrerebbe un calo preoccupante. Tenendo bene a mente che si muove all’0rizzonte una speranza rappresentata dall’ annullamento del trend ribassista con una violazione sopra 0,685$ nel caso in cui le parole del fondatore di Cardano alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti abbiano l’effetto desiderato.

C’è da dire però che nonostante il rimbalzo dei giorni scorsi il prezzo di Cardano resta sotto pressione a causa di una serie di eventi che non stati ancora completati e di conseguenza non è possibile intercettare la direzione dell’asset se le operazioni non sono finalizzate. Fortunatamente durante il suo cammino il prezzo di ADA ha trovato un nuovo supporto di $ 0,45 che a questo punto è diventata l’unica ancora di salvezza rimasta per i rialzisti. Di contro gli acquirenti emergono solo ora e cioè non appena sono stati registrati i massimi più bassi. Il problema è che il ritardo dell’hard fork Vasil ha creato un forte scetticismo da parte degli investitori che hanno iniziato a dubitare della sua reale capacità di riscatto. A ciò si aggiunge un fattore determinante come la tempistica: prima di poter stimare al rialzo l’asset, ADA deve risolvere qualche problema con le sue perdite giornaliere.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


Per questo motivo è piuttosto evidente la tensione che c’è nel mercato e in particolare tra i fedeli sostenitori di Cardano, ora più che mai disorientati sul futuro dell’asset. La pressione è palpabile in ogni transazione, segno che il futuro resta incerto malgrado gli slanci. Ora però sembra che una buona parte degli acquirenti voglia credere a questo colpo di coda con il prezzo di Cardano che potrebbero allontanare gli investitori che temono gli effetti dell’ Ethereum Killer Smart Contract. Sul piano tecnico ci potrebbe essere un’inversione di rotta che farebbe gola a quegli utenti che vogliono investire a lungo termine cercando di recuperare il più possibile dall’attuale price action. Sicuramente l’intervento del fondatore di ADA, Charles Hoskinson, ha avuto un ruolo chiave nella ridefinizione dei ruoli attivi all’interno delle dinamiche rialziste dell’asset. Ora infatti c’è una maggiore fiducia da parte degli investitori che non temono più il domani, ma anzi continuano a sostenere il progetto.

Lascia un commento