Shiba Inu: interesse retail in calo

Brutte notizie per i possessori di Shiba Inu dopo l’ennesima correzione a causa di una perdita sistematica che ora rappresenta più del 60% del totale. Quel che preoccupa però gli investitori è la tempistica, dato che il crollo è avvenuto in breve tempo, tra setup tecnici preoccupanti e targati rialzist fino a 0,0001$.

Con il prolungamento del suo calo a cui ha coinciso quello dell’interesse retail in poche settimane, è cambiata decisamente la prospettiva per SHIB. Basti pensare che fino ad un paio di settimane fa’ aveva tracciato un rally di oltre il 525% fino a un massimo storico di 0,00008854$. Insomma siamo di fronte ad una perdita pesante che spinge gli analisti ad un’amara riflessione sul futuro di questa moneta digitale che si presta ad una inattesa scalabilità con i trader che stanno incassando in maniera altalenante i relativi profitti. Ciò è dimostrato da una riduzione sostanziale dei volumi di trading nella coppia SHIB/USDT.

Questo spiegherebbe in parte il market cap degli ultimi giorni con SHIB che è scivolata da circa 28,31 miliardi a 21,30 miliardi di dollari con un calo di interesse per il termine “Shiba Inu” incredibile. La condotta dei traders poi in merito alla gestione di SHIB nonostante i contraccolpi del mercato sta generando confusione e instabilità. In questo scenario è evidente che SHIB sta iniziando il suo ciclo ribassista.

Per questo motivo c’è chi inizia a parlare di un ulteriore sell-off in arrivo dopo la recente pressione di vendita nel mercato di SHIB che aveva spinto il prezzo sotto un critico supporto ascendente. In siffatto contesto è naturale la preoccupazione degli investitori che vivono un momento di incertezza inedito visti i traguardi raggiunti da SHIB fino a questo momento. Si tratta di uno scenario che potrebbe declassare questa moneta oramai troppo legata agli altalenanti andamenti del mercato con una serie di eventi esterni che l’hanno danneggiata sul piano dell’immagine e della credibilità operativa.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.