Shiba Inu: avviata una nuova partnership con NowPayments

Su Shiba Inu al momento circolano diverse posizioni sulla sua reale crescita, ma indipendentemente dall’andamento del mercato la meme-token si sta attivando per implementare la sua fruizione. Tra le novità si fa notare la possibilità di creare un collegamento con la piattaforma NowPayments.io per accettare in tempo reale dei pagamenti in criptovaluta.

Si tratta di una strategia con cui mira a far capitolare le criptovalute concorrenti mentre i sostenitori hanno proposto per evitare il peggio
un’mplementazione della combustione manuale per ridurre più facilmente la fornitura circolante di SHIB. In questo scenario c’è chi pensa unicamente al lancio Shiboshis, che con i suoi 10.000 NFT coniati su ShibaSwap, può bruciare sul nascere le istanze del nuovo progetto che invece ha un grande seguito.

In realtà l’implementazione pianificata dell’ustione potrebbe alimentare il rally SHIB con una serie di conseguenze sul mercato. In ogni caso la notizia oltre ad aver fatto il giro del web ha permesso a Shiba Inu di schizzare tra le tendenze nelle criptovalute dal suo lancio nell’agosto 2020, ponendo la meme-token come una realtà alternativa in rapida espansione nonostante il sentiment generale degli analisti che configurano al ribasso le sue stime di partenza sul mercato digitale.

Nella sostanza stringendo un rapporto di finanziamento con una nuova partnership come NowPayments.io ha aiutato i suoi investitori perché di fatto ha contribuito a facilitare la masterizzazione di una percentuale di token in ogni transazione con un introito non indifferente. Questo ha portato un inevitabile rialzo dei prezzi in corso che ha permesso di assistere ad un picco nell‘attività on-chain. Per questa ragione si aspettano che SHIB continui a registrare guadagni, anche se DOGE si ritira. Si tratta quindi di uno scenario inedito che consenta a Shiba Inu di superare le resistenze dei detrattori e iniziare a crescere come si aspettano i suoi investitori impegnati sul campo.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.