Revolut Italia – Recensioni e opinioni

Affidandoci a Revolut Italia possiamo dare una scossa alla nostra attività di trading online grazie ad una serie di strumenti integrativi che ci aiutano ad operare in maniera sicura e affidabile.

Revolut Italia

Revolut Italia – Recensioni e opinioni

Innanzitutto Revolut si pone su uno scalino superiore rispetto ai suoi competitors per le sue scelte operative coordinate da un team dedicato alla sicurezza con cui lavora costantemente per garantire la massima efficienza dei servizi di protezione. In questo modo esso permette di tutelare la nostra identità personalizzata per poter accedere al conto e quindi poi a confermare le operazioni. Grazie al suo sistema integrato possiamo garantire la massima sicurezza, dato che esso invia agli organi di protezione nazionale una serie di segnalazioni sulle attività fraudolente denunciate automaticamente. A tal proposito Revolut blocca in automatico attività sospette avvisando quindi immediatamente il cliente. In questo modo il nostro conto come le nostre informazioni personali sono salvaguardate.

Da chi è autorizzato Revolut?

Revolut è ufficialmente autorizzato dalla Financial Conduct Authority del Regno Unito mentre i relativi prodotti di investimento sono forniti dalla sussidiaria Revolut Trading LTD, anch’essa autorizzata a sua volta dalla FCA con numero di licenza 832790.

Cosa succede in caso di eventuale fallimento di Revolut?

Nel caso in cui Revolut dovesse procedere ad un ridimensionamento per via di un accertato fallimento, i fondi dei clienti non andrebbero persi, perchè essi al momento del versamento vengono depositati e segregati presso il gruppo Barclays/Lloyd’s, e quindi separati dal conto del broker. In siffatto contesto Revolut si preoccupa di tutelare i fondi anche se essi sulla carta non sono garantiti dal Financial Services Compensation Scheme del Regno Unito.

Revolut: 3 tipologie di conto

Conto Standard

Il primo conto va considerato come una sorta di versione base. Infatti è totalmente gratuito e consente di effettuare bonifici bancari a zero commissioni, letteralmente basici con la possibilità di cambiare euro in altre valute estere per un miglior tasso di cambio e senza pagare commissioni. Vantaggioso, non trovate? Inoltre questo conto ha un altro merito importante e cioè quello di offrire una carta di credito prepagata di tipo digitale con cui possiamo effettuare pagamenti  online ma anche prelevare gratuitamente fino a 200,00 euro mensili da qualsiasi ATM. Insomma offre un servizio che solitamente gli altri broker ignorano completamente.

Conto Premium

Il secondo conto è quello Premium che sulla carta rappresenta il primo upgrade del Conto Standard. Innanzitutto ha un canone da pagare mensilmente di appena 7,99. Grazie ad esso possiamo avere accesso a numerose funzionalità con la possibilità di richiedere due carte di credito prepagate con cui fare acquisti liberamente online e in negozio, oltre che a prelevare gratuitamente fino a 400,00 euro mensili. Uno degli aspetti che maggiormente piace di questo conto è il fatto che possiamo creare noi stessi carte usa e getta da utilizzare una o più volte per acquistare sugli store online. Senza dimenticare che il conto Premium si rivela perfetto per coloro che vogliono fare trading sulle criptovalute, attestandosi come uno dei pochi ad assicurare questa funzionalità. Tra gli altri servizi che meritano la vostra attenzione ricordiamo il diritto di assistenza prioritaria da parte del servizio clienti oltre ad una valida assicurazione medica internazionale.

Conto Metal

Chiudiamo con il Conto Metal che ha un canone mensile di € 13,99 utile per accedere ad un pacchetto variegato di  funzionalità tra quelle dei piani Standard e Premium. A tal proposito basti pensare che da diritto alla richiesta di tre carte di credito prepagate con cui possiamo acquistare online e prelevare in maniera gratuita fino a 800,00 € mensili. Inoltre consente di accedere al Metal Cashback che permette di ricevere ad ogni acquisto un rimborso pari allo 0,1% degli acquisti effettuati in Europa. Ovviamente questo è quello più ambito per i suoi vantaggi con i quali alza decisamente la posta in gioco. Certo ha un canone mensile però riteniamo che sia davvero basso, per questo vale la pena accedervi!

Prodotti e borse

Sul piano funzionale Revolut non delude anzi può vantare un’offerta stratificata con la possibilità di fare trading su oltre 150 valute fiat con diverse azioni quotate sul NYSE e sul NASDAQ. Per quanto riguarda l’opportunità di fare acquisti frazionati di titoli azionari, Revolut si pone come un vero e proprio leader. Infatti possiamo acquistare azioni a partire da un minimo di 1 dollaro con un’offerta di partenza di 300 azioni con nuovi titoli da negoziare sulla app. In futuro Revolut promette la negoziazione anche sui titoli azionari europei e sugli ETF.

Come vengono inoltrati gli ordini sui mercati azionari?

Dato che sulla carta Revolut non è un broker DMA a tutti gli effetti e quindi non ha a disposizione la licenza per accedere direttamente sui mercati, esso si avvale di broker per terzi con lo scopo di consentire ai propri clienti di immettere gli ordini in borsa attraverso un’esecuzione rapida e ottimizzata.

In questo modo consente facilmente la negoziazione di azioni vere e non solo di CFD. Questa procedura consente di inoltrare gli ordini sui mercati azionari in maniera automatica anche se non si hanno particolari competenze, per via di un sistema facile e intuitivo a cui tutti possono accedere.

Inoltre Revolut è in grado di assicurare una buona offerta di quotazioni dei titoli negoziabili in maniera gratuita. Questo significa che non ci sarà alcun pagamento di un canone mensile con la possibilità di andare a negoziare ben 5 tipologie di criptovalute: Bitcoin (BTC); Ethereum (ETH); XRP; Bitcoin Cash (BCH); Litecoin (LTC). In siffatto contesto è lecito comprendere le ragioni del suo sempre più crescente successo commerciale.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.