Prezzo BTC: un rimbalzo a $ 42.000 è possibile

Secondo gli analisti ci sono tutte le condizioni per un rapido rimbalzo dei BTC. In particolare si prevede un passaggio a $ 42.000 come base di una ripresa rapida e continuativa. Nelle ultime ora il prezzo dei Bitcoin era sceso del 9% perché in sostanza non si era riusciti a perforare la zona di offerta settimanale, ora però la situazione è cambiata. Per questo motivo si parla di una fase rialzista dato che è previsto un rimbalzo dal livello di supporto settimanale a $ 39.481 che lo porterà a superare i $ 42.000.

Prima di innescare una nuova ripresa, i BTC potrebbero testare nuovamente la zona di domanda da $ 36.398 a $ 38.895, ma si tratta solamente di un passaggio di assestamento. E’ inutile dire che dopo ogni correzione il prezzo del Bitcoin è sempre aumentato superando ogni volta la barriera cruciale. Sfortunatamente non è sempre riuscita a mantenere il rialzo provocando di volta in volta una leggera flessione. Ora però lo scenario sembra diverso con la moneta che sembra dirigersi verso un livello di supporto stabile.

Ecco perché sono in molti a credere che alla fine dei conti il prezzo dei BTC raggiungerà un punto intermedio soprattutto dopo la spinta del recente rally che gli ha permesso di guadagnare il 26%. E’ stato proprio questo trend rialzista che ha perforato la zona di offerta settimanale, estendendosi da $ 45.550 a $ 51.860. Poi c’è stata la flessione ma che comunque ha limitato le perdite, spingendo i BTC verso una fase intermedia.

In tal senso il recupero non ha soddisfatto tutti gli investitori, portando inevitabilmente ad un crollo del 10% che si è verificato negli ultimi tre giorni. Di conseguenza in fase di consolidamento è possibile un rimbalzo da 39.481$ a 42.748$, soprattutto se gli investitori continuano nella loro attività di pressing per creare ordini di offerta. In quel caso si moltiplicano le probabilità che il prezzo di BTC possa finalmente rivisitare il limite inferiore della zona di offerta settimanale a $ 45.550.

In questo scenario molti traders professionisti parlano di eccesso di ottimismo con una prospettiva al rialzo che potrebbe essere lontana dalla realtà prima di innescare la corsa fino a $ 42.748. In ogni caso è innegabile aspettarsi un piccolo trend rialzista prima che le cose cambino del tutto. Una possibilità di cambiare drasticamente il prezzo di Bitcoin è data dall’occasione di tagliare il limite inferiore della zona di domanda giornaliera a 36.398$. Sicuramente si andrebbe a creare un minimo più basso ma si getterebbero anche le basi di un impegno da parte dei rialzisti di BTC pronti a riprendersi dopo aver toccato il livello di supporto di $ 34.752.

Arrivati a questo punto abbiamo capito che il rimbalzo per i BTC è possibile ma senza superare le aspettative a fronte di una fase rialzista ma sempre intermedia in virtù dei rovinosi crolli che di volta in volta possono correggere la sua portata.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.