I prezzi di LUNA e LUNC volano grazie all’approvazione dell’ETF Spot Ethereum

LUNC LUNA TERRA ETF SPOT ETHEREUM

La recente approvazione degli ETF Spot Ethereum da parte della SEC ha indirettamente avvantaggiato i token di Terra, inclusi LUNA e LUNC, i quali hanno guadagnato rispettivamente il 30% e il 10%. La Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti approvando gli ETF spot su Bitcoin ed Ethereum ha registrato un passo epocale per il mercato delle criptovalute, fornendo un nuovo livello di legittimità e accessibilità per gli investitori istituzionali. L’approvazione ha suscitato ottimismo tra i partecipanti al mercato, portando ad un aumento dei volumi degli scambi e ad un maggiore interesse per le risorse digitali.

Quale è stato l’impatto per l’ecosistema Terra dell’approvazione dell’ETF Spot Ethereum ?

L’ecosistema Terra, che lo scorso anno ha dovuto affrontare un drammatico collasso, sta ora vivendo una rinascita. La recente approvazione degli ETF da parte della SEC sta favorendo LUNA e LUNC. Il mercato ha reagito positivamente a questi sviluppi, con LUNA che ha registrato un significativo aumento dei prezzi. Basti pensare che il prezzo di LUNA è salito da $ 0,59 a $ 0,811 in un breve periodo, riflettendo una rinnovata fiducia degli investitori.

In una sorprendente svolta degli eventi poi Terraform Labs e il suo fondatore, Do Kwon, hanno raggiunto un accordo preliminare con la SEC in merito alle accuse di frode. Questo accordo arriva dopo che la SEC aveva inizialmente chiesto una pesante sanzione di 5,3 miliardi di dollari, segnando una delle multe più grandi mai proposte per un progetto di criptovaluta. Si prevede che i team legali presenteranno ulteriori proposte entro l’inizio di maggio, con un accordo definitivo previsto entro metà giugno.

La notizia dell’accordo ha avuto un impatto immediato sul mercato. Il prezzo di LUNA è aumentato di oltre il 30%, mentre LUNC ha registrato un aumento del 10%. Anche la stablecoin dell’ecosistema, USTC, ha mostrato una tendenza al rialzo simile. Questi movimenti dei prezzi indicano un sentimento positivo del mercato e un potenziale rilancio per l’ecosistema Terra.

L’aggiornamento di Genuine Labs alimenta il rialzo di LUNA e LUNC

L’aggiornamento principale prevede l’implementazione dell’aggiornamento software v.3.0.1 per la catena Terra. Genuine Labs integrerà la versione più recente di Cosmos SDK (Software Development Kit), SDK 47, come parte dell’aggiornamento. Spiegando il motivo del voto favorevole alla proposta, il validatore LUNC Lunanauts ha anche spiegato come questo aggiornamento sia “essenziale per la stabilità e il miglioramento della rete Terra Classic”.

Innanzitutto, il validatore ha notato che l’aggiornamento avrebbe risolto l’errore di hash dell’app sulla rete, che si dice fosse un “problema critico” che persisteva sulla versione attuale della catena Terra. Questo aggiornamento proposto aiuterà a risolvere il problema in quanto garantirebbe che i nodi non riscontrino alcun errore di hash dell’app quando è presente una transazione WebAssembly (Wasm).

Inoltre, Lunanauts ha rivelato che l’aggiornamento include il supporto per i contratti legacy con WASMD 0.45.0. Questi contratti non potevano essere importati nelle versioni precedenti. Pertanto, il validatore ritiene che l’aggiornamento v.3.0.1 che risolve questo problema garantisca migliori prestazioni e stabilità della rete.

Conclusione

Il mercato delle criptovalute sta assistendo a sviluppi significativi, dall’approvazione da parte della SEC degli ETF spot su Bitcoin ed Ethereum all’accordo tra Terraform Labs e la SEC. Questi eventi stanno rimodellando il panorama, offrendo nuove opportunità e sfide per gli investitori. Poiché il mercato continua ad evolversi, rimanere informati e vigili sarà fondamentale per navigare in questo ambiente dinamico.