News crypto: il volume settimanale precipita

Il recente report settimanale sull’andamento delle criptovalute segna un nuovo minimo storico con uno dei volumi più bassi da ottobre. Questo scenario catastrofico preoccupa non poco gli investitori sopraggiunti da segnali contraddittori che iniziano a minare la credibilità dell’intero sistema crypto. Il rischio è alto con gli investitori istituzionali che invece continuano a spingere disorientando gli utenti. A questo punto c’è da chiedersi: ma cosa davvero sta succedendo? I prodotti multi-asset rischiano di detronizzare i BTC e ETH per quanto riguarda il numero di accessi e afflussi? La situazione è incandescente con un andamento altalenante che può essere compreso solo in una visione di insieme.

Con un volume settimanale di registrazione agli asset digitali così basso è naturale che ci sia una sfiducia da parte degli investitori con una contrazione che a lungo andare può mettere in discussione l’intero sistema. A conferma di questo stato delle cose basta consultare il report “Digital Asset Fund Flows Weekly” pubblicato lunedì da CoinShares, in cui si parla di deflussi impressionanti che iniziano a far scricchiolare le certezze dei vertici generali. A tal proposito gli analisti più che fornire soluzioni si stanno concentrando sulle ragioni di questa vertiginosa caduta il che può rappresentare un ostacolo per un mercato che al momento ha bisogno solo di risposte operative per intervenire nell’immediato.

Certo perdere 4 milioni di dollari nell’ultima settimana per i mancati investimenti su Bitcoin (BTC) è un dato che non può essere ignorato, ma una graduale fiducia da parte degli investitori europei che continuano a credere che il peggio sia passato, fa da contraltare a questo declassamento aprendo a nuovi possibili scenari. Basti pensare che i prodotti su Ethereum (ETH) hanno registrato la settimana scorsa un afflusso da 800.000$ il che rappresenta una speranza per il mercato la cui ripresa è trainata da coloro che puntano alle cripto per diversificare le proprie riserve di asset digitali.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina in alto a destra.

Lascia un commento

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro quando negozia CFD con questi fornitori (eToro). Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.