News Bitcoin: opzioni ribassiste per effetto delle altcoin rialziste

Lo scenario dei Bitcon non è così roseo come potrebbe sembrare. Anzi nello specifico gli investitori si preparano ad un periodo in rosso in virtù delle spinte ribassiste causate dall’andamento delle altcoin che ha superato decisamente le prestazioni predette. In siffatto contesto i BTC sono in leggero svantaggio rispetto al programma di intervento, con una serie di criptovalute che hanno approfittato di questo stallo come il token SOL di Solana e quello di AVAX di Avalanche.

Dando un’occhiata ai grafici di riferimenti scopriamo che la domanda da parte degli acquirenti è diminuita con il rimbalzo in avanti che si è rivelato un buco nell’acqua. Insomma l’apparente crescente è stata fortemente limitata favorendo una discesa vertiginosa verso i $ 48.000. In compenso i pullback potrebbero stabilizzarsi intorno al livello di supporto di $ 46.000. Per questo motivo si tratta di una situazione molto delicata sul piano economico.

Se è vero che i BTC sono rimasti invariati dall’ultimo crollo, è anche vero che ora hanno bisogno di molta resistenza, puntando a non perdere nulla ma preferendo il consolidamento all’improvvisa crescita. Per questo motivo c’è un pò di tensione da parte degli investitori che temono il peggio considerando l’ampia dispersione dei rendimenti delle criptovalute che iniziano a crescere quando le altcoin iniziano a sovraperformare il Bitcoin. Per questo motivo bisogna sempre tenerle d’occhio in modo da assicurare un intervento mirato su più fronti.

Concludendo una nuova correzione all’orizzonte potrebbe far scivolare i BTC verso nuovi minimi storici mettendo in fibrillazione gli investitori che ora viaggiano nel mondo delle criptovalute con maggior insicurezza nonostante le garanzie di un sistema già collaudato. In ogni caso occorre valutare attentamente lo scenario e in particolare l’andamento delle altcoin per poter operare con una strategia di intervento comune tra le varie cripto, prima che il mercato soccomba alle pressioni delle orze ribassiste.

Lascia un commento

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.