News Bitcoin: le previsioni per il 2022

Secondo l’ultimo report redatto dagli analisti del settore i Bitcoin potrebbero scivolare sotto il 40% nel prossimo anno, anticipando l’attesa stagione delle altcoin. In tal senso è in atto un cambiamento che potrebbe di fatto stravolgere il mercato delle criptovalute.

Con la dominance dei BTC ai minimi storici è evidente il cambio di passo per le stime con un fondo previsto sotto il 40%. Si tratta di un valore molto vicino ad uno scenario possibile, sfiorando il minimo storico del 36,7%. Per questa ragione c’è molto scetticismo a riguardo e di conseguenza una sempre più crescente sfiducia da parte degli investitori che sono ora alla ricerca di nuove cripto su cui puntare. Sicuramente non è la prima volta che la dominance decresce, ma è anche vero che questa volta il contesto sempre nettamente diverso.

Con una capitalizzazione che è scesa al 40,3% tra i valori combinati dei crypto asset risulta prevedibile il cambiamento. Insomma siamo di fronte ad un fenomeno regressivo che sta mettendo in allerta il mercato delle cripto. In particolare i BTC stanno perdendo il loro vantaggio competitivo con il rischio di essere superate da nuove forme alternative di investimento digitale.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


Nello specifico si parla di una nuova “altseason” in arrivo in relazione alla dominance del mercato delle altcoin che in pochi anni è triplicato dal 21% del 2014 a circa il 60% di questo mese. Questo significa una sola cosa e cioè che il mercato si sta modellando sulla base delle nuove esigenze degli investitori che ora cercano più sicurezza e praticità. Da questo punto di vista i BTC non riescono a garantire la stessa costanza a causa del loro carattere altalenante ed è per questo che stanno emergendo nuove combinazioni di investimento con le altcoin in pole position per una serie di vantaggi operativi. In ogni caso i Bitcoin resteranno nel 2022 una forma alternativa di pagamento.

Lascia un commento