Bitcoin ritorna sulla soglia dei 40.000$

Buone notizie per i possessori di Bitcoin dopo un inizio piuttosto fallimentare che ha caratterizzato il mese di gennaio. Ebbene la famosa criptovaluta è tornata a splendere ritornando sulla soglia dei 40.000$ dopo aver liquidiato 50 milioni di dollari in short. Si tratta di un’ottima riconquista che si espande a tutto il settore compreso Ethereum che è dunque ritornato sul livello psicologico dei 3.000$.

Dopo un inizio 2022 in ribasso cambia lo scenario per i Bitcoin che ora possono recuperare terreno e guardare avanti per nuove prospettive di sviluppo. Particolarmente soddisfatti gli investitori che non ha mai ceduto alla vendita e hanno continuato a puntare sui BTC nonostante le continue flessioni. In questo scenario i Bitcoin sono ritornati sulla soglia 40.000$. Forse questo è uno dei pochi casi in cui la volatilità vista ieri a Wall Street si è dimostrata un vantaggio per la criptovaluta, perché in genere è il suo tallone d’Achille.

In questo modo un bel pacchetto di short di Bitcoin sono stati liquidati in massa come conseguenza di questo nuovo e inatteso rialzo. A tal proposito gli analisti con dati alla mano hanno dimostrato che la coppia BTC/USD ha tutti i numeri per sognare in grande dato che improvvisamente la quota si è impennata oltre i 40.000$. In questo modo il prezzo dei BTC è aumentato di 3.000$ in pochissime ore. Non si è mai vista una performance così repentina che però ha messo ko gli short seller. Di contro questo aumento di prezzo ha innescato anche una serie di conseguenze negative come le liquidazioni di BTC per 50 milioni di dollari.

Di conseguenza malgrado alcuni aspetti contrastanti l’intero scenario è apparso positivo agli analisti che ora meditano un forte ottimismo verso i movimenti degli asset digitali che iniziano a recuperare terreno e a vedere i loro fondi crescere sempre di più. La stessa sessione di Wall Street ha dato segni incoraggianti non solo per i titoli tech ma soprattutto per tutte le attività legate alle crypto. Ciò vuol dire che qualcosa si sta muovendo a favore del mercato digitale. Una volta superati gli ostacoli normativi e i problemi macroeconomici la moneta digitale può continuare a crescere.

Concludendo siamo di fronte ad una ripresa dei livelli chiave di Bitcoin che lascia intravedere un futuro roseo per il domani dopo un inizio piuttosto scoraggiante che aveva portato la moneta ai minimi storici con un ribasso impressionante. Superando i 38.500$ in maniera rapida ma anche continuativa, i BTC hanno consolidato una ripresa che ora sembra inarrestabile. Almeno per un pò li vedremo lontani da una flessione in modo da dargli tutto il tempo necessario per recuperare quanto perso. In tal senso lo stallo geopolitico attuale consente alle economie di rafforzare le loro riserve in vista di una possibile guerra tra Russia e USA.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.