News Bitcoin: Bitcoin sfonda il tetto dei 48mila dollari

Quello che possiamo dire di questo fine settimana per le criptovalute e soprattutto per il Bitcoin è che è stato un weekend all’insegna dei rally. Infatti il Bitcoin ha raggiunto la quota di 48mila dollari, il livello più alto da quello registrato nel mese di maggio. In questi giorni Bitcoin ha sfondato il tetto dei 48mila dollari, raggiungendo quota 48126,47 dollari, anche se comunque nella mattinata di oggi si è ridimensionato sui 47442,40 dollari.

Questo incredibile rally porta il Bitcoin a dei risultati che fino a due mesi fa sembravano ormai destinati a essere piuttosto remoti. Infatti nei due mesi precedenti il Bitcoin e la sua quotazione era sceso sotto la quota di 30mila dollari. Questo però non aveva spaventato gli analisti, come ad esempio Woo, che aveva pronosticato un periodo di due settimane di pausa per la criptovaluta prima di nuovi rally.

Occorre sottolineare comunque il fatto che questo prezzo rimane comunque sotto la soglia massima del Bitcoin. Infatti nel mese di aprile aveva toccato quota 64mila dollari. Questo balzo era stato compiuto in quel periodo anche da altre criptovalute. E la cosa si è ripetuta in questo weekend, quando lo stesso mercato criptovalutario ha raggiunto i 2mila miliardi di dollari. Questo per la prima volta dal mese di maggio.

A questo punto occorre domandarsi dove andranno le prossime quotazioni per la criptovaluta più famosa al mondo. Gli analisti del broker eToro hanno sottolineato la possibilità del superamento dei 44500 dollari, ma anche del superamento di linee di resistenza fissate rispettivamente a quota 47500 dollari e 50150 dollari.

Nonostante comunque questa possibilità sia particolarmente raggiungibile per il Bitcoin, dobbiamo comunque tenere in considerazione che diversi esperti hanno imposto cautela in qualche ci potrebbe essere un pullback a quota 40mila dollari. Quindi è bene andarci cauti con gli investimenti, memori anche di quanto accaduto dal mese di maggio in poi.

Lascia un commento

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.