News Binance: il noto exchange mira a risolvere gli ostacoli normativi

La recente assunzione di Binance, uno dei più popolari exchange di criptovalute, è stata interpretata dalla comunità di analisti come una mossa strategica per riuscire a risolvere i suoi problemi con le autorizzazioni nazionali che continuano a pressarla circa le sue problematiche nella risoluzione di alcuni ostacoli normativi. Ragion per cui assumendo del regolamento sugli scambi di Singapore, Binance mira a semplificare le sue difficoltà finanziarie sul piano della regolamentazione.

La scelta non è casuale dato che nel frattempo Singapore è diventata la città-stato degli hub per le valute digitali. Di conseguenza si tratta dell’uomo giusto nel posto giusto, dato che avrà sicuramente una maggior praticità nel gestire le esigenze dei partner commerciali all’insegna dell’innovazione e della promozione dell’ecosistema criptovaluta a Singapore e su larga scala. Stiamo parlando di un manager che proprio recentemente è entrato nella lista dei più ricchi di Singapore con un patrimonio $ 1,9 miliardi.

A questo punto bisognerà capire se riuscirà a trovare una quadra per riuscire a convincere gli organi costituenti sulla regolarità di Binance in merito alle transazioni online. Il terreno di scontro è noto a tutti e secondo molti Singapore può aiutare Binance con il suo ambiente normativo piuttosto favorevole alle imprese in espansione. Ne è sicuro Jason Hsu, ex legislatore e ora vicepresidente della Taiwan Fintech Association, circa la possibilità di riscattare la posizione dell’exchange.

A tal proposito mentre altri Paesi cercano di capire come regolamentare le criptovalute, Singapore ha già creato degli strumenti operativi per consentire agli scambi di risorse digitali di ottenere la licenza per commercializzare. Una pratica che da la misura della facilità con cui si possono svolgere le operazioni sul mercato online, favorendo gli obiettivi di Binance nell’accesso ai propri fondi. Per questo motivo l’introduzione di questo nuovo CEO rappresenta per questo exchange la soluzione a tutti i loro problemi normativi.

Lascia un commento

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.