Migliori cloud mining

migliori piattaforme di Cloud Mining

Le piattaforme di Cloud Mining presentano un approccio alternativo al solito mining di criptovaluta, consentendo agli utenti di partecipare alle operazioni di mining senza la necessità di attrezzature costose, competenze tecniche o affrontando le sfide associate alle configurazioni di mining domestiche. Queste piattaforme sfruttano tecnologie avanzate, fonti di energia rinnovabile e interfacce intuitive per rendere l’estrazione mineraria accessibile a un pubblico più ampio.

Sebbene offrano vantaggi come profitti stabili, pagamenti giornalieri e pratiche rispettose dell’ambiente, i potenziali investitori dovrebbero valutare attentamente le caratteristiche, i pro e i contro di ciascuna piattaforma prima di impegnarsi nei migliori siti gratuiti di cloud mining per prendere decisioni informate in linea con i loro obiettivi finanziari e tolleranza al rischio.

Classifica migliori piattaforme di Cloud Mining in Italia

Vediamo subito insieme la lista dei migliori 13 siti di cloud mining per iniziare a minare crypto.

  1. Binance
  2. Kucoin
  3. Slo Mining
  4. Top Hash
  5. BitFuFu
  6. NGS Crypto
  7. Cloudminer
  8. GlobaleCrypto
  9. Kelyminer
  10. TEC Crypto
  11. INC Crypto
  12. ECOS
  13. BeMine

1. Binance

Binance è una società globale che vanta il più grande scambio per quanto riguarda il volume di scambi giornalieri di criptovalute. La piattaforma è incredibilmente popolare e conta circa 90 milioni di utenti in tutto il mondo.

Uno dei motivi per cui è così popolare è la possibilità di eseguire il mining direttamente da dispositivi connessi a Internet, inclusi telefoni cellulari, computer e tablet. Partecipare è semplice, il potere di mining può essere aumentato utilizzando il programma di fidelizzazione dei clienti della piattaforma e ogni otto ore le sessioni di mining terminano con un potenziale pagamento.

Punti di forza: interfaccia intuitiva, piattaforma affidabile, nessun costo nascosto, oltre 250 asset negoziabili.

Punti deboli: varietà limitata di valuta digitale, i bot di trading non sono supportati.

Iscriviti a Binance

2. Kucoin

Il KuCoin Pool mira a costruire il più grande pool minerario PoW del mondo e rafforzare la sicurezza che circonda le catene Bitcoin e Litecoin. Per gli utenti, il sito offre una piattaforma di servizi unica, forti capacità di ricerca e sviluppo tecnico, dati accurati sull’hashrate e guadagni elevati nel mining.

Punti di forza: guadagni costanti, forte sistema di sicurezza e privacy, interfaccia intuitiva, supporto di token multipli, servizio clienti esperto

Punti deboli: molti servizi sono ancora in via di sviluppo.

Iscriviti a Kucoin

3. Slo Mining

La piattaforma Slo Mining è emersa come una delle migliori piattaforme di cloud mining in breve tempo. Più di 300.000 utenti utilizzano i servizi di cloud mining della piattaforma in tutto il mondo.

La sua interfaccia intuitiva offre un’esperienza fluida sia ai principianti che agli utenti esperti per l’acquisto di contratti minerari sulla piattaforma. Slo Mining utilizza un sistema di generazione di energia solare sostenibile per ridurre il proprio impatto ambientale. È una delle piattaforme di cloud mining sicure e affidabili che fornisce pagamenti stabili su base giornaliera. Inoltre assicura profitti stabili e pagamenti giornalieri, tecnologia mineraria all’avanguardia, sistema di generazione di energia solare sostenibile.

Punti di forza: interfaccia intuitiva, adatto ai principianti, fornisce profitti stabili e prelievi giornalieri, consente agli utenti di scegliere la valuta preferita per i prelievi, supporta Bitcoin, Ethereum, Litecoin e USDT, utilizza tecniche minerarie sostenibili

Punti deboli: non accetta depositi fiat per acquistare contratti minerari. Non esiste un contratto di mining gratuito

4. Top Hash

Top Hash ha un patrimonio di conoscenze riguardo alla gestione dei sistemi minerari e alle tecnologie minerarie all’avanguardia. Sono stati creati diversi piani con prezzi ragionevoli in base ai requisiti comuni di cloud mining.

Utilizzano piattaforme di mining GPU, che sono la tecnologia ASIC più recente. Inoltre, hanno una vasta conoscenza delle operazioni di cloud mining e delle tecnologie di mining concorrenti. L’aspetto più allettante di Top Hash è la sua sicurezza impenetrabile. La stragrande maggioranza del denaro è conservata al sicuro in portafogli freddi offline.

Punti di forza: fornisce una varietà di piani contrattuali ad alto rendimento. Gli utenti possono invitare nuovi membri a ricevere premi fino a 3.000 dollari USA

Punti deboli: varietà limitata di valuta digitale, i bot di trading non sono supportati.

5. BitFuFu

BitFuFu è un servizio di cloud mining leader di mercato con un’attività di mining di risorse digitali in rapida espansione. Bitmain, il principale produttore di attrezzature per il mining di criptovalute al mondo, ha investito in BitFuFu ed è ad oggi il suo unico partner strategico per il cloud mining. BitFuFu si impegna a promuovere un’infrastruttura blockchain sicura, legale e aperta.

Inoltre offre una gamma di soluzioni di servizi di hashrate affidabili e intelligenti a una clientela globale. Utilizzando la sua crescente rete di strutture minerarie in tutto il mondo e la sua alleanza strategica con Bitmain, BitFuFu consente ai clienti istituzionali e agli appassionati di estrarre risorse digitali in modo efficace. Con una capacità di hosting di oltre 300 MW, BitFuFu offre un servizio di cloud mining con un clic.

Punti di forza: nessun costo nascosto, una piattaforma affidabile e un’interfaccia facile da usare.

Punti deboli: i bot di trading non sono supportati e la selezione di valute digitali è limitata.

6. NGS Crypto

Numerosi pacchetti di mining di criptovaluta sono disponibili su NGS Crypto. Offre rendimenti annuali a tasso fisso che vanno dal 6 al 16%. L’azienda australiana viene elogiata in tutto il mondo.

Al termine del periodo di abbonamento concordato, restituiscono il 100% degli investimenti iniziali dei membri senza addebitare alcuna commissione di gestione. Sulla rete blockchain, NGS Crypto offre servizi di mining di asset digitali utilizzando Bitcoin e altre criptovalute, pagando i profitti ai membri ogni giorno.

Punti di forza: rispetto alla concorrenza offre migliori opportunità e buoni rendimenti sotto diversi punti di vista sul piano operativo

Punti deboli: le sue normative sono rigide piuttosto che flessibili.

7. Cloudminer

Cloudminer è una piattaforma di analisi delle risorse di cloud mining. È specializzata nella valutazione, analisi e avvio di progetti nel campo delle risorse minerarie BTC. L’azienda offre una suite di applicazioni progettate da esperti del settore per fornire a proprietari di asset, consulenti, investitori e governi un modo più semplice per valutare gli asset in un ambiente che sfrutta appieno tutti i dati del mercato delle materie prime. Cloudminer fornisce analisi delle risorse in tempo reale, avvio di progetti, integrazione finanziaria e servizi di valutazione.

Punti di forza: Disponibile la versione gratuita, gli accessi sono disponibili nei database Oracle SaaS e SSO, completamento intelligente del codice, formattatore SQL integrato, Snippet di codice intelligente, bonus di accesso del valore di $ 10.

Punti deboli: i bot di trading non sono supportati, opzioni limitate delle valute digitali.

8. GlobaleCrypto

La piattaforma GlobaleCrypto è veramente globale. Offre agli utenti un unico punto di accesso per scambiare qualsiasi criptovaluta sempre e ovunque. In questo scenario offre un sistema di mining di criptovaluta all’avanguardia.

I token della piattaforma sono tutti archiviati in portafogli freddi regolamentati. Inoltre il sistema di scambio è regolamentato in modo sicuro e i token detenuti dall’exchange sono sicuri. Per alleviare i clienti dal fastidio di “acquisto, spedizione, hosting e manutenzione” delle apparecchiature, GlobaleCrypto si impegna a costruire un’infrastruttura blockchain sicura, conforme e trasparente. A tal fine, ci sono varie soluzioni di servizi di potenza di calcolo stabili.

Punti di forza: hanno gli ultimi impianti di mining di Bitmain, Canaan e Nvidia, il sistema supporta il trading automatico e la liquidazione dei profitti, nessuna commissione sul gas e costi nascosti. Insomma una piattaforma affidabile e un’interfaccia facile da usare. Non è necessario investire nell’installazione o nell’esecuzione di software e hardware di mining.

Punti deboli: l’account secondario creato automaticamente non può essere unito o eliminato.

9. Kelyminer

Kelyminer è una delle principali piattaforme di cloud mining che offre servizi di mining a bassi prezzi dell’elettricità. Fornisce un hash rate massimo di 335 TH/s e i contratti di mining partono da un minimo di 30$.

Per assistere gli utenti per qualsiasi tipo di problema, Kelyminer fornisce assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7 ai propri clienti residenti in tutto il mondo. Nel complesso Kelyminer è il miglior fornitore di servizi di cloud mining se stai cercando importi di investimento bassi e guadagni premi giornalieri di mining. Ti aiuta anche a ritirare i premi minerari nella tua criptovaluta preferita.

Punti di forza: offre un pagamento giornaliero di premi minerari, gli utenti possono ottenere un bonus di benvenuto di $ 6. Senza dimenticare che offre un processo di prelievo semplice supportando più criptovalute per il prelievo.

Punti deboli: non esiste un contratto di mining gratuito.

10. TEC Crypto

TEC Crypto è stata fondata nel 2018 e si concentra sulla tecnologia di cloud mining. Sulla carta è uno dei migliori fornitori di servizi di cloud mining in grado di offrire agli utenti funzionalità di cloud mining gratuite.

Con 5 anni di esperienza nel settore del mining di criptovalute, TEC Crypto fornisce servizi efficienti e una solida sicurezza. Ad alzare la posta in gioco ci pensa la sua crittografia TEC che utilizza un design migliorato del chip ASUC per mitigare l’impatto ambientale e contribuire alla sostenibilità del settore delle criptovalute.

Punti di forza: si distingue dalle altre piattaforme di cloud mining per la sua tecnologia avanzata e il ridotto consumo energetico.

Punti deboli: i loro contratti sono regolarmente esauriti e devi attendere che i nuovi prodotti diventino disponibili.

11. INC Crypto

Dopo diversi anni di crescita, l’azienda gestisce attualmente cinque mining farm con partecipanti in oltre 150 nazioni e regioni. Questa piattaforma si distingue offrendo $ 50 al momento della registrazione e consentendo agli utenti di impegnarsi nel cloud mining gratuito.

Di conseguenza, hanno guadagnato oltre 320.000 utenti fidati in tutto il mondo. La piattaforma estrae nel cloud utilizzando energia rinnovabile, come l’energia solare ed eolica, riducendo significativamente i costi di estrazione e integrando l’energia residua nella rete. Ciò implica che puoi ottenere un’enorme potenza mineraria senza dover acquistare attrezzature costose o affrontare il caldo e il rumore a casa. Tutto ciò che serve per stipulare un contratto minerario e ottenere il pagamento, è un computer o uno smartphone.

Punti di forza: estrazione nel cloud gratuita, adatto ai principianti, fornisce profitti stabili e prelievi giornalieri, consente agli utenti di scegliere la valuta preferita per i prelievi. Partner affidabili come Binance, Google, Yahoo e Globenewswire

Punti deboli: Non accetta depositi fiat per acquistare contratti minerari

12. ECOS

ECOS è una piattaforma di mining bitcoin affidabile con una solida reputazione e funzionalità facili da usare. Si tratta di un importante progetto infrastrutturale con un proprio data center nella Zona Economica Libera (FEZ) in Armenia. Il governo armeno il 19 ottobre 2018 ha istituito la zona economica libera insieme ad ECOS, che è stata nominata gestore della FEZ.

L’infrastruttura permette di avere 0 tasse sugli utili e 0 IVA, il che assicura prezzi super interessanti per gli utenti. Nel febbraio 2018 è stato firmato un accordo con una delle più grandi centrali elettriche dell’Armenia, la centrale elettrica di Hrazdan, per la fornitura di energia elettrica con una capacità totale di 200 MW. Da aprile 2018 si sta sviluppando una soluzione End to End per la gestione, il monitoraggio e la manutenzione dell’infrastruttura mineraria che permetterà di eseguire operazioni minerarie su larga scala in modo molto efficiente.

Punti di forza: affidabile, risolutivo ma soprattutto facile da usare

Punti deboli: alcuni servizi non sono stati completati

13. BeMine

BeMine è un’altra piattaforma di cloud mining Bitcoin che mira a fornire agli utenti un’esperienza user-friendly, sicurezza, trasparenza e le migliori macchine minerarie per massimizzare i profitti. La registrazione dell’account è rapida e i nuovi membri ricevono cinque giorni di attrezzatura mineraria gratuita con l’acquisto del loro primo contratto. Gli utenti possono anche formare una partnership con hotel minerari per guadagnare di più senza lavorare direttamente con alcuna attrezzatura.

Punti di forza: servizio completo che copre il mining di criptovalute, l’e-commerce e progetti finanziari, funziona con tutte le principali criptovalute e potenziali asset monetari digitali. Non è necessario acquistare hardware o essere coinvolti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Punti deboli: nessuna opzione di mining gratuita, prezzi elevati.

Cos’è il cloud mining?

Il cloud mining è uno strumento di guadagno passivo che ti consente di estrarre criptovalute da remoto. Ciò piacerà a coloro che vogliono trarre vantaggio dal mining di criptovalute senza spendere una somma significativa in hardware. Questo è particolarmente vero quando si estrae Bitcoin, che ora richiede apparecchiature hardware ultra specializzate.

Anche se disponi delle risorse, dovrai anche considerare le richieste di consumo energetico richieste dall’attività mineraria. Secondo la Harvard Business Review, il mining di Bitcoin consuma 110 Terawattora all’anno. Ciò si traduce nello stesso fabbisogno energetico dell’intera popolazione della Malesia, un paese con oltre 33 milioni di abitanti.

Cloud Mining: tutti i passaggi

Seleziona un fornitore di cloud mining

I servizi di cloud mining sono offerti da fornitori a pieno titolo. In altre parole, utilizzerai un’azienda che dispone di una mining farm completa. A seconda del fornitore, questa potrebbe essere un’operazione multimilionaria. Ancora più importante, dovrai assicurarti che abbia le capacità tecniche per generare guadagni sufficienti per la tua spesa di investimento.

Scegli un contratto di hashing power

Dopo aver selezionato un fornitore di cloud mining, ti verrà presentata una gamma di opzioni di investimento. Ciò varierà a seconda del tipo di criptovaluta che desideri estrarre e della durata dell’accordo. Nella maggior parte dei casi, acquisterai una quantità specifica di potere di hashing su base contrattuale.

Cos’è l’Hashing Power?

La potenza di hashing misura le capacità di un dispositivo di mining. Maggiore è la potenza di hashing che il dispositivo può produrre, più potenti saranno le sue capacità nel risolvere enigmi minerari.

Ad esempio, la criptovaluta più popolare al mondo, Bitcoin, richiede una quantità significativa di potere di hashing per avere successo nel mining. Non solo a causa del suo meccanismo di prova del lavoro, ma la concorrenza è estremamente agguerrita.

Riceverai tutti i premi minerari in criptovalute

Questo può significare una delle due cose. Se il valore della criptovaluta che stai estraendo aumenta, ciò amplificherà i tuoi profitti, mentre se  diminuisce, ciò consumerà i tuoi profitti.

Cosa dovrei fare con i miei premi di cloud mining?

Alcuni investitori minerari venderanno immediatamente i loro guadagni in cambio di denaro fiat. Altri, tuttavia, potrebbero trattenere le loro criptovalute finché i prezzi di mercato non saranno più favorevoli.

Dovrai però considerare anche le implicazioni fiscali. Secondo l’ IRS, qualsiasi vendita di criptovaluta viene trattata come una cessione di asset .

Controlla le tariffe per il cloud mining

Innanzitutto, pagherai un costo iniziale per acquistare il contratto di hashing power. Di solito si tratta di un acquisto non rimborsabile, il che significa che non riceverai indietro i soldi alla scadenza del contratto. Pertanto, corri il rischio di generare più premi per il cloud mining rispetto all’acquisto del contratto.

In secondo luogo, di solito ci sono spese di manutenzione da coprire. Ciò copre le operazioni di mining principali, come riparazioni hardware, energia e altre spese quotidiane. Questo di solito viene detratto dai premi minerari che ti vengono pagati.

In terzo luogo, alcuni siti Web di cloud mining prendono anche una percentuale dei premi che generano. Ad esempio, supponi di guadagnare l’equivalente di $ 100 nel primo mese. Se il fornitore di mining accetta una riduzione del 10%, ti rimarranno $ 90.

Cloud Mining vs Mining tradizionale: differenze chiave

I fondamenti del cloud mining e del mining tradizionale sono gli stessi. L’obiettivo è risolvere complesse equazioni crittografiche per guadagnare ricompense per il mining blockchain. Tuttavia, ci sono alcune differenze fondamentali tra i due:

Mining tradizionale: ti consente di conservare il 100% dei tuoi premi minerari senza passare attraverso terzi. Invece, collegherai un dispositivo hardware specializzato alla tua rete locale. Tuttavia, comporta notevoli implicazioni in termini di costi.

Ad esempio, se stai cercando di realizzare un profitto estraendo Bitcoin , avrai bisogno di un esborso di capitale significativo per acquistare dispositivi hardware specializzati. Di solito non sono solo uno, ma sufficienti per generare livelli sufficienti di potere di hashing.

Al di là dei costi di installazione iniziali, il consumo energetico è una considerazione importante, poiché le operazioni di mining devono essere eseguite 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per la massima efficienza. Secondo il NY Times, un’operazione di mining di Bitcoin ad Austin utilizza la stessa produzione di energia di 6.500 case .

Cloud mining: elimina la preoccupazione per i costi energetici, poiché di questo si occupa il fornitore e detratto dal ritorno sull’investimento. Inoltre, non avrai bisogno di investire somme significative nell’acquisto di un intero impianto minerario. Dovrai invece semplicemente coprire il costo del contratto di hashing power.

Finché copri l’investimento originale prima della scadenza del contratto, tutto ciò che supera questo importo, al netto di commissioni e tasse, può essere considerato un profitto.

Come avviare il cloud mining?

Quando si seleziona un fornitore di cloud mining, una ricerca approfondita è fondamentale per evitare truffe di cloud mining e garantire un’esperienza gratificante. Valuta la reputazione, la trasparenza e l’assistenza clienti del fornitore in base alle recensioni di terze parti e alle esperienze degli utenti.

È fondamentale che i cloud miner scelgano un fornitore trasparente riguardo ai processi, alle tariffe e alle misure di sicurezza. Confrontare questi fattori tra diversi fornitori aiuta a prendere una decisione informata, laddove l’opzione più economica non è necessariamente la migliore. Dai la priorità a un fornitore che offra un equilibrio tra affidabilità, trasparenza e valore per il tuo investimento.

Avventurarsi nel cloud mining inizia con la ricerca. Innanzitutto, identifica le società di cloud mining affidabili. 

1° Scegli il tuo fornitore

Dopo aver identificato un fornitore di servizi di cloud mining affidabile, crea un account. Ciò ti darà accesso ai dettagli sui contratti disponibili, sui costi e sui potenziali rendimenti.

2° Seleziona un contratto

I fornitori offrono diversi contratti di cloud mining in base a fattori quali durata, hash power e tipo di criptovaluta. Ad esempio, anche se il mining di Bitcoin è popolare, alcuni potrebbero preferire il mining di altcoin.

4° Monitora i tuoi progressi

Una volta acquistato il contratto, inizia il processo di mining. A seconda del fornitore, potresti essere in grado di monitorare i tuoi progressi, l’hash rate e i guadagni tramite un’app mobile o un’interfaccia web.

5° Ritira i guadagni

Dopo aver accumulato abbastanza criptovaluta, puoi ritirarla nel tuo portafoglio digitale. Ricorda, sebbene esista un potenziale di profitto, rimani sempre aggiornato sulle tendenze del mercato e sui termini contrattuali.

Termini importanti da conoscere prima del cloud mining

Stai intraprendendo il tuo viaggio nel cloud mining? Acquisisci familiarità con i termini chiave per prendere decisioni informate e aumentare i tuoi potenziali guadagni. Analizziamo questi concetti in termini semplici per comprendere meglio il mondo del cloud mining.

Tasso di hash

Pensa all’hash rate come alla velocità con cui opera una macchina mineraria. Viene misurato in hash al secondo, con diversi livelli come kilohash (KH/s), megahash (MH/s), gigahash (GH/s) e così via, fino a exahash (EH/s). Un hash rate più elevato significa che la macchina può risolvere i problemi di matematica più velocemente, rendendo il mining più efficiente.

Consumo di energia

L’attività mineraria utilizza molta elettricità, che si misura in watt. L’efficienza di un’operazione di mining viene spesso espressa in joule per terahash (J/TH), che indica la quantità di energia necessaria alla macchina per risolvere complessi problemi matematici. Valori J/TH più bassi sono migliori, il che significa che la macchina lavora di più con meno elettricità, il che è positivo sia per i costi che per l’ambiente.

Costo per hash

Questo è semplicemente quanto pagherai per ogni unità di potenza di mining nel tuo contratto di cloud mining. Aiuta a confrontare diversi contratti per vedere quale è più conveniente. Un costo per hash inferiore significa che ottieni più potere di mining per i tuoi soldi, portando potenzialmente a rendimenti migliori.

Difficoltà mineraria

Questo termine si riferisce a quanto sia difficile risolvere i problemi di matematica necessari per estrarre una nuova criptovaluta. Maggiore è il numero di minatori nella rete, maggiore è la difficoltà. Quando scegli un mining pool, punta a uno con un hash rate elevato e commissioni basse per massimizzare i tuoi guadagni nonostante la maggiore difficoltà.

I premi per i blocchi

I premi per i blocchi sono la criptovaluta che guadagni per aver estratto con successo un blocco. Tuttavia, eventi come il dimezzamento possono ridurre questi premi nel tempo, influenzando i tuoi guadagni. Tieni traccia di questi cambiamenti e adatta di conseguenza la tua strategia di mining: contano davvero.

Prezzo della crypto

Il prezzo della criptovaluta che stai estraendo influisce direttamente sui tuoi profitti. Se il prezzo sale, aumentano anche i tuoi profitti; se diminuisce, i tuoi profitti diminuiscono. Tieni d’occhio le tendenze del mercato e gli eventi come l’halving di Bitcoin, poiché possono influenzare in modo significativo i tuoi premi minerari.

Commissioni della piattaforma

Durante il cloud mining, ti imbatterai in varie tariffe (ad esempio, tariffe di servizio, operative e di pool). Questi possono incidere sui tuoi profitti, quindi è importante capirli. Il confronto delle tariffe tra le piattaforme ti aiuta a trovare un’opzione di mining più re

Come scegliere una piattaforma di cloud mining?

  • Sicurezza e reputazione: bisogna effettuare ricerche approfondite sulla sicurezza e sulla reputazione di un fornitore di cloud mining. Ad esempio, da quanto tempo opera il fornitore, dove si trovano le sue piattaforme minerarie e se si tratta di una società registrata. Valutiamo anche recensioni di pubblico dominio. Esaminiamo il modo in cui i clienti attuali e passati vedono il fornitore di cloud mining e se il sentiment generale è positivo, naturale o negativo.
  • Monete minerarie supportate: la nostra metodologia deve esplorare anche quali monete minerarie sono supportate dal fornitore di servizi cloud. Sebbene la maggior parte supporti il ​​cloud mining automatico di Bitcoin, potresti essere interessato anche ad altre criptovalute.
  • Costi di configurazione e altre commissioni: dovrai pagare commissioni anticipate quando effettui il cloud mining di criptovalute. Ciò include il pagamento completo di un contratto minerario. Gli importi minimi di acquisto variano a seconda del fornitore di cloud mining, quindi lo valutiamo durante il processo di ricerca. Esploriamo anche quali commissioni correnti si applicano, come le commissioni di manutenzione e di partecipazione agli utili.
  • Frequenza di pagamento e prelievi minimi : durante la ricerca dei migliori siti di cloud mining, dobbiamo valutare anche le frequenze di pagamento. Alcuni premi minerari pagano quotidianamente mentre altri sono meno frequenti. Esaminiamo anche se esiste un importo minimo di prelievo, poiché alcuni fornitori hanno requisiti sfavorevoli.

Perchè investire nel cloud mining ?

Il cloud mining è un meccanismo per estrarre criptovalute utilizzando la potenza del cloud computing noleggiata senza installare ed eseguire direttamente l’hardware e il relativo software. Le società di cloud mining consentono alle persone di aprire un conto e partecipare in remoto al processo di mining di criptovaluta a pagamento.

Ciò contribuisce a rendere l’estrazione mineraria accessibile a una base più ampia di persone perché riduce la necessità di acquistare e mantenere attrezzature o di pagare i costi diretti dell’energia. Di conseguenza i cloud miner diventano partecipanti a un pool minerario, in cui gli utenti acquistano una certa quantità di “hash power”. Ogni partecipante guadagna una quota pro rata dei profitti in proporzione alla quantità di potenza di hashing noleggiata. In siffatto contesto le piattaforme di criptovaluta utilizzano il cloud mining come incentivo per gli utenti a mantenere le blockchain.

Questi vasti registri virtuali documentano tutte le transazioni crittografiche e richiedono una massiccia manutenzione per rimanere attivi. È qui che entrano in gioco i miner. Formano una rete globale con computer decentralizzati e prestano la loro potenza di elaborazione per verificare e proteggere le blockchain.

Perché puntare sul cloud mining ?

Il cloud mining sfrutta il cloud computing per produrre criptovalute basate su blockchain. Si tratta di una delle tendenze tecnologiche più in voga in cui si accede tramite il cloud per operazione con servizi informatici come elaborazione, capacità del server, servizi di database, software e archiviazione di file.

Tali aziende addebitano i costi in base all’utilizzo, proprio come pagano l’acqua o l’elettricità. In tal senso possiamo considerare il mining come la spina dorsale di alcune blockchain di criptovalute, come i Bitcoin. È il processo mediante il quale le transazioni vengono verificate e aggiunte. È anche il mezzo attraverso il quale vengono rilasciate nuove monete. La combinazione di cloud mining e blockchain apre il mondo del crypto mining a persone in luoghi distanti con poca o nessuna conoscenza tecnica o infrastruttura hardware.

Quali sono i Vantaggi del cloud mining ?

Il cloud mining ci solleva dall’onere finanziario derivante dall’acquisto di attrezzature costose e dalla loro manutenzione. Possiam trasferire tali costi al proprietario. In questo scenario i proprietari delle apparecchiature e gli host di cloud mining sostengono notevoli costi iniziali, quindi utilizzano le economie di scala per compensare le spese.

Il leasing di attrezzature o hashrate offre loro molteplici fonti di reddito. Calcolato correttamente, un fornitore di cloud mining potrebbe raggiungere il pareggio e iniziare a trarre profitto in un tempo notevolmente inferiore rispetto al mining in proprio. Noleggiando l’hash power da una mining farm si può ottenere una quota dei profitti complessivi della farm senza costi.

Reddito passivo

L’obiettivo principale del cloud mining è guadagnare reddito passivo. Non appena acquisti il ​​contratto minerario prescelto, puoi rilassarti e consentire ai tuoi soldi di lavorare per te. Non è richiesto alcun input da parte tua.

Nessuna conoscenza o competenza richiesta 

Non commettere errori: il cloud mining è un campo tecnico altamente avanzato. Se decidi di estrarre criptovalute da solo, avrai bisogno di una solida conoscenza del potere di hashing, dei dispositivi ASIC (Application-Specific Integrated Circuit) e di altri aspetti tecnici.

Questo è il motivo per cui il cloud mining è l’opzione migliore per la maggior parte delle persone. Anche se è consigliabile avere una solida conoscenza delle nozioni di base, non avrai bisogno di alcuna conoscenza tecnica. Tutto quello che devi fare è scegliere il miglior sito di cloud mining, effettuare un deposito e pagare il tuo contratto. Tutto ciò che va storto dietro le quinte verrà curato.

Costi iniziali estremamente bassi  

I siti web di cloud mining ti consentono di estrarre criptovalute con costi iniziali minimi. Come notato, non sarà necessario acquistare personalmente alcun dispositivo hardware. Infatti non dovrai effettuare nessun acquisto oltre al contratto di mining.

Ciò rende il cloud mining accessibile alla maggior parte dei budget. Tuttavia, tieni presente che alcuni siti Web di cloud mining prevedono acquisti minimi elevati, quindi dovrai tenerne conto quando scegli un fornitore.

Il rischio è limitato al valore del contratto  

Oltre ai bassi costi iniziali, il cloud mining consente anche di limitare l’esposizione ai rischi. In parole povere, l’unico capitale che stai rischiando è quello che paghi per acquistare il contratto minerario. Ad esempio, supponiamo di investire $ 1.000 in un contratto di 12 mesi. Se ricevi meno di $ 1.000, hai subito una perdita. Tuttavia, le tue perdite non possono mai superare l’esborso iniziale.

Quali sono gli Svantaggi del cloud mining ?

Esiste la prospettiva di una diminuzione dei profitti a causa della crescente difficoltà di mining e di un maggior numero di minatori che entrano nelle reti per competere per i guadagni. Le mining farm, dove solitamente avviene il cloud mining, hanno un controllo dominante sul potere di hashing delle criptovalute. Questa posizione dominante promuove la centralizzazione delle criptovalute, che dovevano essere sistemi finanziari decentralizzati.

  • Rischio di truffe : lo spazio del cloud mining è stato offuscato da schemi fraudolenti, con numerose piattaforme che sono scomparse con i fondi degli utenti. La mancanza di trasparenza riguardo alle operazioni, alle tariffe e alle misure di sicurezza su alcune piattaforme aggrava ulteriormente questo rischio.
  • Commissioni e volatilità del mercato : per trarre profitto dal cloud mining, i partecipanti devono considerare attentamente l’equilibrio tra le commissioni addebitate dalla piattaforma di cloud mining e i premi guadagnati. La natura volatile dei prezzi delle criptovalute può anche avere un impatto sulla redditività delle attività di mining, con improvvise recessioni del mercato che riducono i rendimenti.
  • Considerazioni normative : i minatori cloud devono rimanere informati sulle normative che regolano il mining e le criptovalute nella loro giurisdizione e sull’ubicazione dei centri minerari. I panorami normativi possono evolversi, incidendo sulla legalità e sulla redditività delle operazioni di cloud mining.
  • Preoccupazioni sulla centralizzazione : mentre la tecnologia blockchain si fonda sul principio della decentralizzazione, l’emergere di grandi operazioni minerarie mette in discussione questa etica. Se alcune grandi aziende dominassero il panorama minerario, ciò potrebbe potenzialmente influenzare la rete, allontanandosi dall’ideale decentralizzato della blockchain.

Come funziona il cloud mining di criptovalute

Il mining di criptovalute come Bitcoin, sia tramite cloud che localmente, in realtà non comporta alcun mining. Sebbene questo processo generi nuovi token di criptovaluta che vengono assegnati ai minatori. L’operazione di mining ha uno scopo molto più cruciale per mantenere la sicurezza di un registro distribuito come una blockchain.

Il mining di Bitcoin viene eseguito da computer ad alta potenza che generano numeri casuali fino al raggiungimento di un determinato valore. Una volta indovinato il valore, le informazioni contenute nel blocco vengono convalidate dalla rete, poi viene aperto un nuovo blocco e il processo ricomincia da capo. È ad alta intensità energetica perché i numeri casuali vengono generati più e più volte. Ad esempio, il 23 dicembre 2023, la rete Bitcoin ha generato più di 500 exahash (500 quintilioni di ipotesi) al secondo, impiegando poco meno di 10 minuti per aprire un nuovo blocco.

Quando i minatori di criptovaluta aggiungono un nuovo blocco di transazioni alla blockchain, parte del loro lavoro è verificare che tali transazioni siano accurate. Ciò si ottiene controllando l’hash del blocco chiuso e assicurandosi che soddisfi altri criteri. Se anche un solo carattere nelle informazioni di un blocco viene modificato, l’hash risulta diverso. Il blocco viene rifiutato se esiste una differenza.

Infatti uno dei problemi presenti nelle prime blockchain era la capacità di duplicare i blocchi, che consentiva di utilizzare due volte le stesse informazioni. Si tratta di un meccanismo chiamato “doppia spesa”, che consiste nell’utilizzare lo stesso token per più di una transazione.

In sintesi

Il cloud mining funziona secondo un principio abbastanza semplice. Invece di investire nei tuoi impianti di mining, acquisti contratti di cloud mining da una società di cloud mining. Questi contratti ti consentono di affittare potenza di calcolo o potenza di hashish dalla loro mining farm, una raccolta di attrezzature minerarie specializzate. Questo potere di hash determina la quantità di potere di mining che detieni nello schema più ampio. Un hash power più elevato significa che hai maggiori possibilità di risolvere i complessi problemi matematici richiesti per guadagnare criptovalute.

Il fornitore di cloud mining è responsabile della manutenzione dell’hardware, della copertura dei costi dell’elettricità e della gestione delle complessità dei pool minerari. Queste aziende dispongono dell’infrastruttura tecnica e delle competenze per ottimizzare l’hash rate e garantire che il processo si svolga senza intoppi. In sostanza, stai sfruttando le loro conoscenze tecniche e le attrezzature minerarie specializzate senza entrare nel nocciolo dell’operazione. Alcuni provider dispongono anche di un’app mobile per monitorare i tuoi guadagni e l’hash rate in tempo reale.

Il processo di reporting può essere complicato, poiché è necessario valutare il valore dei premi il giorno in cui sono stati ricevuti. Considerando che i prezzi delle criptovalute cambiano con il passare dei secondi, dovrai assicurarti di tenere registri adeguati. Molte società di cloud mining pagano ricompense quotidianamente, il che rende le cose ancora più complesse.

Domande Frequenti

Il cloud mining è redditizio?

Come molti flussi di reddito legati alle criptovalute, il cloud mining può essere redditizio ed è un’alternativa migliore al mining tradizionale. Se sarai in grado o meno di guadagnare dipenderà in gran parte dal fornitore scelto. Ricorda solo che il mining di criptovalute (e Bitcoin in particolare) è molto competitivo.

Per avere una possibilità di successo, il fornitore di cloud mining deve disporre di una configurazione sufficiente, oltre a considerare alcuni fattori esterni come i prezzi di mercato e le tasse.

Il cloud mining di Bitcoin è legale?

Nella stragrande maggioranza dei paesi, il cloud mining di Bitcoin è completamente legale. Tuttavia, il governo cinese ha bandito il mining di Bitcoin nel 2021, quindi non è più legale nel mercato interno. Secondo la CNBC, la Cina una volta rappresentava il 65-75% della potenza di hashing mineraria globale di Bitcoin. Detto questo, Bloomberg riferisce che il mining di Bitcoin è ancora diffuso in Cina , anche se di nascosto.

Ricorda solo che probabilmente dovrai segnalare le tue attività di cloud mining quando presenti le dichiarazioni dei redditi annuali. Come notato, i premi minerari sono considerati reddito ai fini fiscali. Inoltre, dovrai tenere conto di eventuali plusvalenze dopo la vendita dei tuoi premi minerari.

Conclusione

Alla fine per decidere quale è sul serio la miglior piattaforma di cloud mining mi sono basato sia sulle caratteristiche del servizio come i costi, ma anche sulla mia esperienza diretta durante l’utilizzo di tutti questi servizi. Quindi per me Binance è il miglior metodo per fare Cloud Mining in modo sicuro ed affidabile.

Binance

Ecco i vantaggi di fare mining con Binance:
✔️ Migliore piattaforma per il cloud mining
✔️ Interfaccia intuitiva
✔️ Piattaforma affidabile
✔️ Nessun costo nascosto

Vai al Sito Ufficiale

 

In conclusione, la nostra guida è stata progettata per fornire una panoramica dettagliata dei migliori siti di cloud mining, insieme ai pro e ai contro del cloud mining e alla sua legalità. Confidiamo che ciò semplificherà il processo di scelta della giusta piattaforma di cloud mining.