Migliori Broker per Fare Trading Online sugli Indici di Borsa

L’uso degli indici può essere determinante per rendere competitiva la propria attività di trading online, ma molto dipende dalla strategia che intendiamo seguire nelle differenti fasi di contrattazione e negoziazione: dalla copertura o hedging con la difesa del proprio portafoglio azionario grazie all’utilizzo del CFD o future in posizione Short del FTSE Mib per assicurare  il valore del nostro paniere di azioni, allo scalping che sfrutta la volatilità e l’alto volume di scambi negli indici, fino al trading ciclico tramite l’analisi fondamentale globale per operazioni di medio/lungo periodo.

Queste strategie di mercato possono essere attuate tramite gli Indici di Borsa e per farlo occorre servirsi di una buona piattaforma di riferimento che sia specializzata in questa specifica sessione del trading online. Di seguito vi proponiamo una lista con i 10 migliori Broker Social Trading che consentono di sfruttare le valutazioni degli indici di borsa per effettuare un’ottima attività di trading online.

Broker per Fare Trading Online sugli Indici di Borsa

Bottone

⭐⭐⭐⭐⭐

Licenza: CySEC
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 50$
Demo: 100.000 €


➞ PROVA GRATIS ETORO

Il 68% dei conti CFD perde denaro

⭐⭐⭐⭐⭐

Licenza: Consob/CySEC/FCA
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 1€
Demo: 100.000€


➞ PROVA GRATIS XTB

Capitale a Rischio

⭐⭐⭐⭐⭐

Licenza: CySEC/FCA
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 20€
Demo: senza limiti



⭐⭐⭐⭐⭐

Licenza: ECB/Consob
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 100€
Demo: 10.000€


➞ PROVA GRATIS AVATRADE

Capitale a Rischio

⭐⭐⭐⭐⭐

Licenza: CySEC
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 50€
Demo: 10.000$/€


➞ PROVA GRATIS IQ OPTION

Avviso di rischio
il vostro capitale potrebbe essere a rischio

LicenzaVotoBottone

⭐⭐⭐⭐⭐
Licenza: CySEC
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 50$
Demo: 100.000 €
➞ PROVA GRATIS ETORO

Il 68% dei conti CFD perde denaro
⭐⭐⭐⭐⭐
Licenza: Consob/CySEC/FCA
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 1€
Demo: 100.000€
➞ PROVA GRATIS XTB

Capitale a Rischio
⭐⭐⭐⭐⭐
Licenza: CySEC/FCA
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 20€
Demo: senza limiti
⭐⭐⭐⭐⭐
Licenza: ECB/Consob
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 100€
Demo: 10.000€
➞ PROVA GRATIS AVATRADE

Capitale a Rischio
⭐⭐⭐⭐⭐
Licenza: CySEC
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 50€
Demo: 10.000$/€
➞ PROVA GRATIS IQ OPTION

Avviso di rischio
il vostro capitale potrebbe essere a rischio

I 10 Migliori Broker per Fare Trading Online sugli Indici di Borsa

eToro

eToro è una piattaforma di trading online ( qui il sito ufficiale ) contraddistinta da commissioni basse sulle azioni e sugli investimenti. Ciò significa che l’investitore, nel caso scelga eToro, non avrà commissione elevate né all’apertura di una posizione di investimento né alla chiusura. Apri un conto su eToro

eToro è la piattaforma adatta per ogni genere di trading: da quello social al famoso copy e in particolare si distingue per il trading sugli indici andando a combinare più sistemi integrati.

La piattaforma di eToro permette di investire sulle criptovalute, sulle azioni, sulle materie prime e sulle valute, potendo anche effettuare attività di copytrading: l’utente che si registra alla piattaforma potrà copiare direttamente l’operato dei professionisti, avendo maggiori probabilità di incrementare i propri investimenti grazie alle azioni di trader competenti, infatti potrete replicare in automatico le strategie di altri investitori di successo in modo da ottenere le medesime chance di successo. Prova il CopyTrading di eToro

Da evidenziare la possibilità di aprire sia un conto reale che un conto demo, in modo tale da prendere dimestichezza con le funzioni messe a disposizione da eToro. Infine, da sottolineare la necessità di effettuare un deposito minimo di 200€ per poter iniziare a fare del trading. Puoi aprire un conto demo cliccando qui.

eToro spicca per la sua ottima reputazione unita ad una sempre più crescente autorevolezza. Se a ciò aggiungiamo anche un buon sevizio clienti risulta comprensibile la ragione del suo successo commerciale.

Apri un conto demo su eToro e fai trading sugli indici

Capital.com

Capital.com ( qui il sito ufficiale ) va lodato per la sua piattaforma semplice e intuitiva. Caratterizzata dalla totale assenza di commissioni, la piattaforma non presenta alcun costo nascosto, affermandosi come un servizio altamente sicuro. Una sicurezza garantita anche dalla presenza di tre licenze distinte.

Dal punto di vista pratico, gli utenti possono investire denaro su oltre 3.000 mercati differenti. Infine, oltre ala possibilità di aprire un conto demo ( aprilo cliccando qui ), da segnalare l’apertura di un conto reale con soli 20€ di deposito minimo.

Apri un conto demo su Capital.com e fai trading sugli indici

APRI UN CONTO DEMO SU CAPITAL.COM

ForexTB

ForexTB è una piattaforma di trading online ( qui il sito ufficiale ) che permette di poter investire su oltre 300 asset finanziari. Oltre a ciò, la piattaforma consente di investire nelle azioni dei grandi marchi globali, da Apple ad Amazon, passando per Facebook e Alphabet, quest’ultima controllante Google e altre società operanti prettamente in ambito informatico.

Il deposito minimo è pari a 250€, attraverso i quali poter iniziare a fare trading. Particolarmente interessante il sistema Buzz, l’intelligenza artificiale in grado di fornire informazioni sugli investimenti, nonché lo spazio dedicato alla formazione degli investitori. Si segnala nuovamente la possibilità di aprire sia un conto demo gratuito ( aprilo cliccando qui ) che un conto reale, a seconda delle proprie necessità.

Apri un conto demo su ForexTB e fai trading sugli indici

PROVA ETORO, LA MIGLIOR ALTERNATIVA A FOREXTB

IQ Option

IQ Option si contraddistingue per essere una delle piattaforme dal deposito minimo più basso. Per iniziare a fare trading, infatti, è sufficiente effettuare un deposito di appena 10€, utili per operare nei mercati che si prediligono.

All’interno della piattaforma sono presenti spazi aggregatori di notizie, per rimanere sempre informati sul mondo del trading, calendari, video lezioni e qualsiasi altro strumento necessario per formarsi e iniziare a investire.

Non manca la possibilità di seguire le operazioni condotte da altri trader professionisti, così come è immancabile la sezione relativa all’apertura di un conto demo del tutto gratuito.

FP Markets

FP Markets garantisce la possibilità di investire su oltre 10.000 titoli azionari differenti. Coloro che si iscrivono possono scegliere se aprire un account standard, privo di commissioni, o un account “raw”, caratterizzato da 3 dollari di commissioni.

Il deposito minimo di FP Markets è pari a 100€. Dal punto di vista della sicurezza, la piattaforma vanta due licenze distinte, sinonimo di grande affidabilità finanziaria.

Gli utenti che si iscrivono alla piattaforma hanno la possibilità di effettuare investimenti su 55 tipologie di azioni differenti, su materie prime, su criptovalute e via dicendo.

Plus 500

Plus 500 è tra le più note piattaforme per effettuare trading online. Contraddistinta dalla totale assenza di commissioni, Plus 500 si mette in evidenza per la possibilità di effettuare ordini in maniera estremamente rapida e sicura. Sempre presente, ovviamente, la possibilità di aprire un conto demo gratuito.

Oltre alle grandi potenzialità in termini di investimento, con gli utenti che possono scegliere di investire denaro su una vasta gamma di strumenti finanziari, Plus 500 si mette in evidenza per la sua applicazione mobile estremamente intuitiva, disponibile sia per i sistemi Apple che per gli Android (senza trascurare i possessori di dispositivi Windows). Il deposito minimo su Plus 500 è pari a 100€.

Trade.com

Trade.com vanta oltre 100.000 investitori attivi. Uno dei vantaggi più rilevanti derivanti dall’investire denaro sulla piattaforma consiste nella possibilità di contare su più di 100.000 asset differenti, un numero particolarmente elevato e che, di fatto, permette di personalizzare al massimo la propria esperienza di investimento.

Sebbene appaia come una piattaforma piuttosto “povera”, Trade.com risulta pur sempre decisamente efficiente. Il deposito minimo per iniziare a investire è pari a 100€. Immancabile la sezione per aprire il conto demo.

Da segnalare, dal punto di vista della sicurezza, la presenza della licenza CySEC, che garantisce alla piattaforma una certa affidabilità.

XTB

XTB è uno dei migliori perchè risulta essere caratterizzato da un’ottima combinazione di spread bassi e quindi è in grado di garantire una buona varietà per il trading online dei CFD sugli indici. Sul piano operativo può fare affidamento non solo sulle futures CFD ma anche sugli indici cash CFD senza dover applicare costi overnight e altro genere di commissioni. Per il suo funzionamento si serve di 2 piattaforme come la classica MetaTrader 4 e la xStation. A conti fatti XTB si pone quindi come uno dei migliori broker per il trading CFD a fronte del suo interessante potenziale tecnico.

IC Markets

Scegliendo IC Markets ci affidiamo ad un broker altamente operativo con cui avremo la possibilità di fare trading con un’alta leva finanziaria fino a 1:500. Ad alzare la posta in gioco ci pensa il suo pacchetto di asset con 23 indici CFD, che è sicuramente il numero più alto tra quelli tradabili con condizioni tra le più competitive in assoluto.

In siffatto contesto esso può essere considerato uno dei migliori per effettuare operazioni di trading a livello globale, specie se deve operare con indici e materie prime. Insomma un ottimo broker per lavorare con indici di vario tipo con condizioni sempre favorevoli.

FP Markets

La varietà e il carattere multifunzionale di questo broker ne fanno uno dei più pratici. Su questa lunghezza d’onda siamo di fronte ad un ottimo broker ECN che sta riscuotendo un successo sempre più consistente portandolo ad una rapida espansione. In tal senso arriva a mettere a a disposizione varie piattaforme di trading caratterizzate non solo da una comprovata facilità d’uso ma anche da condizioni molto favorevoli in modo da poter operare liberamente con tutti gli indici previsti.

Ad alzare la posta in gioco ci pensa il lavoro della piattaforma di trading IRESS che si rivela sempre all’altezza della situazione. Il motivo? Ebbene questo broker è in grado di integrare le notizie macro in piattaforma rendendo l’analisi tecnica un’operazione semplice e automatica anche per coloro che sono alle prime armi in questo settore. Per questo riteniamo abbia avuto molto successo.

Admiral Markets

Admiral Markets ha un potenziale tecnico non indifferenti dato che consente di effettuare operazioni di trading su ben 19 indici Cash e 7 indici Future, tra cui il DAX30, US Dollar Index, NQ100, SP500 e FTSE100 con una leva massima per gli investitori al dettaglio di 1:20, e una per i professionisti è di 1:500. Sulla carta poi è in grado di assicurare spread bassi a partire da 0.8 pip sul DAX e 0.4 pip sul SP500. Segue un variegato set di componenti aggiuntivi messi a punto dalla nota piattaforma MetaTrader in grado di migliorare l’esperienza di trading online in modo che tutti possano trarne beneficio indipendentemente dalla loro preparazione.

Axitrader

Scegliendo Axitrader ci affidiamo ad un broker NDD che offre sempre la possibilità di fare trading CFD sugli indici future con condizioni favorevoli di trading e svariate strategie come lo scalping. Per quanto riguarda il tipo di leva finanziaria sugli indici abbiamo per i clienti retail il valore di 1:20, mentre per quelli professionali 1:100, tenendo bene a mente che la dimensione minima è di 0.01 lotti. Insomma siamo di fronte ad un ottimo broker che si rivela perfetto per tradare gli indici potendo fare affidamento su un ottimo sistema di assistenza condiviso in modo da favorire uno scambio tra i traders professionisti e i neofiti.

Avatrade

Optando per Avatrade possiamo gestire con facilità le operazioni su CFD con esecuzione market maker ma soprattutto accedendo a negoziazioni con regolamentazioni a livello mondiale dai maggiori hub finanziari. Sono tante le funzioni che lo caratterizzano e che di fatto alzano la posta in gioco: dalla possibilità di fare trading online su un buon numero di indici tramite i contratti per differenza (CFD) all’opportunità di trasformare in vantaggio la presenza di un numero minore di requotes. Insomma Avatrade è il broker della possibilità dato che ci consente di scegliere che tipo di regolamentazione optare per aprire il conto.

ActivTrades

ActivTrades è uno dei broker più affidabili sul mercato non solo per le varie e differenti regolamentazioni Europee che lo contraddistinguono ma anche perchè ad esso sono collegati molti uffici fisici sul territorio italiano. Il che dimostra la sua comprovata serietà sul campo.

Per un cliente privato impiega una leva massima di 1:20 mentre con un cliente professionista sceglie uns leva massima di 1:400 potendo fare affidamento su pratiche piattaforme a cui si può accedere gratuitamente attraverso i conti demo che si rivelano degli ottimi punti di partenza per poter imparare i rudimenti del mestiere.

Plus500

Questo broker è uno dei migliori per quanto riguarda l’uso del trading su CFD più conosciuti potendo fare affidamento su un’ampissima gamma di indici alzando di fatto la posta in gioco. In pratica oltre ai classici CFD su indici futures e cash, esso è in grado di fare affidamento su indici innovativi come quello dei giganti della cannabis.

A ciò si aggiunge la possibilità di accedere ad un conto demo gratuito che prevede anche un margine di mantenimento sugli indici CFD per un utilizzo pratico, intuitivo e immediato.

Markets.com

La piattaforma in oggetto rientra nella schiera dei broker market maker rinomati per la loro velocità di esecuzione, complice una piattaforma di trading di altissimo livello, adatta per ogni genere di utilizzo. Tutto merito della Playtech, una rinomata società leader nel campo delle piattaforme online che ha sviluppato l’intero progetto.

Per meglio testare la piattaforma ci conviene accedervi tramite una modalità demo caratterizzato non solo da un conto gratuito ma anche illimitato, con un pacchetto indici offerto da Markets.com di 35 indici CFD divisi tra indici cash e future. Insomma una delle migliori per poter operare con gli indici a fronte degli ottimi risultati che è in grado di raggiungere.

Lascia un commento

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.