Migliori Broker Bitcoin

Molti sono gli investitori che si vogliono dedicare all’acquisto dei Bitcoin, una delle criptovalute più scambiate e di valore del mercato ma non sanno a quale broker rivolgersi. Fortunatamente, sul web sono disponibili alcuni dei migliori broker per comprare Bitcoin che offrono tariffe convenienti e tassi vantaggiosi, anche per i novizi o inesperti che vogliono affacciarsi agli investimenti.

Naturalmente, uno degli aspetti più importanti quando si valuta un broker per comprare Bitcoin è quello della sicurezza: non è infatti inusuale il caso di investitori che, rivolgendosi a siti di dubbia provenienza, abbiano messo a repentaglio i loro risparmi. In tal senso, i broker per comprare Bitcoin che verranno analizzati in seguito sono i migliori sul mercato sotto il profilo della sicurezza.

Migliori broker per comprare Bitcoin

Cosa valutare prima di scegliere un Broker per comprare Bitcoin

Quello della sicurezza, comunque, è solo uno dei tanti canoni – seppure il principale – quando si sceglie nel paniere dei migliori broker per comprare Bitcoin. Questa caratteristica è solitamente garantita da vari segnali, verificabili autonomamente su social network e blog di settore come le opinioni e le recensioni degli utenti, ma anche da organismi di valutazione indipendente o statale: a titolo meramente esemplificativo, la CySEC è l’organismo di vigilanza di Cipro, riconosciuto in tutta l’Unione Europea, che garantisce i massimi standard di sicurezza di broker.

Passando infine agli aspetti più interessanti e che più fanno gola agli investitori, altri parametri di valutazione per scegliere quali sono i migliori broker per comprare Bitcoin in modo da affidare a loro i propositi di guadagno sono le commissioni, che non devono mai essere sottovalutate in quanto possono fare la differenza fra l’effettivo guadagno visualizzato e quello intascato, i metodi di deposito e prelievo, che a volte possono presentare delle commissioni in base all’importo, oppure prevedere un limite o la soddisfazione di alcuni requisiti minimi particolari, come ad esempio la necessità di depositare solo con carta prepagata o in valuta fiat. A questo aspetto, a volte, è collegato anche il deposito minimo richiesto per avviare le attività di investimento e che deve essere proporzionato alla volontà dell’investitore.

Infine, nonostante questa sia una piccola guida su quali sono i migliori broker per comprare Bitcoin, un investitore interessato e invogliato ha anche la necessità di valutare quali sono le crypto disponibili per effettuare operazioni prima di effettuare un qualsiasi tipo di deposito. Uno dei punti cardine degli investimenti, infatti, è quello di differenziare le spese al fine di guadagnare di più: un broker che mette a disposizione degli investitori registrati più criptovalute da scambiare, non solo il Bitcoin, avrà maggiori possibilità di generare un guadagno importante, a prescindere dalla quantità di denaro speso.

Su quale broker investire in Bitcoin ?

Ma quali sono, allora, i migliori broker per comprare Bitcoin? In base alle opportunità offerte, alla valutazione degli utenti e alla loro affidabilità, i siti consigliati per comprare Bitcoin sono: eToro, XTB, Capital.com, IQ Option, Avatrade e ActivTrades. Ognuno di questi broker online, infatti, ha delle caratteristiche che lo rendono unico rispetto agli altri. Di seguito una piccola recensione dei broker succitati per comprare Bitcoin, esaustiva di tutti i punti salienti e le caratteristiche più interessanti in modo da scegliere quello più confacente alle proprie esigenze personali.

Comprare Bitcoin su eToro

eToro Wallet

Il Broker eToro è uno dei più famosi per comprare Bitcoin, oltre che uno dei più originali per quanto riguarda le funzionalità. Innanzitutto, dopo la fase di registrazione presso il sito, è richiesto un deposito minimo di 50 dollari, circa 46 euro al cambio, il quale è inoltre obbligatorio per confermare la propria identità e cominciare a investire realmente. A questa cifra possono depositarsi altri fondi, senza alcun costo aggiuntivo, mentre il deposito è possibile in qualsiasi momento con una spesa di 5 dollari per asset acquistato e da cui sono maturati utili.

Le commissioni su eToro per l’acquisto del Bitcoin sono pari al solo 1% sul totale, il che insieme alle opzioni offerte da copytrading lo rende uno dei migliori broker per comprare Bitcoin per i novizi. Per quanto riguarda la sicurezza, eToro ha l’autorizzazione CySEC e altre abilitazioni rilasciate in rispetto della normativa europea, rendendolo di fatto un broker serio e affidabile, soprattutto anche per via del numero crypto disponibili all’acquisto che, oltre al Bitcoin, sono più di 30, tutte differenziate fra loro, in modo da permettere una riduzione del rischio di investimento naturalmente presente in questo settore.

Apri un conto demo su eToro

Comprare Bitcoin su XTB

Fra i maggiori broker per comprare Bitcoin, XTB ha un catalogo molto ristretto di criptovalute, solamente 5 per la precisione, puntando invece su altri aspetti per rendere valida la sua proposta, soprattutto la sicurezza della piattaforma, accreditata alla CySEC e alla KNF, fornendo inoltre agli investitori altri modi per tenere sicuri i propri account, come la verifica in due fattori e un registro degli accessi che tiene conto dei luoghi di connessione.

Dopo aver aperto il conto su XTB e confermato la propria identità, è necessario effettuare un deposito obbligatorio che, comunque, può avere qualsiasi cifra e sul quale non sono applicate commissioni. Il deposito e il prelievo – gratuito il primo, mentre i secondi sono gratuiti solamente per cifre superiori a 100 euro – possono avvenire con tutti i metodi di pagamento più utilizzati come bonifico, carte prepagate e paypal.

Le commissioni su XTB variano a seconda del tipo di conto scelto: il conto standard prevede una commissione dello 0,8 pips sullo spread, mentre per il conto pro si paga 3,50€ per ogni posizione che viene aperta o chiusa, pagando però uno spread più basso, pari solamente allo 0,1 pips solo per le criptovalute.

Apri un conto demo su XTB

APRI UN CONTO DEMO SU XTB

Comprare Bitcoin su Capital.com

Capital.com

Capital.com è un broker interessante che, oltre all’acquisto di Bitcoin, permette di scambiare anche altre crypto e azioni CFD. Da un punto di vista legale, il broker è affidabile e sicuro perché gode di tutte le autorizzazioni previste e obbligatorie per legge fra cui la CySEC, la FCA e la licenza ASIC, oltre che varie licenze che gli permettono di operare anche in Stati minori.

Inoltre, si presenta come un broker molto valido per l’investimento in criptovalute: oltre al Bitcoin, infatti, su capital.com sono presenti più di 241 crypto fra cui investire, pure le emergenti, in modo da differenziare al massimo i propri investimenti.

Dopo la registrazione e la verifica dei propri dati d’identità è necessario fare un deposito minimo da almeno 20 euro, il quale può essere effettuato con bonifico, carte o con portafogli elettronici, così come per il prelievo: entrambe le procedure non hanno costi di commissione, rendendo di fatto capital.com molto conveniente e interessante per gli investitori.

Le commissioni, invece, sono applicate sullo spread e in overnight, quest’ultimi relativi solamente alle posizioni economiche che vengono aperte dopo le 23. Lo spread si aggira ad un pip fisso di 0.6, mentre non ci sono costi di tenuta di alcun tipo.

Apri un conto su Capital.com

APRI UN CONTO DEMO SU CAPITAL.COM

Comprare Bitcoin su IQ Option

Iq Option è un broker per azioni CFD e criptovalute che permette di acquistare Bitcoin in maniera semplice, permettendo agli utenti di usufruire di un conto demo per provare tutte le funzionalità prima di effettuare la registrazione e il deposito. Dal punto di vista della sicurezza, IQ Option è registrato alla CySEC – oltre ad essere una realtà cipriota – con licenza 247\14 ed è sottoposta a molte autorità di vigilanza europee: il broker permette di investire in parecchie criptovalute, almeno 50, rendendolo di fatto molto vario per tanti investitori, anche novizi.

Alla registrazione, che richiede l’inserimento di tutti i dati personali per evitare possibili abusi, per attivare il conto è necessario effettuare un deposito minimo di 10 euro e non ci sono limiti successivi ad ulteriori depositi o prelievi, i quali sono inoltre esenti da commissioni particolari e possono essere eseguiti ricorrendo ad uno qualsiasi fra il bonifico bancario, la carta prepagata o portafogli virtuali come Paypal o Apple Pay. Fra le commissioni fisse, IQ Option prevede solo lo spread sulle varie azioni: questo significa che non ci sono costi sull’apertura o chiusura delle posizioni.

Apri un conto gratuito su IQ Option

PROVA GRATIS IQ OPTION

Comprare Bitcoin su Avatrade

Avatrade

Comprare Bitcoin con il broker Avatrade è una buona idea, specialmente per i suoi costi bassi e l’assenza di commissioni sul deposito e il prelievo, oltre ad una piattaforma intuitiva che permette una grande e funzionale esperienza d’uso, unita alla possibilità di ricorrere ai molti tutorial per imparare come investire in cripto.

Partendo dalla sicurezza, Avatrade è registrato presso l’ESMA per quanto riguarda la UE, oltre a vari enti a livello nazionale. Dopo la registrazione è necessario effettuare un deposito minimo prima di investire di 100 euro che può essere effettuato da qualsiasi carta di debito.

L’alto Paywall all’ingresso è sinonimo di garanzia e serietà del broker, che è confermato tra l’altro dall’assenza totale di commissioni sul deposito o sul prelievo. Le commissioni, infatti, sono calcolate solamente sullo spread, equivalente fra l’altro a pochi pips e altre relative all’inattività per ogni trimestre. Oltre al Bitcoin, su Avatrade sono disponibili diverse criptovalute fra le più conosciute.

Apri un conto gratuito su Avatrade

APRI UN CONTO DEMO SU AVATRADE

Comprare Bitcoin su ActivTradesActivTrades

Un broker emergente che permette una vasta scelta di criptovalute, sicuro in quanto garantito dai maggiori enti regolatori dell’Unione Europea, si tratta di ActivTrades. A rendere particolarmente interessante questo broker è la sua mission, ovvero la selezione di un gruppo di investitori selezionati e di alto livello: per tale motivo, sebbene non esistano commissioni su depositi e prelievi, il deposito minimo iniziale è di 500 dollari, una cifra molto importante che però garantisce un grande guadagno piazzando i giusti investimenti.

Anche in questo caso, le commissioni sono presenti solamente sullo spread delle azioni, con pips inferiori allo 0.6 per operazione piuttosto che per l’apertura e chiusura delle varie posizioni.

Apri un conto gratuito su ActivTrades

PROVA GRATIS ACTIVTRADES

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.
Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.