Matic: l’IPC statunitense verso un trend rialzista

L’ottima performance dell’IPC americano sta conferendo a Matic una crescita esponenziale con un’azione dei prezzi destinata a salire ancora di più. In tal senso si parla di un +$ 3,0 che di fatto supera le aspettative di partenza. Non era facile superare lo scenario a cui ci avevano abituati i rendimenti statunitensi. Ragion per cui anche se ha di fatto subito un rapido rallentamento, si è subito ripreso dimostrando una forte continuità.

Se guardiamo allo stesso periodo ma all’andamento delle criptovalute scopriamo che invece non hanno visto molte vendite. Di conseguenza sono molti a considerare questa fase come necessaria per un consolidamento che porterà ad un potenziale di rialzo maggiore mentre il mercato continua leggermente a crescere. In questo scenario l’attività dei prezzi era prevedibile considerando la spinta dei rialzisti per tutto il periodo precedente. Per ora la resistenza a breve termine sembra solida, ma è chiaro che la svolta può esserci e per molti è dietro l’angolo, soprattutto una volta che sarà rientrato nel canale di tendenza.

In questo scenario MATIC potrebbe vedere nell’immediato un rapido seguito verso $ 2,40 alzando nuovamente la posta in gioco. L’importante è non uscire dal canale di tendenza, perché ogni volta che supera la linea l’azione di prezzo scende ancora una volta creando instabilità e incertezza. Da qui deriva il rimbalzo di prezzo di MATIC che ora sta spingendo sotto la barriera inferiore del canale di tendenza. Per questo motivo gli analisti sono sempre più convinti che è arrivato il momento della svolta per MATIC, dato che oramai le condizioni ci sono tutte per un trend rialzista continuativo. Gli investitori sono in allerta per partecipare al prossimo rally che cambierà le sue quotazioni in corsa.

La strategia messa in campo da Matic potrebbe essere usata anche da altre piattaforme dato che il suo lavoro di pressione sull’azione dei prezzi
è strutturato su una stazione base come punto di ingresso per i rialzisti iniziando ad accumulare le loro spinte verso l’alto. A tal proposito i più attenti hanno visto un pivot mensile a 1,87$ dopo aver superato un solido test che ha confermato la sua forza sul piano operativo. In questo modo i rialzisti tutti insieme hanno respinto al mittente l’azione dei ribassisti che non hanno avuto la meglio.

A questo punto i rialzisti hanno continuato a spingere mentre i minimi salivano contemporaneamente con l’obiettivo di forzare la linea di tendenza ascendente che si stava presentando. Risultato? Ebbene la media mobile semplice a 55 giorni si è frantumata perché la pressione al rialzo si è interrotta quando i ribassisti hanno capito di non potercela fare. Si tratta di una grande vittoria per rialzisti e per la loro battaglia che gli ha permesso di raggiungere il livello di resistenza R1 mensile intorno ai $ 2,43.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.