L’asta NFT di Binance all’Hermitage di Stato russo si rivela un successo

L’attesa asta all’Hermitage di Stato russo tramite la NFT di Binance si è rivelata un grande successo dato che sono stati raccolti ben $ 440K tramite con una forte attrazione per le opere di Da Vinci che hanno ricevuto le offerte più alte. Questo risultato lascia ben sperare per il futuro anche se non sono mancate opposizioni e tentativi di boicottaggio dal governo nazionale.

Quello che è davvero incredibile di questa iniziativa è il fatto che sia riuscita senza particolari intoppi considerando il clima piuttosto ostile da parte dello Stato russo nei confronti delle criptovalute. Eppure uno dei più importanti musei al mondo sostenuto proprio dallo Stato è riuscito a beneficiare del settore cripto per raccogliere migliaia di dollari con token non fungibili o NFT. Questo dato apre a diverse interpretazioni su cosa realmente possono fare le criptovalute indipendentemente dal sostegno dei governi nazionali.

A tal proposito tirando le somme di questo evento scopriamo che la prima asta sulla piattaforma NFT di Binance ha non solo attirato un numero vertiginoso di compratori ma ha anche stabilito un record di vendite con almeno cinque oggetti della collezione tokenizzati, raffiguranti capolavori come quelli di Leonardo da Vinci e Vincent van Gogh. Un successo che semina forte aspettative da parte degli investitori per progetti futuri relazionati in acquisti digitali NFT tramite exchange.

Tra tutte le opere digitalizzate vendute ne spiccano in particolare 5, terreno di scontro di molti investitori durante la fase dell’asta: dalla “Composizione VI” di Wassily Kandinsky a “Giuditta” di Giorgione, dal dipinto “L’angolo del giardino a Montgeron” di Claude Monet al quadro “Il cespuglio di lillà” di van Gogh .” Senza dimenticare l’offerta più alta che è arrivata con “La Madonna col Bambino ” di Da Vinci che si è piazzata in pole position con un’offerta di 150.500 BUSD per acquistare la rappresentazione NFT dell’opera d’arte.

Lascia un commento

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.