Kraken punta a seguire le orme di Coinbase

Kraken, uno degli exchange più attivi e funzionali, sogna uno sviluppo a 360° sulle orme del noto Coinbase. Le condizioni ci sono tutte e per farlo mira ad una quotazione pubblica che sia progettata per il prossimo anno. In questo scenario si pone come un exchange di criptovalute dalle ampie prospettive con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento nel mercato delle valute digitali. Lo sa bene Jesse Powell, il CEO di Kraken, che dovrebbe avere tra qualche giorno la conferma del suo passaggio in borsa circa la necessità di far girare le crypto nei mercati globali considerando questa opportunità come una conseguenza naturale del suo percorso nel mercato online.

Kraken

I recenti “preparativi” di Kraken lasciano intendere che ci sarà una quotazione pubblica nei prossimi 18 mesi anche se per il momento non è stato menzionato alcun target di valutazione considerando le scarse prestazioni di Coinbase negli ultimi mesi, anche se comunque resta nell’ottica di un progetto simile per struttura e funzionalità.

Sicuramente non ci sarà una fusione con una special-purpose acquisition company (SPAC) perché si tratta di un exchange di grande dimensioni. Per questo motivo è necessario rivedere un attimo le priorità e i piani di direct listing, dopo le prestazioni deludenti di Coinbase.

Le recenti condizioni di Kraken supportato dal RIT Capital Partners,  consentono di guardare al futuro con occhi diversi. In tal senso esso si presenta sul mercato con un fondo d’investimento da 5,3 miliardi di dollari.

Per questo motivo è da considerarsi il quarto più grande exchange per volume di trading verso cui è necessario avere alte aspettative. Stiamo parlando di 6 milioni di clienti e contatti in circa 190 paesi, di conseguenza è naturale che questo exchange dal grande valore operativo abbia deciso di espandersi ampliando il raggio d’azione del suo potenziale tecnico. Così sulla falsa riga di Coinbase, cercherà di rivoluzionare il mercato presentando offerte vantaggiose che mirano ad alzare la posta in gioco.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.