Il nuovo sindaco di New York percepirà i suoi primi 3 stipendi in Bitcoin

Eric Adams, il nuovo sindaco di New York, ha deciso di dare il buon esempio annunciando una svolta nella gestione delle criptovalute. Per dimostrare la loro utilità nell’economia reale, ha deciso di percepire in cripto l’equivalente dei suoi primi 3 stipendi. Una notizia che ha innescato un meccanismo di fiducia da parte degli investitori che hanno iniziato a far crescere la cripto, sulla base anche di un’altra dichiarazione relativa alla prospettiva del nuovo sindaco che ha deciso di trasformare in breve tempo New York nel centro dell’industria crypto.

L’iniziativa di Eric Adams è destinata a far discutere tra supporter e hater che in rete hanno iniziato una vera e propria battaglia social. Da un lato quindi i sostenitori che apprezzano la sua scelta e dall’altro i detrattori che lo accusano di fare gli interessi delle bis società di criptovalute. Indipendentemente dallo scopo finale di questa operazione, è innegabile l’enorme impatto che avrà sul mercato soprattutto perché a fare questa scelta è un rappresentante di un’istituzione.

Non si tratta solo di favorire il sistema digitale delle cripto ma anche di renderlo talmente fruibile da invitare gli utenti ad investire sulle relative piattaforme adesione. La sua “dichiarazione d’amore” alle monete digitali può spingere le BTC verso un nuovo e vertiginoso incremento. Per questo motivo i possessori di Bitcoin hanno applaudito il suo coraggio in un momento così difficile per l’economia globale.

Quello che però ha letteralmente entusiasmato gli investitori sono le reali intenzioni di Adams pronto a trasformare New York in un centro dell‘industria crypto con lo scopo di rendere facile la loro adesione supportando il mercato digitale in maniera capillare. Non è un caso che la sua proposta abbia incontrato il favore dei suoi elettori che lo hanno votato proprio per questa sua nuova visione sull’economia della città. Vedremo quanti inizieranno fin da subito ad investire in Bitcoin…

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.