Il Bitcoin ETF di ProShares raggiunge subito un AUM di un miliardo di dollari

A pochi giorni dal lancio del primo Bitcoin ETF ProShares  ha raggiunto la somma incrediile di un miliardo di dollari di AUM battendo un record detenuto per 18 anni dal fondo sull’oro $GLD, dimostrando ancora una volta la forza vantaggiosa di una criptovaluta come i BTC capace di confermare la sua leadership nel mercato digitale.

Con dati alla mano siamo di fronte ad un risultato particolarmente incoraggiante per i possessori di Bitcoin, dato che la Strategy ETF di ProShares ha raccolto un introito superiore alle aspettative diventando a pieno titolo il fondo più veloce in grado di raggiungere un miliardo di dollari in asset in gestione (AUM). Ecco perchè investire in questo progetto si conferma essere una priorità per molti investitori.

Si tratta di uno scenario inedito che sta portando i primi vantaggi dal lancio del primo Bitcoin futures exchange-traded fund negli Stati Uniti. In realtà il fondo è stato il più veloce a raggiungere un AUM a dieci cifre dopo solo 2 giorni. Un record in tempi di negoziazione che lascia presagire un futuro roseo per tutti gli investitori. Questo passaggio si rivela molto importante per la criptovaluta più famosa al mondo perché dimostra la sua efficienza sul piano operativo nonostante le numerose difficoltà incontrate in questi duri anni di pandemia.

Chi ha creduto sempre in questo progetto finanziario può ovviamente festeggiare per un risultato che dà lustro a tutto il settore delle criptovalute che ancora una volta è riuscito a recuperare i suoi spazi inserendo nel mercato nuove forme di contrattazione in grado di incuriosire gli investitori. L’EFT di ProShares ha avuto un ritorno inaspettato che getta le basi di una nuova era del mondo crypto per una gestione più fluida e funzionale da parte di una platea più ampia e consapevole.

Apri un wallet su eToro ed acquista criptovalute

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina in alto a destra.

Lascia un commento

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro quando negozia CFD con questi fornitori (eToro). Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.