I Bitcoin verso un nuovo ruolo di copertura dall’inflazione?

Dato il triste primato del mercato delle criptovalute gli analisti si stanno interrogando sul nuovo ruolo che potrebbero avere le BTC in caso in cui il sistema dovesse soccombere. Ebbene per ora potrebbero fare da copertura all’inflazione dilagante riuscendo a controbilanciare la portata della declabe che sta interessando il mondo delle criptovalute da parecchi mesi. Di conseguenza il calo del prezzo di Bitcoin potrebbe non essere l’ultimo campanellino d’allarme.

Su questo aspetto e su questo possibile ruolo da parte dei BTC c’è una faida in corso tra coloro che sostengono questa tesi e chi invece crede che in fondo si vada solo a distruggere un sistema che merita solo un pò di tempo per ritornare agli splendori di un tempo. Intanto però le possibilità che le BTC diventino un salvagente dall’inflazione è una realtà che bisogna accettare nella sua interezza se si vuole andare avanti. Su questa lunghezza d’onda è molto interessante prendere come punto di riferimento il CPI, un noto indicatore che monitora sul cambiamento medio dei prezzi pagati dai consumatori, segnando un evidente crescita dell’inflazione che è iniziata a marzo sulla scia di incrementi successivi e ripetuti.

Ebbene c’è chi crede che anche come copertura non possa fare miracoli soprattutto considerando quello che è successo a metà aprile quando il suo prezzo si è quasi dimezzato con una resa dei BTC davvero catastrofica. Così mentre l’inflazione saliva i BTC scendevano. In questo scenario le criptovalute in oggetto stanno appesantendo il mercato rendendo vane le previsioni degli analisti circa la possibilità di controbilanciare con rendimenti maggiori. Al di là del ruolo che potrebbe rivestire, i Bitcoin saranno in grado di spezzare questo range negativo? La situazione è paradossale e rischia di complicarsi come una vera e propria ragnatela piena di vicoli senza uscita. Ora è il tempo di fare la differenza!

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina in alto a destra.

Lascia un commento

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro quando negozia CFD con questi fornitori (eToro). Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.