I migliori exchange decentralizzati ( DEX Online )

Un exchange decentralizzato (DEX Online) è una piattaforma peer-to-peer (P2P) che collega acquirenti e venditori di criptovaluta. A differenza degli scambi centralizzati (CEX), le piattaforme decentralizzate non sono custodite, il che significa che un utente mantiene il controllo delle proprie chiavi private quando effettua transazioni su una piattaforma DEX.

In assenza di un’autorità centrale, i DEX Online utilizzano contratti intelligenti che si auto eseguono in base a condizioni prestabilite e registrano ogni transazione sulla blockchain. Queste transazioni sicure e affidabili rappresentano un segmento in accelerazione del mercato delle risorse digitali e stanno aprendo la strada a nuovi prodotti finanziari.

I migliori exchange decentralizzati ( Dex Online ) – Lista completa 2024

  1. 🏆OKX
  2. 🏆Binance DEX
  3. 🏆Kucoin (Halo)
  4. Uniswap
  5. PancakeSwap
  6. Huobi (iToken)
  7. SushiSwap
  8. ApeSwap
  9. dYdX
  10. Kine
  11. Curve

I migliori exchange decentralizzati sono quelli che vi consentono di guadagnare un reddito passivo. Sebbene la disponibilità vari da un DEX all’altro, ciò deve includere 3 strumenti di guadagno DeFi che garantiscono agli investitori di massimizzare i propri rendimenti:

  • Staking: nei DEX come OKX, gli investitori possono depositare i propri token in uno staking pool per guadagnare un reddito passivo. I rendimenti varieranno a seconda del token. Spesso, le criptovalute a bassa capitalizzazione offrono i rendimenti più elevati;
  • Yield Farming: questo strumento di guadagno richiede agli investitori di depositare token in un pool di liquidità DEX. Fornendo liquidità al DEX, l’investitore riceverà una quota delle commissioni di negoziazione raccolte;
  • Conti di risparmio: gli investitori possono anche guadagnare denaro depositando token su un conto di risparmio crittografico. Il DEX presterà il denaro a un altro utente tramite un prestito garantito (di solito il 50%). L’investitore guadagnerà interessi, coperti dal mutuatario.

1. OKX

Dex Online OKX

OKX è il miglior scambio di criptovalute decentralizzato sul mercato. Così mentre OKX meglio conosciuta per la sua suite di trading centralizzata, che registra un volume giornaliero medio di 1 miliardo di dollari, la sua filiale decentralizzata sta diventando sempre più popolare. In parole povere, OKX opera come un “aggregatore” di exchange decentralizzato. Ciò significa che non facilita direttamente gli scambi. Invece, OKX DEX aggrega i prezzi di oltre 200 scambi decentralizzati di terze parti. Dal punto di vista dei trader, ciò significa che possono assicurarsi il miglior prezzo possibile. Non solo quando si acquista ma anche quando si vende.

Inoltre, OKX DEX supporta 15 reti blockchain, consentendo il trading cross-chain. Ciò significa, ad esempio, che un investitore può scambiare istantaneamente USDT (Ethereum) con BUSD (Binance) al miglior tasso di cambio sul mercato. Ci piace anche che OKX mostri chiaramente ogni DEX in ordine di prezzo, garantendo la massima trasparenza. Il modo in cui funziona è semplice; l’investitore collegherà il proprio portafoglio all’OKX DEX e specificherà quali token desidera scambiare. Entro microsecondi, OKX mostrerà quale DEX offre il prezzo migliore.

Attraverso il suo protocollo aggregatore, OKX faciliterà quindi lo scambio. I token richiesti verranno quindi depositati nel portafoglio connesso. Oltre agli scambi di token, OKX è anche il miglior scambio decentralizzato per guadagnare interessi sulle criptovalute. Proprio come la sua funzionalità di scambio di token, OKX utilizza anche il suo protocollo aggregatore per ottenere i migliori rendimenti possibili. Ad esempio, supponiamo che un investitore detenga BNB nel proprio portafoglio e desideri depositare i token su un conto di risparmio. Attualmente, OKX suggerisce che Alpaca Finance offra il tasso migliore, con un APY del 22,5%.

In questo caso non è necessario creare un conto con Alpaca Finance. Il processo può invece essere completato direttamente con OKX. Oltre ai conti di risparmio, OKX offre anche accesso a doppi investimenti, yield farming, caveau. Ciascuno di questi strumenti offre tassi di interesse competitivi. OKX DEX supporta anche un mercato NFT e un portafoglio decentralizzato. Come la maggior parte degli scambi decentralizzati non ha una politica KYC. Ciò significa che gli investitori possono acquistare, vendere, scambiare e guadagnare interessi sulle criptovalute senza rivelare la propria identità.

Forse lo svantaggio principale di OKX è che alcuni degli scambi decentralizzati da cui aggrega i prezzi sono entità sconosciute. Abbiamo scoperto che i DEX più piccoli spesso pubblicizzano rendimenti estremamente insostenibili, quindi gli investitori dovranno fare i propri compiti prima di procedere. Dopotutto, OKX è essenzialmente un intermediario tra investitori e DEX di terze parti. Inoltre, le commissioni OKX non vengono visualizzate finché non viene creato l’ordine.

  • Reti supportate: supporta 15 reti blockchain su oltre 200 scambi di terze parti;
  • Servizi DeFi: conti di risparmio, staking, yield farming, investimenti doppi, caveau;
  • Prezzo: chiaramente visualizzato al momento dell’ordine;
  • Caratteristiche principali: il protocollo aggregatore garantisce i migliori prezzi di swap da oltre 200 DEX.Garantisce inoltre i migliori rendimenti sugli strumenti di guadagno DeFi. Altri servizi includono un mercato NFT e un portafoglio DeFi.

Apri un conto su OKX

2. Binance

Dex Online Binance

Fondata in Cina nel 2017, Binance si è affermata come una delle principali piattaforme globali per le criptovalute, generando un impressionante giro d’affari annuo di circa 1,5 miliardi di dollari statunitensi. Al centro della sua struttura operativa si trova lo scambio di criptovalute.

Mentre molti identificano Binance come un Exchange centralizzato (CEX), pochi sono consapevoli della sua versatilità che consente di fare trading di criptovalute in modo simile a un exchange decentralizzato. Questa caratteristica è resa possibile dalla funzione di Swapping con Liquidity pool, alimentata dagli utenti e accessibile a chiunque.

Binance offre diverse modalità che consentono ai trader di adattare il livello di complessità in base alla propria preparazione finanziaria, tra cui: Livello Base e Livello Avanzato.

Per coloro che sono alle prime armi o si considerano principianti, si consiglia di attivare il livello base per ottenere un approccio semplificato alla piattaforma. D’altro canto, i trader esperti o quelli sicuri delle proprie capacità possono optare per il livello avanzato, che mette a disposizione tutti gli strumenti necessari per un investimento ottimale.

Il Dex online di Binance è una scelta quotidiana per migliaia di utenti impegnati nello scambio di criptovalute, posizionandosi come uno degli exchange decentralizzati più utilizzati sul mercato. È importante notare che tutte queste funzionalità sono accompagnate da standard di sicurezza identici al resto della piattaforma, garantendo un’esperienza priva di rischi per gli utenti.

  • Reti supportate: BEP20 – BEP2;
  • Servizi DeFi: accesso a servizi finanziari; accesso a servizi di prestito, finanziamenti e P2P; accesso a exchange decentralizzati (DEX) e strumenti di tokenizzazione;
  • Prezzo: 0,3 %;
  • Caratteristiche principali: Adesso puoi gestire direttamente chiavi private e fondi e fare trading direttamente dal proprio Trust Wallet.

Apri un conto su Binance

3. Kucoin (Halo)

Dex Online Kucoin

Kucoin ha recentemente rinominato la sua app portafoglio decentralizzata in Halo. Disponibile anche come estensione del browser Chrome, Halo funge anche da scambio decentralizzato. Halo supporta sette standard blockchain, che coprono Ethereum, Binance Smart Chain, Polygon, KuCoin Community Chain, Avalanche, Arbitrum e Fantom. Ciò significa che gli utenti di Halo hanno accesso a decine di migliaia di risorse digitali, inclusi gli NFT. Halo è dotato di numerose funzionalità, incluso un “tracker portafoglio intelligente”.

Ciò consente agli utenti di monitorare quali token degli investitori di whale stanno acquistando e vendendo. Halo è inoltre dotato di un monitoraggio del portafoglio intuitivo e di una dashboard che consente agli utenti di valutare i propri investimenti in tempo reale. Inoltre, Halo supporta anche lo staking, garantendo che i token crittografici non rimangano inattivi. Come molti scambi decentralizzati, non prevede una commissione fissa sugli scambi di token. Questo viene invece visualizzato durante la creazione dell’ordine.

  • Reti supportate: Ethereum, Binance Smart Chain, Polygon, KuCoin Community Chain, Avalanche, Arbitrum e Fantom;
  • Servizi DeFi: staking;
  • Prezzo: non specificato;
  • Caratteristiche principali: scambio di token cross-chain su sette principali reti blockchain. Disponibile come app mobile o estensione del browser Chrome. Tieni traccia automaticamente dei movimenti del portafoglio whale in tempo reale.

Apri un conto su Kucoin

4. Uniswap

Dex Online Uniswap

Uniswap è uno dei più grandi scambi decentralizzati per volume di scambi. Uniswap rileva che sin dal suo inizio, più di 1,4 trilioni di dollari di criptovalute sono passati di mano sul suo DEX. Inizialmente, Uniswap era specializzato esclusivamente in token ERC-20. Infatti, i token ERC-20 sceglievano spesso Uniswap come quotazione di scambio iniziale. Tuttavia, da allora Uniswap ha integrato altre reti blockchain nel suo DEX. Ciò include Binance Smart Chain, Polygon, Celo, Optimism e Arbitrum. Ciò significa che Uniswap è uno dei migliori scambi di criptovalute decentralizzati per gli scambi cross-chain.

Proprio come OKX, Uniswap adotta una politica no-KYC. Gli investitori devono semplicemente collegare il proprio portafoglio a Uniswap per iniziare a fare trading. Uniswap non tocca mai nessuna delle criptovalute sul suo DEX, poiché tutte le transazioni sono facilitate da contratti intelligenti. Ciò garantisce che gli investitori possano commerciare in sicurezza. Inoltre, Uniswap consente anche agli investitori di fornire liquidità per il suo scambio.

Essendo una delle migliori piattaforme di criptovaluta per yield farming, gli investitori guadagneranno una quota di tutte le commissioni di negoziazione raccolte sulla liquidità fornita. Alcuni dei pool di liquidità più popolari disponibili includono USDC/ETH, DAI/USDC e WBTC/ETH. Lo svantaggio principale di Uniswap è che addebita lo 0,3% in commissioni di negoziazione. Tariffe migliori sono disponibili altrove.

  • Reti supportate: Ethereum, Binance Smart Chain, Polygon, Celo, Optimism e Arbitrum;
  • Servizi DeFi: yield farming disponibili;
  • Prezzo: commissione dello 0,3% per lo scambio di token;
  • Caratteristiche principali: il DEX più grande per lo scambio di token ERC-20. Fornisci liquidità e guadagna una quota delle commissioni di negoziazione raccolte. Supporta scambi di token cross-chain.

Vai al sito di Uniswap

5. PancakeSwap

Dex Online PancakeSwap

PancakeSwap è il miglior scambio di criptovalute decentralizzato per lo scambio di token Binance Smart Chain (BSC). In parole povere, quando un token BSC appena lanciato ha completato la sua prevendita, PancakeSwap è spesso la prima quotazione in borsa. Ciò rende PancakeSwap un’ottima opzione per investire in nuove criptovalute. Ha un’interfaccia semplice che facilita la vendita e lo scambio di token BSC. Ad esempio, è sufficiente connettere un portafoglio supportato, scegliere quali token scambiare e la transazione verrà completata quasi istantaneamente. Per quanto riguarda le commissioni, PancakeSwap addebita lo 0,25% sia agli acquirenti che ai venditori.

Secondo PancakeSwap più di 1,4 milioni di trader hanno utilizzato il suo DEX nel mese precedente. Non solo per scambiare token, ma anche per fornire servizi. Ad esempio, PancakeSwap supporta lo staking e lo yield farming. Quando si mette in staking il suo token nativo, CAKE, sono disponibili APY fino al 43,5%. Uno dei migliori pool di yield farming disponibili è BNB/BUSD, con un APY di quasi il 30%. Nel complesso, PancakeSwap ha un valore totale bloccato (TVL) di oltre 2,5 miliardi di dollari. Detto questo, è importante notare che PancakeSwap supporta solo i token BSC.

  • Reti supportate: Binance;
  • Servizi DeFi: yield farming disponibili;
  • Prezzo: commissione dello 0,25% per lo scambio di token;
  • Caratteristiche principali: supporta migliaia di token BSC, guadagna rendimenti elevati attraverso il farming e lo staking. Non è richiesto KYC.

Vai al sito di PancakeSwap

6. Huobi HTX (iToken)

Dex Online Huobi HTX

Huobi è uno dei primi cinque scambi di criptovalute per volume di scambi. Ha lanciato una piattaforma web 3.0: iToken. In poche parole, iToken supporta una gamma di servizi decentralizzati, dallo scambio di token e dall’archiviazione di portafogli agli investimenti NFT. È possibile accedere a iToken solo tramite la sua app per smartphone, disponibile sia per dispositivi Android che iOS. L’app è completamente decentralizzata, il che significa che gli utenti controllano le proprie chiavi private. Ciò che ci piace davvero dell’app iToken di Huobi è che supporta oltre un milione di risorse digitali. Questo perché iToken è compatibile con più reti blockchain.

Ciò include Ethereum, Binance Smart Chain, Solana, Tron e molti altri. Inoltre è positivo che iToken venga fornito con assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 tramite l’app. Tuttavia, ci sono alcuni importanti svantaggi dell’app iToken. Innanzitutto, iToken mostra chiaramente quali commissioni di swap addebita. Presumibilmente, questo viene visualizzato al momento dell’ordine. In secondo luogo non supporta i servizi di guadagno DeFi. Ciò significa che le criptovalute rimarranno inattive nell’app iToken.

  • Reti supportate: Ethereum, Binance Smart Chain, Solana, Tron, Avalanche e altro ancora;
  • Servizi DeFi: nessuno;
  • Prezzo: non specificato;
  • Caratteristiche principali: supporta più di un milione di token. Assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 tramite l’app. Offre un mercato NFT decentralizzato

Vai al sito HTX

7. SushiSwap

Dex Online SushiSwap

SushiSwap è un popolare scambio decentralizzato lanciato nel 2020. Costruito sulla base del protocollo Ethereum, SushiSwap supporta centinaia di token ERC-20. Da allora SushiSwap ha lanciato una funzionalità cross-chain, che consente agli utenti di accedere ad altri standard blockchain. Ciò include Arbitrum, Polygon, Fantom, Binance Smart Chain e Optimism. Evidentemente non c’è supporto per Bitcoin su SushiSwap. Inoltre, proprio come Uniswap, SushiSwap addebita commissioni di swap dello 0,3% .

Oltre ad offrire un’interfaccia intuitiva per lo scambio di token, SushiSwap spicca per i suoi strumenti di guadagno decentralizzati. Ciò include pool di yield farming, che consentono agli utenti di guadagnare interessi su qualsiasi coppia supportata dal DEX. I pool di liquidità più importanti da considerare includono USDC/ETH, WBTC/ETH ed ETH/USDT. Lo svantaggio principale di SushiSwap è che sia i volumi di scambio che il TVL sono bassi.

  • Reti supportate: Ethereum, Aritrum, Polygon, Fantom, Binance Smart e Optimism;
  • Servizi DeFi: yeald farming disponibili;
  • Prezzo: 0,3%;
  • Caratteristiche principali: acquista e vende oltre 400 token senza aprire un account. Velocità di esecuzione elevate e commissioni trasparenti. Guadagna interessi tramite pool di liquidità e casseforti.

Vai al sito SushiSwap

8. ApeSwap

Dex Online ApeSwap

ApeSwap è un exchange decentralizzato emergente che facilita lo scambio di token cross-chain. Ciò include token che operano su Binance Smart Chain, Ethereum, Polygon, Tezos e Arbitrum. Una delle migliori caratteristiche di ApeSwap è la sua interfaccia user-friendly. Ciò rende ApeSwap uno dei migliori scambi decentralizzati per principianti. Oltre allo scambio di token istantaneo e anonimo, ApeSwap offre molte altre funzionalità. Ciò include pool di yield farming con enormi APY.

Ad esempio, LGC/BNB e AVAN/BNB stanno attualmente producendo APY rispettivamente del 109% e del 202%. ApeSwap supporta anche gli staking pool. Alcuni dei migliori APY disponibili includono CVL e FRUIT rispettivamente al 47% e al 22%. ApeSwap consente inoltre agli utenti di prestare i propri token crittografici per ottenere rendimenti aggiuntivi. Come molti DEX emergenti, ApeSwap è limitato in termini di liquidità e volumi.

  • Reti supportate: Binance Smart Chain, Ethereum, Polygon, Telos e Arbitrum;
  • Servizi DeFi: yield farming, staking e prestito di token;
  • Prezzo: 0,2%;
  • Caratteristiche principali: scambia token su più catene con una commissione di appena lo 0,2%. Supporta un’ampia gamma di funzionalità di guadagno DeFi. Ottima piattaforma per accedere ai progetti appena lanciati sul mercato.

Vai al sito ApeSwap

9. dYdX

Dex Online dYdX

DYdX è il miglior scambio decentralizzato per il trading di derivati ​​crittografici. La piattaforma è specializzata in contratti perpetui, che sono futures crittografici senza data di scadenza. In altre parole, dYdX consente ai trader di speculare sulla direzione futura delle criptovalute senza possedere nulla. Inoltre, dYdX offre una leva fino a 20x, che piacerà ai trader ad alto rischio. È possibile accedere a dYdX tramite browser desktop o un’app iOS. L’app Android è ancora in fase di sviluppo e verrà lanciata a breve.

Questo scambio decentralizzato supporta un’ampia gamma di criptovalute, tra cui Bitcoin, Ethereum, Cardano, Bitcoin Cash, Dogecoin e dozzine altre. DYdX piacerà anche ai trader esperti di criptovalute che cercano strumenti grafici e indicatori tecnici di alto livello. In termini di commissioni, non ci sono commissioni da pagare quando si fa trading sotto i $ 100.000 entro un periodo di 30 giorni. Tutto ciò che supera questo importo attirerà una commissione dello 0,05%, che viene ridotta all’aumentare dei volumi. In definitiva, sebbene dYdX sia un’ottima opzione per i trader esperti, la piattaforma non sarà adatta ai principianti.

  • Reti supportate: costruito sulla rete Ethereum offre contratti perpetui da più catene;
  • Servizi DeFi: Nessuno;
  • Prezzo: nessuna commissione per volumi di 30 giorni inferiori a $ 100.000;
  • Caratteristiche principali: scambia contratti perpetui su criptovalute con leva fino a 20x. Nessuna commissione di negoziazione su volumi mensili pari o inferiori a $ 100.000. Disponibile tramite browser desktop e un’app iOS.

Vai al sito dYdX

10. Kine

Dex Online Kine

Simile a dYdX, Kine è uno dei migliori scambi di criptovalute P2P per il trading con leva finanziaria. Detto questo, mentre dYdX è limitato a 20x, Kine offre una leva fino a 200x. Ciò significa che per ogni 10$ puntati è disponibile un capitale di trading fino a 2.000$. Kine afferma di offrire liquidità garantita ed esecuzione a slittamento zero, oltre agli swap incrociati. Quest’ultimo include Ethereum, Polygon, Avalanche e Binance Smart Chain.

I volumi degli scambi su Kine sono ben al di sopra della media del mercato, con 300 milioni di dollari in criptovalute passati di mano nelle 24 ore precedenti. Inoltre, Kine ha già attirato oltre 100.000 utenti attivi, il che è impressionante considerando che è stato lanciato solo nel 2021.

  • Reti supportate: Ethereum, Polygon, Avalanche e Binance Smart Chain;
  • Servizi DeFi: nessuno;
  • Prezzo: 0,050%;
  • Caratteristiche principali: offre una leva fino a 200x su token a grande capitalizzazione. Supporta posizioni lunghe e corte. Commissioni di negoziazione basse e trasparenti.

Vai al sito Kine

11. Curve

Dex Online Curve

Curve è stata fondata nel 2020. Si tratta di una piattaforma finanziaria decentralizzata che offre token swap e pool di liquidità. E’ in grado di supportare 11 reti blockchain, tra cui Ethereum, Polygon, Kava, Fantom e Avalanche on una copertura su migliaia di token commerciabili. Inoltre, Curve è anche uno dei migliori scambi decentralizzati per il trading a commissioni basse. In media, la piattaforma addebita solo lo 0,04% sugli scambi di token.

Fornendo la liquidità tanto necessaria a Curve, gli investitori possono guadagnare un reddito passivo con APY competitivi. Attualmente, ETH/vETH2 offre un APY del 17,4%, mentre STBT/3CRV offre un APY del 6,8%. In termini di volumi, Curve ha attirato oltre 129 milioni di dollari fino ad ora, una cifra intorno alla sua media giornaliera. Come la maggior parte degli scambi decentralizzati, Curve utilizza il modello del market maker automatizzato (AMM). Ciò significa che gli utenti possono scambiare token senza bisogno di un venditore all’altra estremità della transazione.

  • Reti supportate: Ethereum, Arbitrum, Aurora, Avalanche, Celo, Fantom, Kava, Gnosis, Moonbeam, Optimism e Polygon;
  • Servizi DeFi: yeld farming;
  • Prezzo: in media 0,04% sugli swap di token;
  • Caratteristiche principali: supporta 11 reti blockchain per il trading cross-chain. Rendimenti competitivi quando si fornisce liquidità. Inoltre le commissioni di scambio di token sono in media solo dello 0,04%.

Vai al sito Curve

Confronto tra i migliori DEX online

Nei paragrafi precedenti abbiamo quindi elencato e recensito quelli che secondo la nostra valutazione sono i migliori exchange decentralizzati che consigliamo di utilizzare a chi vuole iniziare ad investire in criptovalute in modo decentralizzato.

A questo punto per aiutarvi nella scelta abbiamo fatto un riepilogo schemativo dei 5 migliori che potete vedere qui sotto in una tabella di confronto nella quale abbiamo inserito tutte le principali caratteristiche di un dex online.

I parametri che abbiamo valutato per il confronto sono la popolarità, il tipo di esperienza necessaria per l’utilizzo e la quantità di token disponibili.

Nome DEX

Popolarità

Adatto per

N° di token

Link

OKX

Alta

Tutti

> 25

Binance DEX

Alta

Tutti

> 65

Kucoin (HALO)

Media

Tutti

> 20

Uniswap

Alta

Tutti

>150

PancakeSwap

Alta

Principianti

>450

Come funziona un exchange decentralizzato (DEX)?

I DEX utilizzano contratti intelligenti per automatizzare il processo di trading. Infatti quando un utente desidera scambiare una criptovaluta con un’altra, invia le proprie risorse ad un contratto intelligente. Il contratto intelligente abbina quindi gli ordini di acquisto e di vendita ed esegue automaticamente l’operazione quando le condizioni sono soddisfatte, il tutto mantenendo la custodia degli asset nei portafogli degli utenti.

Come posso accedere a un DEX?

Puoi accedere a un DEX tramite diversi modi: un’interfaccia web, un’applicazione desktop o un’app mobile. Ovviamente questa scelta varia a seconda della piattaforma. I DEX più popolari includono Uniswap, SushiSwap, PancakeSwap e altri, ciascuno con la propria interfaccia e funzionalità.

Posso scambiare valuta fiat su un DEX?

La maggior parte dei DEX supporta principalmente coppie di criptovaluta. Per fare trading con la valuta fiat, in genere dovrai prima passare attraverso un exchange centralizzato o una piattaforma peer-to-peer per convertire la tua valuta fiat in criptovaluta.

Sono previste commissioni associate all’utilizzo dei DEX?

Sì, i DEX spesso addebitano commissioni per il trading e l’interazione con i contratti intelligenti. Queste commissioni variano a seconda della piattaforma e possono includere commissioni di negoziazione, commissioni di prelievo e commissioni sul gas (commissioni di transazione sulla blockchain).

Scambi centralizzati (CEX) vs Scambi decentralizzati (DEX)

Le tradizionali borse azionarie e fiat consolidano acquirenti e venditori in un unico luogo, garantendo ai trader la possibilità di entrare e uscire dalle posizioni con relativa facilità fornendo liquidità al mercato. Una maggiore liquidità aumenta la probabilità che ci sia qualcuno dall’altra parte di un’operazione disposto a effettuare transazioni con un acquirente o un venditore. Mentre gli scambi di criptovaluta (CEX) facilitano lo scambio di asset digitali basati su blockchain, le piattaforme stesse possono essere centralizzate o decentralizzate. Gli scambi centralizzati funzionano come intermediari fidati nelle transazioni e spesso agiscono come custodi archiviando e proteggendo le tue chiavi private e quindi i tuoi fondi.

I principali scambi di criptovalute centralizzati facilitano ogni aspetto dell’esperienza di scambio di risorse digitali: dalla sicurezza ai prezzi di mercato equi, alla conformità normativa, alla protezione dei consumatori e all’accesso alle risorse digitali più recenti. Sulla maggior parte dei CEX è necessario depositare fiat o criptovaluta in un portafoglio crittografico gestito da un exchange prima di effettuare operazioni. Dal tuo portafoglio di scambio, puoi trasferire fondi a un portafoglio crittografico esterno. Puoi anche scambiare criptovalute con fiat e prelevare fondi sul tuo conto bancario. Nel settembre 2020, i CEX rappresentavano circa il 95% di tutto il volume degli scambi di criptovalute.

Gli scambi decentralizzati (DEX) sono emersi come alternativa alle piattaforme CEX, offrendo scambi peer-to-peer (P2P) e accesso al settore emergente della finanza decentralizzata (DeFi). Ora ci sono più di 35 opzioni di scambio decentralizzate. Piattaforme come Uniswap, Kyber e Bancor sono state ampiamente riconosciute come alternative decentralizzate agli scambi centralizzati. Nel gennaio 2019, le piattaforme DEX rappresentavano solo lo 0,11% del volume degli scambi globali, ma da allora tale numero è salito al 14% ad agosto 2023. Il volume degli scambi mensili sugli scambi decentralizzati è cresciuto fino a oltre 40 miliardi di dollari ad agosto 2023.

Le piattaforme DEX adottano un approccio diverso per facilitare l’acquisto e la vendita di risorse digitali. Invece di impiegare un’organizzazione intermediaria per liquidare le transazioni, i DEX sfruttano la funzionalità dei contratti intelligenti auto-eseguibili. In assenza di intermediari, i DEX assumono un quadro non custodiale in cui si mantiene il controllo delle chiavi private e dei fondi di criptovaluta. La maggior parte dei DEX non presenta alcun rischio di controparte , il che significa che non presenta alcun rischio di insolvenza del credito e non segue i protocolli Know Your Customer (KYC) o Anti-Money Laundering (AML).

Quali sono i vantaggi degli scambi decentralizzati?

Anche nelle prime fasi di sviluppo, gli scambi di criptovalute decentralizzati offrono vantaggi che influiscono sulla custodia e sulla diversità delle risorse digitali, sulla fiducia delle transazioni, sulle commissioni di negoziazione e sulla privacy degli investitori. Ecco i loro principali vantaggi:

1. Custodia: i DEX non sono custoditi , il che significa che i trader non devono rinunciare al controllo delle chiavi private per effettuare transazioni. Invece, i portafogli detenuti esternamente interagiscono con i DEX e le operazioni si autoeseguono tramite contratti intelligenti. Gli scambi centralizzati, al contrario, svolgono il ruolo di custode dei tuoi fondi controllando le tue chiavi private. Ciò richiede che tu rinunci al controllo delle tue chiavi private, anche se gli scambi centralizzati offrono fiducia e sicurezza.

2. Diversità: nell’ottobre 2020 erano presenti sul mercato oltre 7.400 criptovalute. I CEX elencheranno solo quelle con un’attività di trading adeguata, prevalenza e standard di sicurezza efficaci per garantire redditività e conformità legale. Molte altcoin sono accessibili solo tramite DEX, dove le transazioni P2P possono avvenire senza volumi di scambio elevati. Ciò offre una più ampia opportunità di coinvolgimento nelle risorse digitali e migliora l’inclusione finanziaria.

3. Transazioni trustless: sui CEX, ogni transazione è supervisionata e registrata da un’autorità centrale, l’exchange stesso. Attraverso contratti intelligenti, i DEX eseguono operazioni e le registrano sulla blockchain, consentendo transazioni trustless. Ora dato che i DEX non trattengono i tuoi fondi, hanno meno probabilità di essere presi di mira dagli hacker.

4.Commissioni più basse: gli scambi decentralizzati funzionano attraverso l’uso di contratti intelligenti auto-eseguibili. In assenza di un intermediario, i DEX utilizzano la stessa struttura tariffaria del ” gas ” della blockchain di Ethereum su cui sono costruiti. I DEX applicano una commissione bassa, circa lo 0,3% per scambi come Uniswap. Anche se queste tariffe variano in base all’utilizzo della rete e rimangono molto inferiori ai costi sostenuti per le alternative centralizzate.

5. Privacy: i trader che utilizzano scambi decentralizzati non hanno bisogno di rivelare le proprie chiavi private perché i portafogli sono detenuti esternamente e il DEX non è responsabile dei fondi. Per lo stesso motivo, in genere agli utenti non è richiesto di completare le procedure KYC e AML quando utilizzano DEX. Sebbene ciò possa essere vantaggioso in termini di comodità, è potenzialmente problematico dal punto di vista legale.

Quali sono gli svantaggi degli scambi decentralizzati?

Anche gli svantaggi derivanti dall’uso decentralizzato degli scambi rappresentano ostacoli ad un’adozione diffusa. Queste carenze influenzano la scalabilità del DEX, l’esperienza dell’utente, la liquidità del mercato e la mobilità del capitale. Eccone alcuni:

1. Scalabilità: la scalabilità della blockchain dipende dal numero di transazioni che una rete può elaborare prima di raggiungere la capacità. Ad esempio, la rete Bitcoin elabora 4,6 transazioni al secondo (TPS), mentre Ethereum raggiunge 15 TPS. Gli scambi decentralizzati funzionano utilizzando contratti intelligenti che vivono su reti blockchain  Pertanto, i DEX sono vincolati dai limiti della loro infrastruttura di rete sottostante.

2. Esperienza utente: i DEX sono nelle prime fasi di sviluppo e possono essere difficili da utilizzare per chi ha meno familiarità con la tecnologia blockchain decentralizzata. Innanzitutto, gli utenti devono familiarizzare con le piattaforme di portafoglio esterne in modo da poter interagire con un DEX. Quindi, devono finanziare il proprio portafoglio trasferendo fiat o criptovaluta. Infine, devono collegare questo portafoglio all’interfaccia DEX per eseguire un’operazione. Il processo di deposito dei fondi per il trading è molto più semplice su un CEX.

3. Liquidità: poiché i DEX sono ancora relativamente nuovi e supportano diverse coppie di trading, la segregazione del mercato ha un impatto negativo sulla liquidità del mercato. Tuttavia, la liquidità degli asset è aumentata notevolmente con la crescita della DeFi.

4. Mancanza di accesso e uscita per le valute fiat: l’attuale tecnologia DEX non facilita l’acquisto di asset digitali con valuta fiat come USD, né è possibile scambiare fiat o effettuare prelievi sul proprio conto bancario. Mentre la tecnologia delle stablecoin sta emergendo per replicare il ruolo della valuta fiat nell’ecosistema DeFi, la mancanza di accesso e uscita dalla valuta fiat rappresenta una barriera all’ingresso per gli utenti inesperti.

Conclusioni

I DEX Online hanno guadagnato una notevole popolarità ed è probabile che continuino ad evolversi. Possiamo aspettarci interfacce utente migliorate, funzionalità ampliate e una più ampia adozione della tecnologia blockchain, rendendo i DEX parte integrante dell’ecosistema delle criptovalute. Gli scambi decentralizzati sono un’ottima alternativa alle piattaforme centralizzate. Non solo in termini di anonimato, tariffe basse e supporto per più reti blockchain, ma anche di guadagno di interessi nell’immediato.

A nostro avviso, OKX è il miglior scambio di criptovalute decentralizzato. La piattaforma aggrega i prezzi di oltre 200 DEX, garantendo che i trader ottengano sempre il miglior accordo possibile. OKX aggrega anche anche i rendimenti DeFi del mercato più ampio, in modo che gli investitori si assicureranno gli APY più elevati disponibili. Meglio ancora, OKX non richiede agli utenti di aprire un account o fornire dettagli personali. Di conseguenza tra tutti quelli elencati è il miglior in circolazione su cui secondo noi dovreste puntare!

Domande Frequenti

Quali sono i migliori Dex ?

Come abbiamo scritto all’inizio dell’articolo, i migliori dex online secondo il nostro parere sono OKX, Binance DEX e Kucoin (Halo).

Come acquistare Bitcoin senza KYC?

Il miglior modo per comprare Bitcoin senza KYC è quella di iscriversi ad un exchange decentralizzato come ad esempio Binance DEX.

Come funzionano i Dex?

Al contrario dei tradizionali exchange centralizzati, ovvero i CEX, gli exchange decentralizzati (DEX) si affidano agli smart contract e quindi non hanno un intermediatorio alle transazioni e agli scambi. Puoi approfondire qui.

Quali sono le crypto decentralizzate?

Le criptovalute decentralizzate sono soprattutto quelle legate al mondo della finanza decentralizzata (DEFI) come ad esempio il token di Uniswap (UNI), il token di Aave (AAVE), il token di Curve (CRV), il token di Balancer (BAL) ed infine il token di Compound (COMP).