L’exchange Coincheck mira a valorizzare il mercato digitale giapponese

L’exchange Coincheck mira a conquistare il mercato grazie ad un pacchetto di condizioni particolarmente vantaggiose per gli investitori. Di conseguenza anche il Giappone avrà la sua prima piattaforma per la gestione dei token e si chiamerà IEO, acronimo di
Initial Exchange Offering. Sulla carta ha tutti i numeri per rivoluzionare il mercato online!

Sicuramente questa nuova piattaforma finanziaria verrà percepita come una forma alternativa di ICO (Initial Coin Offering) ideale per il trading di criptovalute ponendosi come perfetto intermediario tra emittenti di token e investitori. In questo modo essa diventerà il primo utility token nel mercato giapponese delle cripto rendendo più fruibile l’approccio anche per i neofiti.

Ad alzare la posta in gioco contribuirà molto probabilmente la nuova regolamentazione che ha avuto molto successo in Giappone dato che offre nell’immediato a tutti gli investitori un quadro normativo più chiaro sugli eventi in relazione alla vendita di token. In questo modo l’accesso alle contrattazioni è più facile e veloce. Tutto merito della qualificazione dei token IEO come titoli.

E’ chiaro che Coincheck è solo un tassello di un progetto più ampio mirato a migliorare il proprio business sul mercato digitale soprattutto dopo il recente furto di circa 534 milioni di dollari in token NEM (XEM). In questo scenario il Giappone si pone l’obiettivo di diventare un mercato affidabile con lo scopo di scongiurare gli eventi passati che hanno minato la sua economia.

In questo modo si spiegherebbe l’interesse di Coincheck per il mondo degli NFT tra cui CryptoKitties, i famosi gattini virtuali su Ethereum. In siffatto contesto le sue quotazioni sono decisamente in rialzo con stime che renderebbero questo exchange uno dei più utilizzati in Asia e non solo. In generale l’esperienza del mercato digitale giapponese potrebbe fare da spartiacque tra due modi di capitalizzazione: quello orientale e quello occidentale. Occhio ai prossimi sviluppi!

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.