Ethereum: Previsioni, Valore, Guida e come comprare

Ethereum: Previsioni, Valore, Guida e come comprare

Ethereum si afferma come una delle migliori piattaforme decentralizzate del Web 3.0 per una serie di caratteristiche tecniche che di fatto le consentono di offrire un servizio completo su più fronti operativi. Tutto merito della creazione di una rete peer-to-peer di contratti intelligenti che consentono una buona gestione delle negoziazioni. Ciò vuol dire che le applicazioni vengono eseguite sulla base di quanto è stato programmato in precedenza.

Esse sono eseguite su un blockchain creato su misura che permette agli sviluppatori di andare a creare i pannel per i mercati, i registri con la possibilità di spostare i fondi in conformità delle istruzioni di base. In questa breve guida ci soffermeremo sui vantaggi di questa piattaforma che in breve tempo ha conquistato il mercato.

Guida Ethereum

Quali sono le caratteristiche di Ethereum?

Una cosa che bisogna sapere su questa piattaforma in merito alla sua operatività di sistema è che i contratti di Ethereum vanno a pagare la potenza computazionale tramite una unità di conto che conosciamo con il nome di Ether che quindi riveste il ruolo di criptovaluta.

Questo significa che Ethereum non è solo un network per scambiare valore della moneta ma anche una rete in cui vengono negoziati i contratti che di fatto possono essere utilizzati per diverse operazioni (sistemi elettorali, registrazione di nomi dominio, mercati finanziari, piattaforme di crowdfunding, proprietà intellettuale). Quello che dobbiamo fare è accedere al gruppo di piattaforme blockchain detto di “nuova generazione”.

Ethereum prevede il mining?

Anche Ethereum permette il mining offrendo degli ETH (l’ether, la valuta Ethereum) in cambio di rendere il più affidabile possibile la rete con la possibilità di accedere a qualsiasi processore Linux, Mac o Windows. Per farlo ci dobbiamo dotare di un computer dotato di più schede video dato che sarà molto importante la relativa potenza di calcolo da utilizzare.

Etereum vs BitCoin: somiglianze e differenze

Sicuramente sulla carta i Bitcoin sono più famosi e popolari degli Ethereum anche se in sostanza condividono diversi aspetti operativi che vale la pena ricordare. In siffatto contesto presentano una serie di somiglianze che li attestano come dei modelli di criptovalute diversi, ma comunque all’altezza della situazione. Stiamo parlando sempre di due progetti diversi ma che comunque alla base condividono alcune intenzioni strutturali.

Bitcoin ed l’Ethereum sulla carta sono molto apprezzate nonchè considerate le migliori criptovalute dato che possono comprare e vendute sul wallet fuori dalla supervisione delle banche centrali o di qualunque altra istituzione nazionali. In siffatto contesto si attestano come delle monete indipendenti che scelgono in base ai propri criteri monetari il tipo di azione da svolgere o da tenere come punto di riferimento per le negoziazioni commerciali.

Tenendo bene a mente che il suo sistema di basa per forza di cose su una struttura operativa che non ha bisogno di intermediari. Si tratta di una tecnologia comprovata che si basa su blockchain ovvero il protocollo di comunicazione  che va ad identificare la logica del “database distribuito”che non esiste realmente nel server ma si trova su più realte operative e quindi su più pc.

In che modo Ethereum differisce da Bitcoin?

Sulla carta sia Ethereum che Bitcoin rappresentano delle ottime monete digitali usate particolarmente per investire sul forex come messo alternativo per investire sul mercato online. Sul lato pratico però presentano una serie di differenze che vale la pena sottolineare. La prima riguarda sicuramente la loro operatività dato che Ethereum non è competitiva come la Bitcoin. In tal senso dietro la creazione di Ethereum c’è la necessità di portare in campo un valore da utilizzare per le differenti applicazioni della piattaforma. Questa differenza si riflette sul potenziale di ogni valuta.

Segue il carattere illimitato di Ethereum da contrapporre all’erogazione limitata dei Bitcoin. In ultimo si differenziano per le tempistiche delle transazioni laddove l’Ether impiega sicuramente un tempo inferiore a quello dei Bitcoin. Si passa infatti dai 15 secondi ai 10 minuti per ogni negoziazione. In siffatto contesto risulta comprensibile il successo commerciale di Ethereum. In questa breve guida ci soffermeremo su come investire in Ethereum che a conti fatti si rivela un’ottima occasione sia passando per un broker che accedendo alle operazioni del trading online che comunque prevedono l’uso di una piattaforma operativa di partenza.

Trading Ethereum

Un altro fattore da prendere in considerazione quando si parla di investimento con Ethereum è quello relativo alla possibilità di investire tramite un’attività di trading servendosi dei cosiddetti contratti per differenza. Essi rappresentano dunque un valido alleato, sicuro ed affidabile a fronte di un sistema controllato da autorità di tutela dei consumatori come la CONSOB. Tale processo è favorito anche dalla creazione di numerose piattaforme che consentono questa tipologia di investimento con i CFD. Usando questi contratti possiamo fare trading scegliendo come opzione operativa i procedimenti sia al ribasso che al rialzo grazie ai quali possiamo guadagmnare automaticamente in base alle nostre previsioni.

Da questo punto di vista si rivela un ottimo vantaggio l’suo della leva  finanziaria che consente di moltiplicare i profitti che si rivelano proporzionati alla differenza di prezzo. Insomma siamo di fronte ad una situazione particolarmente vantaggiosa per diverse ragioni tecniche che non possiamo di certo ignorare sul piano operativo. Il primo vantaggio che ci viene in mente usando questa applicazione è quello di poter riuscire ad ottenere guadagni superiori al budget iniziale sia se il valore dell’Ethereum subisce un rialzo che se subisce un ribasso. Insomma un’ottima possibilità soprattutto per chi non ha dimestichezza con questo genere di contrattazioni. Inoltre può svolgere un’attività di trading nella massima sicurezza dato che ogni processo è controllato dalle autorità di difesa dei diritti dei consumatori.

Perchè possiamo ricavare un ottimo introito sfruttando alcuni segnali del mercato. In quest’ottiva vanno considerati come una possibilità in più che si rivela promettente in termini di guadagno. Da questo punto di vista i CFD offrono l’opportunità di variare il proprio intervento garantendo una operatività più specifica e meno rischiosa. Per fare un esempio solitamente se vogliamo comprare qualche azione, la possiamo comprare tranquillamente e da subito diventiamo proprietari del titolo azionario. Invece negoziando i CFD e quindi praticando il trading, andiamo ad ottenere una vantaggio sull’asset sottostante.

In siffatto contesto risulta chiaro che il trading con i CFD si configura come una soluzione vantaggiosa soprattutto per chi è alle prime armi per la sua operatività di sistema della leva finanziaria,  soprattutto se pensiamo alla leva finanziaria che di fatto consente i fare trading su posizioni superiori a quelle dell’investimento di partenza. Ragion per cui se abbiamo un basso budget possiamo comunque negoziare con i CFD ottenendo in breve tempo il massimo vantaggio. Un altro aspetto che non dobbiamo ignorare è legato alla possibilità di negoziare diversi strumenti oltre alle azioni stesse in modo da poter optare per scelte diverse puntando su posizioni sia al ribasso che al rialzo.

Previsioni Ethereum | Stime prezzo ETH 2023, 2024 e 2025

Molti investitori di Ethereum si domandano in che direzione si muoverà il mercato azionario in futuro e, all’interno di questo articolo, raccoglieremo quante più informazioni possibili in modo da fornire delle previsioni Ethereum attendibili. È infatti possibile fare dei pronostici del tutto realistici attraverso l’analisi dettagliata di ciò che fino ad ora è accaduto al mercato Ethereum, così da guidare gli investimenti nella giusta direzione. Sembra logico avvisare che, tutte le previsioni possibili sono, appunto, delle previsioni, poiché non si hanno delle vere certezze circa ciò che succederà.

Previsioni Ethereum

La situazione attuale di Ethereum

Ethereum ha chiuso l’anno 2020 con un valore pari a 387 dollari ed una capitalizzazione pari a 43 miliardi di dollari; successivamente questo prezzo ha subito una vera e propria impennata superando i 3000 dollari ed una capitalizzazione pari a 400 miliardi di dollari. Questa grande crescita è stata da molti associata al trend positivo che ha investito Bitcoin, mentre altri vedono disgiuntamente le due criptovalute sia nella sostanza sia nella futura crescita.

Dopo il grosso crollo di Aprile – Maggio 2022 che ha portato il valore di Ethereum ad un minimo di 900 dollari circa, è iniziata una lenta ma costante risalita che ha riportato Eth a circa 1600 dollari.

Se ancora non hai investito in Ethereum, potresti avere una delle ultime occasioni, infatti le previsioni vedono una possibile crescita del suo valore per tutto il 2023. Quindi se non vuoi rimanere fuori dalla corsa di Ethereum, apri subito un account su eToro cliccando il link di seguito -> Apri un Conto gratuito su eToro !

Previsioni Ethereum per i prossimi 10 anni

La risposta a questa domanda è il frutto di una serie di determinazione da affrontare: la capacità di analisi dei rischi, cioè la consapevolezza che investire in criptomonete può sempre essere considerato un rischio tangibile di perdere la quota che è stata investita; l’analisi dettagliata delle medie mobili e degli oscillatori che può fornire ulteriori dettagli sulle azioni da compiere; la tendenza del mercato, che va seguito in modo specifico, specialmente al termine della pandemia. In generale, si può dire che investire su Ethereum conviene, è a testimonianza di ciò, descrivere o di seguito quali sono le previsioni per questa criptovaluta nel breve e nel lungo termine.

Previsione Ethereum 2023 Rialziste: 2000 – 3000 $
Previsione Ethereum 2024-2025 Rialziste: 5000 – 8000 $
Miglior Broker per Ethereum eToro: Iscriviti – oppure prova il Conto Demo
Miglior Exchange per Ethereum Binance: Iscriviti

Previsioni Ethereum 2023

Anche nel lungo termine questa criptovaluta dovrebbe dare grandi soddisfazioni ai propri investitori: dovrebbe infatti raggiungere il valore di circa 3000 – 4000 dollari nel 2023, continuando nel trend positivo che ha iniziato nel 2021. L’idea in merito a queste previsioni si basa sulla storia del valore del maggior competitor, cioè Bitcoin, che andrebbe di pari passo con quella di Ethereum.

Previsione Ethereum 2023 Rialziste: 2000 – 3000 $
Miglior Broker per Ethereum eToro: Iscriviti – oppure prova il Conto Demo
Miglior Exchange per Ethereum Binance: Iscriviti

Previsioni Ethereum 2024-2025

Al netto di nuove criptovalute ancora sconosciute al mercato azionario, anche per il biennio sopra descritto dovrebbero esserci previsioni notevolmente rosee: il valore della criptovaluta dovrebbe raggiungere quote senza precedenti. Anche per questa previsione a lunghissimo termine, il valore della criptovaluta dovrebbe superare le aspettative per gli investitori, poiché il mercato valorizzerà sempre di più questo titolo.

Previsione Ethereum 2024-2025 Rialziste: 5000 – 8000 $
Miglior Broker per Ethereum eToro: Iscriviti – oppure prova il Conto Demo
Miglior Exchange per Ethereum Binance: Iscriviti

Valore Ethereum delle ore 09:09 del giorno 6th Giugno 2023

Name Price24H (%)
Ethereum (ETH)
$1,813.30
-3.07%

 

Come comprare Ethereum

Affidandoci ad Ethereum scegliamo di operare sul mercato grazie ai servizi integrativi di una piattaforma digitale che ha lo scopo di rendere funzionali una gamma di applicazioni decentralizzate. Tra queste spiccano sistemi elettorali come anche metodi di pagamento che appartengono ad una categoria ben precisa di possibilità operative.

La sua forza sta nell’opportunità di lavorare al di fuori delle autorità centrali, come banche e governi rientrando nel mercato nel mondo di trading conosciuto soprattutto per la sua elevata volatilità. Il merito di questo progetto è da attribuire a Vitalik Buterin che insieme a diversi co-fondatori ha dato vita alla seconda criptovaluta più importante al mondo dopo i Bitcoin.

Ethereum non è solamente conosciuta per il mercato delle criptovalute ma anche per il suo sistema operativo caratterizzato da un software all’avanguardia dalla rinomata tecnolgoia blockchain, la quale si serve di molti computer per poter operare in maniera combinata. Da questo punto di vista si attesta come una struttura decentralizzata dal chiaro intento programmatico che può essere applicato solo se c’è un vasto consenso nella rete.

In siffatto contesto ci troviamo di fronte ad una blockchain completa dato che consente di archiviare lo storico delle transazioni come del resto fanno i Bitcoin con la possibilità di garantire un’offerta migliorativa con la costruzione e distribuzione di applicazioni decentralizzate (dapps) che vengono combinate per la registrazione delle transazioni per ricavarne delle stime attendibili.

Comprare Ethereum su eToro

Che cosa è eToro e come funziona

Quando parliamo di Ethereum ci riferiamo solitamente alla moneta digitale, o criptovaluta, che porta questo nome, ma principalmente Ethereum è una piattaforma digitale che ci permette di poter costruire delle applicazioni del tutto decentralizzate, sostanzialmente è la stessa cosa che avviene per il BitCoin. Questo cosa vuol dire? Significa che Ethereum opera in maniera del tutto esterna ai mandati di banche, o autorità centrali.

Ethereum è stato concepito da Vitalik Buterin, colui che ha lanciato l’idea della piattaforma iniziale emessa nel 2015, nell’arco di poco tempo Ethereum è diventata la criptovaluta più importante e famosa dopo ovviamente il BitCoin.

Per quanto riguarda la piattaforma Ethereum possiamo dire che si fonda sulla tecnologia della Blockchain, la quale trova appoggio su moltissimi computer in tutto il mondo, quindi è del tutto decentralizzata, come spiegato in precedenza.

Questa Blockchain è molto simile a quella del BitCoin in quanto le transazioni vengono tutte mantenute nello storico degli archivi. Ma la cosa più particolare della rete Ethereum è che permette ai vari programmatori di poter costruire delle applicazioni senza alcuna centralizzazione. Queste applicazioni prendono l’acronimo di “dapps”, anche queste applicazioni vengono conservate all’interno dello storico assieme alla transazioni.

Quindi sostanzialmente Ethereum non è in sé una criptovaluta dal momento che si tratta di una piattaforma digitale, ma la moneta digitale, token, che circola e che si può acquistare viene chiamata “Ether”, in altre parole si tratta della criptovaluta che fa funzionare la rete stessa. Quindi quando parliamo di trading online ci riferiamo alla criptovaluta di Ethereum come “Ether”.

Che cosa è eToro e come funziona

Una delle piattaforme dove possiamo comprare criptovalute, tra cui gli Ether, è la famosa eToro ( qui per il sito ufficiale ). Si tratta di una piattaforma tra le più famose al mondo dove possiamo fare social trading. Cosa significa questo? Significa sostanzialmente che possiamo avere scambio di opinioni, pareri e confronti con altri trader. Questo elemento fondamentale ha fatto in modo da rendere eToro una delle piattaforme più scelte dai vari trader.

eToro si è costruita nel tempo offrendo ai propri clienti degli strumenti finanziari sempre all’avanguardia, tra cui il famoso Copy Trader, che permette ai trader meno esperti di imparare dai trader professionisti copiando le varie strategie per guadagnarci personalmente. Ma come funziona in maniera pratica la piattaforma di eToro?

Innanzitutto per poter aver accesso alla piattaforma dobbiamo prima registrarci e aprire il nostro account ( puoi farlo gratis cliccando qui ) per poter anche lavorare assieme alla community di eToro. Sostanzialmente per fare in modo di avere più contatti dal punto di vista “social” sarà il caso di inserire una nostra fotografia e scrivere qualcosa su di noi, in questo modo avremo più contatti con altri trader sia professionisti, sia novizi.

Apri un wallet su eToro ed acquista criptovalute

Una volta aperto il nostro account su eToro ci troveremo davanti a quattro schede:

  • Feed, che ci mostrano tutte le varie attività social all’interno della piattaforma, compresi post e commenti. Inoltre ci mostra la nostra biografia, come dicevamo poco fa.
  • Statistiche, che ci mostra i vari risultati come abbiamo ottenuto nel corso della nostra attività su eToro. Inoltre viene mostrato anche il nostro guadagno e ovviamente se abbiamo avuto dei progressi in merito.
  • Portafoglio, che mostra in maniera dettagliata anche alla community il nostro portafoglio.
  • Grafico, che ci mostra cosa potrebbe avvenire nel tempo qualora venissero investiti su di noi 10.000 dollari.

Certamente alcuni utenti vorranno mantenere private alcune informazioni, quindi per fare questo bisognerà solamente attivare l’opzione dal titolo “Profilo privato”.

Procedura per acquistare Ethereum su eToro

eToro Wallet

Una volta che abbiamo appurato come la piattaforma di social trading eToro sia tra le migliori in circolazione per comprare criptovalute, passiamo a vedere come poter fare questo per comprare anche gli Ethereum, che si trova nella lista delle monete digitali acquistabili su eToro.

Il primo passo da compiere è quindi scegliere la piattaforma con la quale operare, in questo caso eToro. Dopo aver effettuato la registrazione all’interno della piattaforma possiamo accedere con il nostro profilo. Se non l’hai ancora fatta, clicca qui -> iscriviti gratis !

L’ultimo passo da fare è quello di cercare Ethereum nell’elenco delle criptovalute e una volta trovato possiamo procedere con l’acquisto della monete digitale facendo clic sul tasto “Investi”.

Come abbiamo avuto modo di dire in precedenza eToro è una piattaforma decisamente tra le più consigliate per fare acquisti di criptomonete, tra cui appunto Ethereum. Grazie alla possibilità di fare Copy Trading infatti possiamo avere un motivo in più per acquistare gli Ethereum.

Il Copy Trading ci permette di eseguire le stesse mosse di trader professionisti e quindi investire in maniera sicura anche se siamo del tutto digiuni di trading online.

Apri un wallet su eToro ed acquista criptovalute

Perché scegliere eToro per comprare Ethereum

Abbiamo detto che scegliere eToro è una convenienza anche per coloro che sono alle prime armi con il trading online, questo anche per il fatto che non abbiamo bisogno di scegliere un luogo sicuro dove mettere gli Ethereum una volta che li abbiamo acquistati. 

Inoltre gli investimenti in Ethereum grazie a eToro, una piattaforma del tutto certificata, sono del tutto sicuri. Inoltre la possibilità di scambiare Ethereum in maniera del tutto anonima, rende il tutto molto più interessante. Possiamo scambiare Ethereum con BitCoin sempre tramite eToro.

Ma quanto vale Ethereum? Questa criptomoneta ha due livelli di valore, ovvero il valore progettuale dell’Ethereum e il valore in sé della moneta digitale. Ovviamente occorre tenere in considerazione il fatto che il valore del progetto è molto alto, mentre il valore monetario deve essere considerato a parte, soprattutto per il fatto che si tratta di un valore molto sensibile e volatile sul mercato.

Apri un wallet su eToro ed acquista criptovalute

Compare Ethereum su Binance

Wallet Binance

La criptovaluta Ethereum (ETH) è la seconda più diffusa ed utilizzata al mondo. Sin dalla sua introduzione sul mercato si è affermata come la rivale dei Bitcoin e per questo è interessante osservare la sua evoluzione nel mercato ed investire in essa. Infatti Ethereum negli ultimi anni si è molto diffusa facendo salire il suo valore sul mercato a livelli molto alti.

La criptovaluta ETH come i Bitcoin si basa su una blockchain, ma ha un obiettivo diverso: diventare un metodo di pagamento che sfrutta un sistema di smart contract, espandendo così io sistema blockchain verso una più grande varietà di applicazioni. Ma vediamo nel dettaglio le sue caratteristiche e dove acquistare ETH.

Criptovaluta Ethereum: cosa c’è da sapere e come funziona

Ethereum abbraccia la tecnologia blockchain e la espande consentendone l’uso per differenti applicazioni. La criptovaluta Ethereum è nata nel 2015 con lo scopo di creare un token che potesse essere utilizzato in differenti tipi di transazioni, libere dall’intervento del governo come parte di un sistema finanziario peer-to-peer, ovvero autonomo.

ETH registra su un sistema di blockchain tutte le transazioni che sono pubblicamente accessibili, questo ne garantisce la trasparenza. Questo sistema di blockchain è costruito grazie ad un processo data mining responsabile della verifica delle transazioni, che formano nuovi block interconnessi con i precedenti.

Dunque, riassumendo, le caratteristiche principali di Ethereum sono:

  • crescita costante del valore
  • sistema peer-to-peer con assenza di intermediari
  • transazioni registrate attraverso un sistema blockchain pubblico.

Come acquistare Ethereun in sicurezza su Binance

Per l’acquisto di criptovalute online è bene affidarsi a exchange molto sicuri. Infatti è facile imbattersi in exchange che non hanno un elevato livello di sicurezza e che non sono solidi sul mercato.

Per acquistare Ethereum l’exchange migliore è Binance, che garantisce un servizio efficiente e sicuro. La piattaforma Binance ( iscriviti cliccando qui ) offre ai suoi utenti più di 150 criptovalute, e ha il grande vantaggio di non applicare nessun costo per i depositi.

Binance dispone di una piattaforma molto intuitiva, particolarmente apprezzata dagli utenti neofiti, che consente di immergersi subito nell’acquisto di crypto e tenere sotto controllo i propri investimenti. É possibile monitorare le proprie criptovalute ovunque grazie all’app per dispositivi mobili apposita per Android e iPhone.

Le commissioni di Binance per l’acquisto di Ethereum sono vantaggiose perché si adattano allo stato del mercato in maniera automatica, definite commisioni dinamiche, partendo da un fisso di 0,1% per ogni operazione. I metodi di pagamento accettati su Binance per l’acquisto di Ethereum sono carta di credito o debito e bonifico bancario SEPA.

Apri un Wallet gratuito su Binance

PROVA GRATIS BINANCE

Come comprare Ethereum su CoinBase

Wallet Coinbase

Ethereum è una criptovaluta lanciata nel 2014 da Vitalik Buterin, sviluppatore Canadese. È la seconda criptovaluta più usata, dopo Bitcoin, poiché si basa su un sistema di gestione dei contratti intelligenti (Smart Contract) attraverso i quali è possibile usare l’Ether (la “moneta” di scambio) per usufruire di servizi online in modo facile, veloce e sicuro.

CoinBase è uno dei siti di scambio di valute ( qui per il sito ufficiale ) più importanti di tutti. Utilizzato principalmente per Bitcoin, offre una vasta scelta di crittovalute da acquistare o scambiare. Al momento della registrazione, sarà necessario collegare un conto corrente o una carta di credito nel caso si voglia investire dei soldi o trasferire quelli disponibili nel portafoglio di CoinBase.

Il sito applica varie commissioni e costi sulla vendita e scambio di valute: alcune sono fisse, altre invece variabili. Per questo è consigliato controllare l’apposita sezione sul sito. Oltre a ciò, CoinBase permette il pagamento di beni o servizi o la raccolta di fondi in criptovaluta. Se si è interessati a comprare valute come Ethereum o Bitcoin, e a usarle per varie transazioni, allora CoinBase non può essere che la scelta giusta!

Apri un Wallet gratuito su Coinbase !

PROVA GRATIS COINBASE

Conclusioni

Concludendo Ethereum si pone come una piattaforma di criptovalute dal grande rilievo funzionale. Tramite la sua moneta vituale, l’Eth, assicura una compravendita gestionale adatta ad ogni tipo di contrattazione. Su questa lunghezza d’onda sia neofiti che professionisti troveranno semplice e automatico intervenire sul mercato in maniera pratica e operativa. Come abbiamo visto sono due in sostanza in broker che favoriscono l’acquisto e la vendita dei titoli tramite Ethereum. Quello che dobbiamo fare è capire a che tipo di mercato dobbiamo rivolgerci in modo da limare il nostro intervento.

Tecnicamente vi sono tante possibilità da mettere in campo e in un certo senso le criptovalute in questo differiscono dalle monete reali, e cioè nella loro capacità di usufruire di una serie di soluzioni integrative che possono fare la differenza. Ethereum come del resto anche Bitcoin si presenta con numerose opzioni attuative proprio per andare incontro alle numerose esigenze da parte dei neofiti. Arrivati a questo punto è lecito chiedervi: siete pronti ad usare Ethereum per i vostri investimenti online, a fronte della sua facilità e della sua praticità sul mercato? Siamo sicuri che saprà sorprendervi!

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.
Il 77% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.