El Salvador installa oltre 200 bancomat di cripto

Secondo i dati nazionali del El Salvador la criptovaluta adottata la settimana scorsa a corso legale sta ottenendo un incremento di domanda che ha portato il Presidente a varare una nuova legge per intensificare la sua fruizione. Per questa ragione il governo salvadoregno ha installato oltre 200 bancomat di criptovalute in giro per il Paese. Si tratta di un provvedimento che mira a semplificare l’acquisizione di cripto su larga scala.

Con questa iniziativa El Salvador si pone come la terza più grande rete di crypto ATM dopo il Canada e gli USA. In tal senso le macchine installate superano di numero quelle collocate nel Regno Unito. Si tratta di una strategia vincente perché consente di facilitare le transazioni Bitcoin locali attivando un meccanismo più agile di acquisizione.

Le 201 ATM installate e attivate in un solo mese portando il Paese dal 43 al 2° posto per numero di crypto ATM funzionanti. Un ottimo traguardo che si sposa perfettamente con la linea governativa che mira a promuovere le cripto nonostante le difficoltà operative riscontrate durante la settimana. Tutto rientra in un progetto voluto e sostenuto dal presidente Nayib Bukele che aveva già precedentemente affermato che l’adozione di Bitcoin sarebbe stata integreata da una rete di 200 bancomat e 50 filiali.

La diffusione e la relativa installazione di macchine crypto ad uso bancomat è il passo conclusivo di un progetto che mira ad introdurre le criptovalute nella vita quotidiana offrendo la possibilità di caricarle o utilizzarle a seconda delle proprie esigenze economiche. Basti pensare che in tutto il mondo sono state finora installate 27.664 macchine attive e ben 2.790 nuove macchine stanno per essere collocate in diverse aree del mondo, a dimostrazione della vitalità di questo emergente mercato malgrado gli atteggiamenti restrittivi e i confini normativi di molte istituzioni nazionali. In ogni caso El Salvador si pone in vetta per il suo approccio pionieristico.

Lascia un commento

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.