El Salvador crypto: la normativa pro Bitcoin divide il Paese

La decisione del Presidente del El Salvador di estendere a corso legale i Bitcoin è stata accolta in diversi modi nel Paese tra sostenitori convinti e detrattori pronti a dare a battaglia. In particolare la resistenza dei gruppi di opposizione inizia a farsi sentire facendo scricchiolare l’equilibrio finanziario ricercato dal governo. Di contro gli organi istituzionali hanno cercato di mostrare il lato vantaggioso di questo passaggio spiegando il rischio a cui stava andando l’economia del Paese a causa dell’inflazione. Per gli oppositori non è abbastanza per affidare le sorti del El Salvador ad uno strumento “invisibile”. A quel punto il governo ha pensato bene di investire ulteriormente nella formazione e nella diffusione chiara di informazione sperando di convincere i sempre più numerosi scettici. Ci riuscirà?

La recente adozione della criptovaluta in El Salvador è stata percepita da molti analisti come una sorta di esperimento per poter capire se ci sono oppure no dei vantaggi e in che modo può trasformare l’economia nazionale. Questo significa che sono tanti i Paesi che vorrebbero seguire il suo esempio ma temono gli effetti finanziari che possono verificarsi. In questo scenario si inseriscono i detrattori interni che stanno facendo di tutto per dimostrare il completo fallimento per la nazione centroamericana.

Ecco allora le motivazioni che stanno spingendo milioni di persone in El Salvador a scendere in piazza per protestare contro la decisione governativa di affidare tutti i loro soldi ad una moneta digitale. Parliamo di risparmiatori che non sono stati ben informati e dunque ragionano mossi da sospetti e incertezza su come la legge approvata dal governo possa essere applicata. Intanto il primo gruppo di oppositori detto i Popular Resistance and Rebellion Block (BRRP) già si è fatto notare tra i manifestanti con la seria intenzione di rovesciare il governo. Per questo motivo la situazione in El Salvador rischia di innescare un terremoto politico.

Bottone

⭐⭐⭐⭐⭐

Licenza: CySEC
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 50$
Demo: 100.000 €


➞ PROVA GRATIS ETORO

Il 68% dei conti CFD perde denaro

⭐⭐⭐⭐⭐

Licenza: Consob/CySEC/FCA
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 1€
Demo: 100.000€


➞ PROVA GRATIS XTB

Capitale a Rischio

⭐⭐⭐⭐⭐

Licenza: CySEC/FCA
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 20€
Demo: senza limiti



⭐⭐⭐⭐⭐

Licenza: ECB/Consob
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 100€
Demo: 10.000€


➞ PROVA GRATIS AVATRADE

Capitale a Rischio

⭐⭐⭐⭐⭐

Licenza: CySEC
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 50€
Demo: 10.000$/€


➞ PROVA GRATIS IQ OPTION

Avviso di rischio
il vostro capitale potrebbe essere a rischio

LicenzaVotoBottone

⭐⭐⭐⭐⭐
Licenza: CySEC
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 50$
Demo: 100.000 €
➞ PROVA GRATIS ETORO

Il 68% dei conti CFD perde denaro
⭐⭐⭐⭐⭐
Licenza: Consob/CySEC/FCA
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 1€
Demo: 100.000€
➞ PROVA GRATIS XTB

Capitale a Rischio
⭐⭐⭐⭐⭐
Licenza: CySEC/FCA
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 20€
Demo: senza limiti
⭐⭐⭐⭐⭐
Licenza: ECB/Consob
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 100€
Demo: 10.000€
➞ PROVA GRATIS AVATRADE

Capitale a Rischio
⭐⭐⭐⭐⭐
Licenza: CySEC
Spreads: bassi
Commissioni: zero
Deposito Min: 50€
Demo: 10.000$/€
➞ PROVA GRATIS IQ OPTION

Avviso di rischio
il vostro capitale potrebbe essere a rischio

Lascia un commento

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.