Crypto.com: cambio scenario dopo il consolidamento

Prima che il CRO arrivi nel suo punto culmine ed esploda definitivamente a 0,60$, Crypto.com subirà un’altra correzione ma questa volta verso uno scenario rialzista. Come sappiamo questo token ha superato enorme difficoltà nelle ultime sessioni. Di conseguenza il suo vacillante equilibrio potrebbe trovare finalmente un pò di sollievo con questo atteso consolidamento per via dell’utilizzo di una SMA a 50 e 100 giorni. Ovviamente questo riassetto è frutto di un ritracciamento ottimizzato prima di un sostanzioso spostamento verso l’alto. Scopriamo insieme i dettagli di questo passaggio operativo che potrebbe fare la differenza sul piano pratico.

Il recente rally che ha colpito Crypto.com è stato ben accolto dagli investitori che però ora temono gli effetti di un ciclo oramai concluso. In compenso abbiamo avuto uno stallo che a poco a poco ha portato ad un vero consolidamento. In tal senso queste condizioni anziché prepararlo ad un andamento ribassista gli consentono di gettare le basi per una nuova spinta che porterà ulteriori guadagni per CRO. Di conseguenza ora Crypto.com può procedere ad un progetto di espansione alla luce dei recenti accadimenti che hanno lanciato la piattaforma con iniziative a lungo termine.

Per questo motivo sono molti a ritenere che bisognerebbe sfruttare le opportunità di guadagno messe in campo dal token Crypto.com che nell’arco di pochissime settimane è aumentato del 67% dal 22 gennaio al 10 febbraio stabilendo un nuovo massimo a breve termine a $ 0,543. Certo questa azione dei prezzi si sta muovendo comunque in un intervallo ristretto avendo come limiti la media mobile semplice a 50 giorni e quella a 100 giorni. Questi due paletti però consentono al token di non uscire dai margini riuscendo nello stesso tempo a garantire la sua stabilità operativa.

In questo scenario inedito ci sono altissime possibilità che il CRO venga incrementato e che possa ritornare al livello di supporto di $ 0,437 prima di invertire il trend. In teoria si potrebbe andare a sfruttare questo trend ribassista per aprire in definitiva una posizione lunga a 0,437$. A quel punto che succede? Ebbene il trend rialzista può frantumarsi attraverso le SMA per poi finire sotto la barriera di resistenza a $ 0,562. In quella circostanza mentre tutti gli investitori possono assicurarsi dei profitti, c’è la possibilità che Crypto.com vada oltre questo ostacolo e si presenti nuovamente al cospetto della barriera di $ 0,60.

Concludendo sappiamo che la correzione rialzista tanto attesa non è determinante come sembrerebbe, perché se Crypto.com produce un minimo al di sotto di $ 0,391, automaticamente andrà a rendere nulla la tesi rialzista di breve termine. Per questo motivo è molto importante capire i suoi movimenti e vedere come risponde al cambiamento del mercato, laddove la zona di domanda a 3 giorni andrà comunque ad assorbire qualsiasi pressione di vendita in entrata. Di conseguenza i suoi investitori devono comunque farsi forza e aspettare una possibile revisione dei parametri di riferimento.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.