Celsius Network: gli Stati del Texas e del New Jersey contro la nota società di cripto

Guai in vista per Celsius Network la nota società di lending di criptovalute che avrebbe non pochi problemi nei due Stati americani del Texas e del New Jersey dove sono oggetto di critiche da parte dei regolatori circa il rispetto di alcune norme basilari per la sua attività di monitoraggio. Ebbene secondo i procuratori statali dato che tutte le società che si occupano di criptovalute non sono immuni dalla supervisione, è arrivato il momento anche di ispezionare Celsius Network più volte segnalata per alcune attività sospette. C’è infatti un ordine di cessazione per aver offerto titoli senza licenza.

A tal proposito il regolatore del Texas avrebbe annunciato un provvedimento verso Celsius Network colpevole di offrire titoli non registrati senza licenza di rivenditore ai sensi del Securities Act dello stesso Stato. Per questo motivo ora la società rischia seriamente dato che potrebbe abreve essere soggetta a un ordine di cessazione che minerebbe profondamente il suo pacchetto per gli investitori. Di fronte a chi parla di ostacoli burocratici il regolatore del Texas ha risposto mostrando le irregolarità certificate messe in campo dalla nota società che avrebbe ormai commesso numerose infrazioni normative.

Anche il New Jersey Bureau of Securities insegue la Celsius Network dopo averla accusata pesantemente per aver favorito un presunto finanziamento su operazioni di prestito attraverso la vendita di titoli non registrati in violazione della Legge sui valori mobiliari statali. Anche qui si tratta di una serie di irregolarità simili a quelle del Texas con un introito accumulato maggiore. Infatti secondo il regolatore statale, la piattaforma ha raccolto circa 14 miliardi di dollari. In tal senso le leggi sulla protezione degli investitori sono chiare in questo Paese e di conseguenza si sospetta che Celsius Network pur consapevole dei propri doveri normativi ha preferito scegliere la strada dell’illegalità per un ricco introito immediato.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.