Broker Market Maker: Cosa Sono e Quali sono i Migliori?

I Broker Market Maker sono quelle piattaforme che attivano contrattazioni operando un tipo di intervento direttamente sui prezzi interbancari. Per questo motivo vengono considerati degli operatori intermediari che vanno costantemente a modificare i prezzi in base agli eventi esterni. Su questa lunghezza d’onda i broker appartenenti a questa schiera si dividono in due categorie: ci sono quelli detti Dealing Desk e il loro contrario, i No Dealing Desk.I primi operano sui prezzi di mercato, mentre i secondi non operano nessun tipo di intervento. Quelli che a noi interessano sono i broker market maker e quindi i cosiddetti Dealing Desk che permettono in sostanza di guadagnare sulle perdite dei clienti.

Broker Market Maker

Quali sono i vantaggi dei Broker Market Maker?

Scegliendo di operare con uno dei Broker Market Maker in circolazione non solo non ci verranno applicate commissioni sul trading dato che il loro guadagno deriva in massima parte dallo spread in atto, ma abbiamo appunto anche condizioni sempre favorevoli dato che gli spread fissi, il che pensandoci rappresenta un grande vantaggio specie per alcune posizioni ma soprattutto per alcune strategie ben collaudate di trading online. Tra i punti di forza non possiamo di certo ignorare il deposito iniziale basso come anche le piattaforme di trading facili da usare per un’attività pratica e intuitiva.

Broker Market Maker: Cosa Sono e Quali sono i Migliori?

eToro

Questa piattaforma di trading online è tra le più apprezzate sul territorio italiano ( qui per il sito ufficiale ), la sua facilità di utilizzo negli investimenti su CDF e degli ottimi servizi nel settore del marketing finanziario soddisfano tutti coloro che sono alla ricerca di una piattaforma che fornisca assistenza, formazione e Social Trading di livello. Gli investimenti sono garantiti dalle licenze CySEC, ASIC e FCA grazie alle quali si può spaziare sui Market Maker e DMA. I servizi di CopyTrader e Social Trading rendono eToro perfetto per gli investitori che vogliono tenere tutto sotto controllo con grafici e schemi definiti e lineari. La piattaforma concede ai propri utenti di potersi registrare gratuitamente e cominciare ad investire con un deposito minimo di 200€. Sebbene il deposito minimo sia in media con il mercato, eToro offre la possibilità di utilizzare un conto demo ( puoi aprirlo cliccando qui ) dove imparare e muovere i primi passi nel mondo del trading.

Apri un conto demo su eToro

Capital.com

Forse la migliore piattaforma per rapporto servizi\qualità è Capital.com ( qui per il sito ufficiale ), questa con licenze CySEC e FCA garantisce ai propri investitori di poter spaziare sulla gran parte dei mercati europei e di poterlo fare non solo sfruttando i più dei 3000 assets ma anche grazie ad un’intelligenza artificiale che si proietta ai mercati del futuro e alle valutazione dei dati accumulati. Una piattaforma quindi sicuramente innovativa che consente di utilizzare una registrazione gratuita ed un conto demo ( puoi aprirlo cliccando qui ) molto utile per comprendere le meccaniche del mercato senza rischi né brutte sorprese. La possibilità di depositare una quota minima di 20€ tramite deposito tradizionale, e 250€ tramite bonifico bancario, la rendono una delle piattaforme di Broker Market Maker migliori sul panorama europeo.

Apri un conto demo su Capital.com

APRI UN CONTO DEMO SU CAPITAL.COM

ForexTB

Molti comparano ForexTB ( qui per il sito ufficiale ) ad eToro, le piattaforme sono molto simili ed in alcuni aspetti praticamente identiche. ForexTB consente di poter investire sui Market Maker e CFD garantendo affidabilità tramite la licenza CySEC n°272/15, leggermente diversa dalla CySEC canonica ma dallo stesso valore sul mercato europeo. Questa piattaforma dà la possibilità agli investitori di poter capitalizzare, grazie agli strumenti messi a disposizione, in differenti mercati, siano questi Azionari, materie prime o Indici di Borsa. E’ disponibile un conto demo gratuito ( puoi aprirlo cliccando qui ) e se vuoi invece usare il conto reale, il deposito minimo è di 200€.

Apri un conto demo su ForexTB

PROVA ETORO, LA MIGLIOR ALTERNATIVA A FOREXTB

IQ Option

Esistono Broker Market Maker particolarmente apprezzati in Italia per i loro servizi ed offerte per iniziare ad investire, IQ Option è tra questi; esso concede di poter investire in CFD anche solo con 1€, il ché rende molto interessante la possibilità di spaziare su differenti mercati e sperimentarne quotidianamente di nuovi. Tale processo di investimento viene valorizzato dall’applicazione dedicata per smartphone, sia quest’ultima su sistemi operativi iOs o Android. Da un punto di vista legale la licenza di IQ Option è una CySEC, ideale quindi per i mercati europei. Questa piattaforma si differenzia dalla concorrenza per servizi dedicati alle Criptovalute, mercato affascinante su cui molti sentono la necessità di investire. Una demo gratuita per cominciare a districarsi tra le oscillazioni delle criptovalute ed un deposito minimo di soli 10€ rendono IQ Option un broker online su cui poter contare.

FP Markets

Uno dei Broker più interessanti è FP Markets, con una grande ecletticità consente di poter differenziare gli investimenti su mercati poliedrici, dal più conosciuto mercato delle materie prime al più complesso mercato delle Criptovalute, un vero tutto fare ideale per chi ha voglia di investire in più settori finanziari. Grazie alle licenze CYSEC ed ASIC si ha la massima sicurezza nei movimenti europei ed italiani, quest’ultimi possibili anche grazie ad un’apertura del conto completamente gratuita. FP Markets permette di poter depositare una quota minima di 100€ e cominciare ad investire dopo pochi minuti. Questa piattaforma mette a disposizione degli utenti una demo gratuita molto semplice da utilizzare e con cui poter fare pratica e cominciare a comprendere il mondo dei mercati finanziari online.

Trade.com

Chi è interessato ai Broker Market Maker con licenze CySEC e FSP in Trade.com trova la soluzione ideale per farlo in modo veloce e sicuro. L’apertura del conto gratuito ed un deposito di 100€ rendono questa piattaforma di Maktet Maker e DMA accessibile a tutti. Le caratteristiche che contraddistinguono questo broker sono i Segnali Gratis durante le oscillazioni del mercato, i MT4-5 e la possibilità di poter contare su più di 2200 assets. Gli investitori più vicini a Trade.com la ritengono una delle migliori per la gestione dei movimenti Azionari, questo perché è possibile investire in azioni dirette senza la necessità di passare attraverso i CFD, potendo virare su titoli di borsa reali.

XM

Con questo primo broker in oggetto possiamo ricavare il massimo beneficio dato che esso risulta essere specializzato nel trading con CFD e in particolare con le stretagie Forex. In questo scenario esso è in grado di forniure un servizio di altissimo livello sul piano qualitativo oltre ad una una vasta scelta di piattaforme caratterizzate dalla possibilità di operare con un numero sempre più ampio di asset con cui tradare. Per quanto riguarda poi l’apertura dei conti possiamo procedere ad un’iscrizione minima di €5, con una leva massima di 1:30 e uno spread tra i più competitivi in assoluto. Da questo punto di vista si attesta come uno dei migliori soprattutto per il suo supporto da intermediario che ne rende facile e intuitivo l’utilizzo.

Avatrade

Con questo secondo broker abbiamo maggiormente la misura di quello che sono in grado di fare questi broker dal carattere multifunzionale. Nello specifico questo in oggetto si rivela anch’esso all’altezza della situazione proponendo come deposito minimo per l’iscrizione solo €100, con un bonus del 100% e leva fino a 1:400. Da questo punto di vista Avatrade si attesta come un broker market maker di alto livello perchè consente di negoziare con un ampio e variegato pacchetto di asset tra cui spiccano forex, CFD, EFT, azioni, oro e petrolio. Ad alzare la posta in gioco ci pensa il suo sistema regolamentato, sicuro e affidabile per un trading intuitivo e soddisfacente. Inoltre può fare affidamento su una buona autorevolezza dato che è in attività dal 2006 attestandosi come un ottimo intermediario in grado di soddisfare i trader più esigenti.

Plus500

Poco conosciuto ma sicuramente tra i migliori Broker Marker Maker figura Plus 500, esso si distingue dalla concorrenza per i servizi sugli spreads variabili (Stretti) ed il WebTrader, entrambi molto semplici da comprendere e da utilizzare, anche per un neofita. Le licenze FCA e CySEC danno agli utenti una garanzia sui mercati europei e sulla serietà della piattaforma. L’apertura del conto è gratuita ma dopo un periodo di inattività vengono detratti $10 a trimestre. Scegliendo Plus500 andiamo ad operare con uno dei broker più competitivi in Italia.

Il suo potenziale tecnico si rivela perfetto per fare trading CFD su forex, azioni, materie prime, opzioni e indici. Insomma la sua versatilità può essere considerata uno dei suoi maggiori punti di forza. In merito alla sua operatività abbiamo una regolamentazione di qualità con la Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) che di fatto prevede la possibilità di iniziare con un deposito minimo di €100 ma soprattutto con una leva massima fino a 1:30. Su questa lunghezza d’onda si attesta come uno dei più solidi e sicuri adatto non solo per i neofiti che cercano certezze ma anche per gli esperti sempre a caccia di broker professionali per un trading di alto livello. A tal proposito Plus500 è considerato uno dei migliori in circolazione. Consigliato!

Markets.com

Un capitolo a parte andrebbe dedicato a Markets.com che possiamo considerare come uno dei broker market maker più completi ed esaustivi per quanto riguarda la quantità dei mercati e di asset negoziabili che ha nel portfolio di riferimento. Tra le sue funzioni si fa notare la possibilità di operare con gli CFD su forex, azioni, indici, commodity, metalli e criptovalute attraverso l’impiego di due famose e ben volute piattaforme di trading, come la MetaTrader 4 e la Webtrader.

Su questa lunghezza d’onda siamo di fronte ad un broker dal potenziale tecnico interessante con i suoi strumenti avanzati e la possibilità di negoziare in maniera pratica e intuitiva. Tra i suoi vantaggi si fa notare l’uso di strumenti di trading molto utili come il trend trader che di fatto consente di dare un’occhiata al lavoro degli altri investitori scoprendo le loro tendenze di acquisto ma anche la tipologia di vendita di un determinato asset, per pianificare le proprie decisioni sui trend di compravendita utilizzando per l’occasione lo strumento Eventi e Operazioni.

Conclusioni

Concludendo per operare con uno dei broker market maker basta semplicemente scegliere uno tra quelli selezionati, tenendo bene a mente che un broker market maker offre ai suoi clienti o prezzi modificati in base a valori esterni. In sostanza quindi che cosa fa questo tipo di broker, va a rivendere i prodotti al suo prezzo che coincide sempre con l’ aumento sostanziale dello spread. A questo punto si rivela fondamentale fare una differenza con gli ECN da cui si differenziano per l’assenza di commissioni sul trading, con un guadagno effettivo sullo spread fra il prezzo a cui è disposto a comprare e il prezzo a cui è disposto a vendere. In questa differenza c’è in gioco il guadagno del broker.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.