Binance punta sull’Irlanda per una sede decentralizzata

Buone notizie per i fedeli iscritti di Binance che ha deciso di ampliare il suo raggio d’azione puntando all’Irlanda per una sede decentralizzata. Per questa ragione affidarsi ai suoi servizi potrebbe di fatto fare la differenza sul piano operativo.

Le ragioni di questa migrazione e in parte dovuta ad una serie di restrizioni volute dagli enti regolatori che stanno di fatto piegando le iniziative degli exchange di riferimento. In siffatto contesto di fronte a questa pressione costante Binance ha pensato bene di stabilire un nuovo quartiere generale scegliendo l’Irlanda come punto di partenza. Del resto la piattaforma era nata proprio per creare un supporto a livello globale per una struttura decentralizzata a tutti gli effetti.

Sul media irlandese Independant salta subito all’occhio la notizia dell’espansione di Binance che ha di fatto istituito tre filiali nel paese: Binance (APAC) Holdings, Binance (Services) Holdings e Binance Technologies proprio per rendere più funzionale la piattaforma e renderla fruibile e alla portata di tutti. In questo modo si punta ad una progettualità capillare che faccia dell’Irlanda il punto cardine. E’ un aspetto che non bisogna ignorare perché si stanno gettando le basi del futuro trading online.

In questo scenario c’è l’intenzione di coniugare tutti i principi decentralizzati per poter gestire un exchange centrale da dove far partire tutte le transazioni. Per farlo ovviamente ci vuole un’entità legale centralizzata alle spalle. Ecco allora la ragione di questa nuova sede che potrebbe risolvere tanti problemi sul piano operativo. Come sappiamo molti enti regolatori stanno influenzando negativamente il mercato e in particolare gli exchange nella loro pianificazione sistematica, per questo motivo Binance ha pensato bene di correre ai ripari rafforzando integralmente la conformità nelle varie legislazioni di riferimento. Una scelta saggia che gli consentirà di stabilizzare la sua crescita in maniera progressiva ma sicuramente costante nel tempo.

Apri un wallet su eToro ed acquista criptovalute

Lascia un commento

Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.