AVAX, ENJ e EGLD inaugurano l’era delle altseason

I recenti massimi storici di AVAX come pure di ENJ e EGLD spingono gli analisti a tracciare le tempistiche di una nuova fase battezzata con il nome ‘altseason’ e dunque caratterizzata da cripto che continuano a superare soglie storiche pur subendo le correzioni dei BTC.

Il ritorno alla volatilità della settimana scorsa ha messo seriamente in crisi il mercato spingendo il prezzo dei BTC ai minimi storici di metà ottobre. Si tratta di uno scenario inevitabile che da tempo temevano tutti i traders, tra cui lo ha interpretato come un terribile stallo e chi invece continua a sostenere la sua forza di consolidamento.

In particolari i sostenitori di quest’ultima tesi sono fermamente convinti che già in passato è successa una situazione analoga e cioè quando il calo del prezzo di BTC è stato seguito da una rotazione nelle altcoin. Ragion per cui l’unico modo per superare questo ostacolo è quello di guardare al passato quando le altcoin hanno sovraperformato Bitcoin. Tra le altcoin che hanno raggiunto guadagni esorbitanti si fa notare sicuramente Avalanche (AVAX) che si affida ad una blockchain layer-one da cui deriva la sua endemica crescita legata alla finanza decentralizzata (DeFi) e ai token non fungibili (NFT).

In questo scenario ENJ e EGLD si muovono sulla stessa lunghezza d’onda assicurando a tutte queste altcoin una prospettiva rialzista a lungo termine, per questo motivo l’hanno battezza l’era delle altseason con il raggiungimento di nuovi massimi storici sull’onda di rally sempre più sostanziosi sul piano dei guadagni raggiunti in tempi decisamente brevi. Secondo molti questo incremento esponenziale è dovuto anche all’ultimo piano di Binance US che ha annunciato di voler quotare questi token facendo schizzare il loro valore alle stelle con una serie di conseguenze vantaggiose per tutti i possessori delle altcoin che ora guardano con fiducia al loro futuro.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina in alto a destra.

Lascia un commento

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro quando negozia CFD con questi fornitori (eToro). Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.