Admiral Markets: recensione e opinioni sul broker

Admiral Markets è il broker alternativo che mancava! Insomma basterebbe questo assioma per definire il potenziale di questa vantaggiosa piattaforma in grado di fare la differenza sul piano funzionale. Analizzando i vari broker presenti sul mercato abbiamo notato una certa riluttanza alla diversificazione, al contrario di Admiral Markets destinato ad abbracciare un ampio numero di asset in modo da offrire un’operatività a 360°. In questa recensione abbiamo provato a sintetizzare i suoi maggiori punti di forza con lo scopo di illustrarvi le ragioni che dovrebbero spingervi a testarlo con lo scopo di effettuare un’ottima attività di trading online. Buona lettura!

Admiral Markets: la recensione

Attualmente Admiral Markets è considerata una delle piattaforme più influenti sul mercato a fronte della sua comprovata autorevolezza sul campo. Non è un caso che venga vista come un valido punto di riferimento nell’intera Europa. Successo trainato da una serie di condizioni favorevoli unite ad un gruppo di funzionalità premium in grado di fare davvero la differenza. Su questa lunghezza d’onda questo broker è annoverato tra i migliori broker CFD con una presenza globale nei principali mercati finanziari. Per quanto riguarda la regolamentazione esso può affidarsi a FCA, CySEC ed EFSA in Europa e ASIC in Australia. Insomma possiamo operare ovunque con questa affidabile piattaforma per il trading online.

Piattaforme di trading

Uno dei suoi punti di forza è rappresentato dal suo carattere multifunzionale che gli consente di diversificare il suo approccio sul mercato. In tal senso questa piattaforma può fare affidamento su due sistemi di trader: la MetaTrader 4 e la MetaTrader 5. Ad alzare però la posta in gioco sono le relative offerte agganciate alla piattaforma. In particolare con l’offerta “MetaTrader Supreme Edition”, ovvero un set di strumenti aggiuntivi gratuiti che include 12 Expert Advisor abbiamo la possibilità di gestire 20 indicatori personalizzati in modo da poter assicurare sempre un’ottima esperienza di trading.

Su questa lunghezza d’onda le piattaformin oggetto possono distinguersi grazie alla loro dotazione. Esse infatti possono fare affidamento su un set unico di strumenti di protezione della volatilità con lo scopo di andare a contrastare non solo i rischi, compresi slippage e gap di mercato, ma anche una serie di imprevisti che possono nascere nelle operazioni con forex e CFD con esecuzione STP/ECN. In siffatto contesto Admiral Markets si attesta come uno dei migliori broker in circolazione perchè in grado di offrire un pacchetto di qualità e valore superiori agli altri trader disponibili online.

Webtrader

La Webtrader non è altro che la versione online della MT4 e della MT5, sicuramente limitata sul piano operativo perà molto semplice da utilizzare e intuitiva in tutti i passaggi pratici. La sua forza sta nella possibilità di offrire un trading ottimizzato online. In siffatto contesto possiamo accedere al nostro conto in qualsiasi momento per un tipo di operatività multifunzionale e versatile.

MetaTrader4

La MT4 è sicuramente la piattaforma più famosa tra tutti i broker online, ideale soprattutto per la diversità del suo bacino d’utenza. In tal senso può essere impiegata sia dai principianti che dai traders professionisti. Tra i suoi punti di forza si fa notare il suo elevato livello di personalizzazione che di fatto consente di operare modalità manuale ed automatica a seconda non solo delle proprie esigenze ma anche in virtù del proprio grado di preparazione. Ad alzare la posta in gioco e quindi a rendere più competitive le sue operazioni di mercato ci pensano vari strumenti ad essi integrati come l’individuazione dei pattern, ma anche lo strategy tester che consente di testare le strategie su dati storici.

MetaTrader5

La Metatrader 5 è la versione upgrade della 4. Infatti si rivela caratterizzata da tutti gli strumenti che troviamo appunto nella versione 4 con la possibilitò di aggiungere opzioni su azioni e future, potendo fare affidamento su un più avanzato set di strumenti aggiornati. In questo modo andiamo a minimizzare le perdite e a puntare su un guadagno continuativo.

MetaTrader Supreme Edition

Con Metatrader Supreme Edition possiamo sfruttare al massimo grado i vantaggi dell’Admiral Market dato che ci permette di aggiungere al pacchetto diversi Expert Advisor ma anche indicatori personalizzati alla piattaforma. Secondo noi per il suo ottimo potenziale questa piattaforma è l’offerta migliore del broker per il suo enorme potenziale in termini di funzionalità.

Condizioni di trading, conti e deposito minimo

Admiral Markets oltre ad offrire conti diversificati a seconda del capitale che vogliamo investire consente di partire da un deposito minimo di 200€ con il quale accedere alle piattaforme di trading con esecuzione STP/ECN. Un costo irrisorio se si pensa all’enorme potenziale che è in grado di offrirci. Sul piano operativi non sono ottimi solo gli spread possibili ma anche le commissioni nel pieno rispetto delle normative ESMA, con una leva massima di 1:30 per clienti privati con stop out al 50%. Vantaggioso, no?

Ad alzare la posta in gioco ci pensa il carattere versatile delle sue piattaforme che prevedono di fatto l’uso di 4 tipi di conto in base alle nostre esigenze ma anche in relazione al nostro livello di preparazione:

  • Admiral Markets MT4: iniziamo con un conto di partenza dalle condizioni favorevoli a fronte di un potenziale tecnico non indifferente. In tal senso esso prevede un deposito minimo di 200€, con piattaforma MT4 con spread a partire da 0.5 pip ed una commissione a partire da 0.01 USD per azione (per lato).
  • Admiral Prime MT4: è un conto adatto a chi vuole operare con il Forex con il suo deposito minimo di 1000€, e l’uso della piattaforma MT4 con spread a partire da 0.0 pip ed una commissione a partire da 3 USD per lotto su gamma ridotta di asset. Inoltre è un grado di offrire un ampio margine di operatività.
  • Admiral.MT5: sulla carta questo conto non ha rivali con il suo deposito minimo di 200€ e accesso ad oltre 3000 asset, con piattaforma MT5 con spread a partire da 0.5 pip ed una commissione a partire da 0.01 USD per azione (per lato). Parliamo di un conto negoziabile e quindi gestibile in maniera facile e automatica.
  • Admiral.Invest: con questo conto è previsto necessariamente un deposito minimo di 500€ e accesso ad oltre 4000 asset negoziabili, con spread a partire da 0.0 pip ed una commissione a partire da 0.01 USD per azione (per lato). Quello che lo rende così appetibile è che non vi sono particolari restrizioni e limitazioni per un approccio libero e indipendente.

Formazione e conto demo

L’aspetto formativo è uno dei punti che maggiormente colpisce di questa piattaforma, il cui successo commerciale è trainato proprio dalla rispettabilità e dalla credibilità maturata nell’offrire una formazione pratica e adeguata a tutti i traders che si iscrivono. Di conseguenza non solo possiamo imparare sul campo come muoverci sul mercato attraverso una costante pratica ma possiamo anche assimiliare i concetti chiave della parte teorica. In questo modo anche se siamo neofiti possiamo diventare traders esperti dopo poche lezioni online.

Ecco allora uno dei punti di forza di questa piattaforma e cioè l’ampia formazione in lingua inglese per qualsiasi grado di preparazione. A migliorare il servizio ci pensa la possibilità di gestire un conto DEMO gratuito che si rivela molto utile perchè ci consente di fare pratica senza rischi. La sottoscrizione ha una durata mensile, proprio per dare al trader tutto il tempo per assimilare i concetti e applicarli sul mercato. Tenendo bene a mente che una volta appresi i trucchi del mestiere possiamo facilmente cambiare tipologia di conto.

Tutto sommato siamo di fronte ad una piattaforma completa con la sua area di ricerca e formazione caratterizzata da materiale informativo decisamente vantaggioso con video analisi giornaliere e webinar in diretta gratuiti. In questo modo possiamo subito testare le nostre abilità e acquisire nuove tecniche di approccio al mercato. Per quanto riguarda le notizie che arrivano dal mercato, esse non sono integrate nella piattaforma ma è presente una sezione a parte che possiamo consultare in qualsiasi momento in maniera pratica e operativa. Su questa lunghezza d’onda il loro servizio Trading Blog fa la differenza perchè consente di utilizzare le analisi sugli asset per poter intervenire sul mercato con maggior consapevolezza.

Servizio clienti e supporto

Il servizio clienti è uno dei suoi meriti funzionali dato che sembra essere molto attento alle esigenze degli utenti iscritti sulla piattaforma con una qualità globale di intervento piuttosto soddisfascente. In siffatto contesto abbiamo un team di esperti dalla notevole prontezza in modo da non lasciare mai soli i traders, specie quelli che sono alle prime armi. Rispetto agli altri broker che ci sono sul mercato, questo in oggetto può vantare un supporto assistenziale davvero speciale caratterizzato non solo da una buona velocità di risposta ma anche da una trasparenza operativa che conferma la serietà del sistema integrato. Risposte esaustive e email veloci e complete sono all’ordine del giorno proprio per offrire la massima assistenza ai traders di ogni genere di preparazione.

Conclusioni

Concludendo è davvero difficile restare indifferenti di fronte al potenziale di questa piattaforma dalla lunga presenza sul mercato con la possibilità di scelta del regolatore. Tra i suoi vantaggi spiccano non solo molti asset, spread bassi e stop loss garantiti ma anche una buona formazione con lo scopo di combinare nell’immediato teoria e pratica con una ottima opportunità di investire su azioni pure ed ETF. Arrivati a questo punto è lecito chiedere: che aspettate a testare questa rinomata piattaforma per il trading online? Assolutamente consigliata!

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina in alto a destra.

Lascia un commento

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro quando negozia CFD con questi fornitori (eToro). Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.