Previsioni Polkadot: in arrivo uno slancio rialzista o un ritorno al ribasso?

I possessori di DOT non riescono a orientare i loro interventi a causa di una volatilità disarmante che sta mettendo a dura prova il mercato. Per ora sappiamo che il prezzo di riferimento è aumentato di quasi il 22% e ha stabilito un massimo locale a $ 4,45.  È probabile che DOT ritorni al livello di supporto di $ 3,98 e si consolidi qui prima di fare la sua prossima mossa. Il rimbalzo risultante probabilmente spingerà l’altcoin al prossimo ostacolo chiave a 4,80 dollari, ma non è ancora chiaro quanto potrà durare?

Il prezzo di Polkadot (DOT) fatica a mantenere a galla lo slancio rialzista

Il prezzo di DOT mentre esce da un trend al ribasso durato tre mesi può finalmente respirare con una nuova tendenza rialzista che però potrebbe durare poco dato che all’orizzonte c’è un pullback che potrebbe annullare i recenti guadagni. Per questo motivo il suo prezzo sta generando incertezza tra gli investitori che non sanno che strada seguire. Nel dettaglio abbiamo visto un incremento di quasi il 22% tra il 20 e il 26 ottobre creando un massimo locale a 4,45 dollari. Questo rally, tuttavia, si è esaurito, portando a una correzione del 6% fino al punto in cui DOT viene attualmente scambiato a $ 4,18. 

E’ chiaro che in questo contesto le strade possono essere varie. Gli investitori possono aspettarsi che il prezzo di Polkadot venga ritestato e si consolidi attorno al livello di supporto di $ 3,98 e attiri acquirenti messi da parte per estendere il recente breakout in un trend rialzista, ma non tutti potrebbe andare come previsto. Nello specifico suggerimenti ci arrivano dal Relative Strength Index (RSI), che è in declino finendo per trovare supporto al livello medio di 50 favorevole ad una prospettiva rialzista osservata da un punto di vista tecnico.


eToro

Ecco i vantaggi di investire in Azioni con eToro:
✔️ Funzione CopyTrader per copiare i migliori investitori
✔️ Deposito Minimo di soli 50 €
✔️ Conto Demo e Staking Automatico
✔️ Bonus 30$ Gratis alla registrazione

Prova Ora Gratis ➡


È probabile che un rimbalzo da questo livello spinga il suo prezzo a superare il livello di resistenza di $ 4,31 e a raggiungere il successivo ostacolo a $ 4,80 e $ 5. D’altra parte, se il prezzo di Polkadot non riesce a mantenersi al di sopra dei livelli di supporto di $ 3,98 o $ 3,90, segnalerà un debole campo rialzista che comunque rappresenterebbe un buon punto di partenza considerando questo asfissiante tira e molla. Gli investitori hanno bisogno di certezze che in questo momento gli analisti non possono dargli. Si tratta di uno scenario in divenire dove molti elementi sommati danno la misura di un mercato profondamente in trasformazione.

Se DOT rivisita la barriera di $ 3,70 allora la dinamica può cambiare perché una rottura di questo livello nell’intervallo di tempo giornaliero invaliderà la tesi rialzista minacciando la continuazione di un trend al ribasso attraverso la produzione di un minimo inferiore. In tal caso, il prezzo di Polkadot potrebbe rivisitare il livello di supporto di $ 3,50. Di contro è necessario che DOT sostenga attivamente il distacco dai ribassisti, solo in questo modo può assicurare un continuum rialzista. Il problema è che il suo mercato è fin troppo volatile, favorendo uno squilibrio tra domanda e offerta. A questo punto è lecito chiedere: ma alla fine dei conti il prezzo di Polkadot uscirà da questo tunnel e vedrà finalmente la luce?

Lascia un commento