Il prezzo di Ripple verso una nuova ripresa | I rialzisti di XRP sono tornati!

Gli appassionati investitori di XRP possono sperare in un riscatto complice il recente andamento del mercato che sta suggerendo un breakout esplosivo. Di questo passo se il limite ribassista viene violato è molto probabile che possono cambiare le cose. Stiamo parlando di una nuova ondata rialzista che dovrebbe sfiorare il 20% in modo da raggiungere la SMA a 200 settimane a 0,493$. Certo l’invalidazione della tesi rialzista è sempre un tema da considerare soprattutto in fasi così dinamiche come questa. Nel caso in cui il ribasso diventi una costante, allora Ripple sarà costretto a scivolare sotto la confluenza dell’EMA a 0,374$. 

Il prezzo di XRP verso una svolta costruttiva

L’evoluzione del prezzo di XRP dimostra che il livello di resistenza cruciale si può rivelare un interessante punto di partenza. In tal senso un breakout al di sopra di questo livello andrà necessariamente ad alimentare una mossa esplosiva. In ogni caso i rialzisti di Ripple devono muoversi con cautela per evitare di restare intrappolati in una svendita tardiva. I 6 massimi inferiori da novembre 2021 registrati da XRP in un momento in cui la situazione non si sbloccava rappresentano un pesante promemoria. A tal proposito va ricordato che il livello di resistenza è ora in calo, sebbene non è ancora chiaro quale sia l’andamento dopo la chiusura giornaliera della candela al di sopra di questo livello.

Gli analisti sono convinti che sarà necessaria un’altra mossa al di sopra di questo livello per confermare un nuovo test utile a consolidare la posizione dei rialzisti. Il rinnovato interesse verso il token di rimessa dopo aver toccato tutte le medie mobili esponenziali (EMA) a 30, 50 e 100 giorni è la risposta a tutti i dubbi degli osservatori su una reale ripresa da parte di Ripple. Di conseguenza resta questo il momento per agire prima che sia troppo tardi. In tal senso andando avanti, un breakout da questa linea di tendenza al ribasso permetterà al prezzo di XRP di aumentare ancora del 20%.

Quello che bisogna capire è che solo raggiungendo il primo ostacolo con la media mobile semplice (SMA) a 200 giorni a $ 0,493 possiamo gettare le basi di una ripresa in piena regola. Oltre questo livello, i rialzisti di Ripple potrebbero salire per testare la quota a 0,596$, portando il rally totale al 45%. A quel punto il vantaggio viene ufficializzato una volta e per tutte! L’unico ostacolo a questa ufficializzazione è rappresentato dal rifiuto sulla linea di tendenza in calo, ritardando il breakout che tutti stavano aspettando sul mercato.

A quel punto è chiara la fuga degli investitori che devono assolutamente cercare riparo con Ripple che finirà per trovare supporto a circa 0,374$, che è la confluenza delle EMA a 30, 50 e 100 giorni. Si tratta di uno scenario che deve essere scongiurato per evitare di vanificare la presa rialzista. A tal proposito se si verifica una chiusura giornaliera della candela che finisce per trasformare il suddetto livello in una barriera di resistenza sarà la fine per la missione dei rialzisti, costretti a retrocedere di fronte a questo nuovo affondo che mina dall’interno le speranze degli investitori.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.