Il prezzo di AVAX è in bilico | I ribassisti di AVAX tentato di forzare il mercato

I rialzisti di Avalanche si stanno attualmente muovendo in un mercato piuttosto critico con una serie di oscillazioni che impediscono qualsiasi movimento. Per questa ragione gli analisti temono che il token non riesca a reagire a causa di uno stallo preoccupante. Fino all’ultima sessione il prezzo di AVAX era rimbalzato dal minimo di più mesi di $ 10,68 per scalare le classifiche dell’11,97% per poi scendere nuovamente e arenarsi. Questa instabilità non produce buoni risultati innescando un sentiment negativo tra gli investitori che temono la vulnerabilità dei token fragili come questo. A questo punto però molto dipende dai rialzisti e dalla loro capacità di reazione all’imprevisto.

Il rialzo di AVAX è possibile se i ribassisti vengono spinti fuori dai giochi

Di fronte ad uno scenario così caotico e imprevedibile si aprono davanti agli investitori alcune strade che potrebbero essere seguite. La prima è relativa ad una spinta rialzista che si potrebbe verificare se gli acquirenti di AVAX spingono il prezzo sopra i 12,18$. A quel punto ci sarebbero tutte le condizioni per iniziare una ripresa in piena regola. L’importante è che i ribassisti restano fuori dai giochi altrimenti il prezzo AVAX potrebbe scivolare a 11,13$, scendendo al di sotto, il che invaliderebbe la tesi rialzista.

Sulla carta possiamo evitare questo scenario drammatico che andrebbe a vanificare tutti i traguardi raggiunti faticosamente dagli investitori. Di contro anche se il prezzo AVAX non subisce variazioni significative c’è da preoccuparsi perché gli assestamenti duraturi possono essere pericolosi, perché si rivelano spie di un certo rallentamento da parte degli investitori sui singoli token. Di conseguenza qualche movimento comunque deve essere registrato. A tal proposito nella notte l’asset ha perso il 3% prima di essere riportato nella soglia iniziale. E’ comunque un segnale di una certa attività operativa!

Probabilmente se avesse registrato un picco verso l’alto sarebbe stato meglio per gli investimenti degli utenti che avrebbero così compreso la sua linea di intervento. L’incertezza non fa bene al mercato! Per ora vediamo andamenti causali con discese e crescita improvvise, così passando da una serie di picchi che ha portato a raggiungere quasi il 12% a crolli preoccupanti verso il basso. L’instabilità dei suoi flussi mina scetticismo all’interno della community che non sa da che parte andare. Una speranza potrebbe arrivare da un atteso slancio che potrebbe portare il suo prezzo a violare la sua resistenza immediata a $ 11,90 e puntare a $ 12,18.

Particolarmente interessante in chiave analitica è l’indicatore Parabolic Stop and Reverse (SAR) che prevede una tendenza al rialzo in virtù della vicinanza dell’indicatore con la candela, anche se in realtà questa configurazione viene interpretata dagli analisti come un passaggio ribassista. E’ chiaro però che con AVAX gli schemi saltano a fronte del suo inedito andamento che sta mettendo in discussione le recenti previsioni degli addetti del settore. Tuttavia, se i venti ribassisti si intensificassero e il prezzo iniziasse a scendere, taglierebbe il suo supporto immediato a $ 11,40. Questo esito deve essere evitato e per farlo i rialzisti devono spingere i ribassisti fuori dai giochi. Ad aiutarli ci saranno gli investitori che non devono lasciarsi condizionare dai cali ripetuti.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.