Il rally di Ethereum Classic entusiasma il mercato | Quanto può durare l’ondata rialzista di ETC?

I possessori di Ethereum Classic stanno attraversando un periodo di florida crescita a seguito di una serie di eventi esterni che hanno catalizzato il suo rialzo. In questo scenario l’hash rate di ETC è rimbalzato con un picco nell’attività di rete. Di questo passo è molto probabile che l’altcoin finisca per salire sempre più in alto favorendo un ritorno dei grandi investitori. A questo punto è lecito chiedersi: i rialzisti di ETC sapranno sfruttare questo vantaggio?

Il prezzo di Ethereum Classic inizia la sua scalata verso l’alto

Il rally dei prezzi registrato da ETC nelle ultime sessioni dimostra che il mercato dei rialzisti ha intenzione di far sentire la propria voce nonostante una serie di notizie preoccupanti sull’economia globale. L’ultimo picco, registrato il 4 gennaio scorso, porta ad un aumento della domanda sulla piattaforma di elaborazione decentralizzata con un’ipotesi di incremento sul prezzo per un tempo continuativo. In queste condizioni i trader sono andati a negoziare con un asset che ha prodotto guadagni a due cifre per tutti i titolari. Si tratta di un passaggio significativo soprattutto per i token che fino a qualche mese fa rischiava seriamente di sparire.

Il rimbalzo sistematico di ETC è stato accolto positivamente dagli investitori che ora cercano di trainarlo verso l’alto per una ripresa massiccia su più livelli di intervento. In questo modo Ethereum Classic che sulla carta è considerata la più grande criptovaluta basata su blockchain può offrire agli sviluppatori di creare e distribuire contratti intelligenti, registrando un enorme aumento del suo prezzo. Questo esito operativo sta appassionando gli investitori che sono tornati sul token per ottenere i primi profitti di questa nuova ondata rialzista.

Francamente dopo la riduzione del tasso di hash della rete Ethereum Classic era difficile ipotizzare una ripresa di questa portata con gli esperti che ora attendono un’importante ripresa dopo il piccolo rialzo segnalato che dimostra un cambiamento nell’attività dei minatori con un relativo aumento significativo delle transazioni. A tal proposito negli ultimi 2 giorni abbiamo assistito ad un incremento del volume che ha portato a raggiungere un nuovo massimo mensile con il prezzo che ha raggiunto la soglia dei 12%. Questa promettente impennata del volume è stata accompagnata da un massiccio e poderoso rialzo del prezzo dell’ETC.

Sulla carta abbiamo assistito ad una risalita da $ 16,40 a $ 20,14 con le prospettive di prezzo sul token nettamente rialziste poiché la media mobile esponenziale (EMA) a 50 giorni ha superato l’EMA a 200 giorni. Questo significa una sola cosa e cioè che l’asset è pronto a salire più in alto favorendo una ripresa che dovrebbe durare ancora a lungo. Di fatto i ribassisti sono come evaporati di fronte a questa costruttiva presa di profitto. Ovviamente il timore di un cambio di rotta è sempre dietro l’angolo soprattutto se si dovesse verificare un calo al di sotto della linea di tendenza inferiore del canale ascendente. A quel punto sarebbe inevitabile un’invalidazione della tesi rialzista per il prezzo dell’ETC che può ancora essere evitato. L’importante è che i rialzisti giochino bene le carte che hanno a disposizione. Ci riusciranno?

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.