Nuove speranze per il prezzo dei Bitcoin | Previsioni BTC: sulla buona strada per un rally

Gli addetti del settore sono seriamente convinti del riscatto dei Bitcoin con gli indicatori di profitti che prevedono un cambio di marcia. I segnali di acquisto di BTC frutto dei movimenti legati alle transazioni parlano chiaro. Per questo motivo è molto probabile che il prezzo di Bitcoin sia sulla buona strada per una massiccia inversione di tendenza. Questo colpo di scena è associato alla trasformazione delle riserve di stablecoin di scambio che stanno scendendo ai livelli pre-2021 e quindi prima della famosa corsa al rialzo. Di questo passo i BTC dovrebbero toccare il fondo del ciclo e iniziare la loro ripresa. Un passaggio inatteso dagli utenti! A tal proposito l’ultimo segnale di acquisto dimostra infatti che il prezzo di BTC è sottovalutato.

Previsioni BTC: i sostenitori del rialzo potrebbero essere premiati

Coloro che preferiscono voltare le spalle ai BTC proprio in questo momento, dovranno fare i conti con un colpo di scena incredibile dato che il prezzo delle famose criptovalute potrebbe registrare nelle prossime ore un’impennata inaspettata! Di conseguenza chi ha continuato a credere nei Bitcoin avrà un meraviglioso 2023! In tal senso le riserve di stablecoin raggiungendo i livelli pre-bull run ha innescato le condizioni di un massiccio recupero. Per ora vediamo che gli indicatori on-chain di Bitcoin segnalano che l’asset ha raggiunto l’area sottovalutata.

Sulla base dei dati che stanno raccogliendo i tecnici scopriamo che il passaggio dei Bitcoin verso una dimensione rialzista dovrebbe rivoluzionare il mercato che sembra ora chiuso su se stesso. Al momento non conosciamo i tempi di acquisti, ma una volta registrati si dovrebbe avere uno scenario completamente diverso con gli investitori più fedeli pronti a raccogliere i primi profitti. Su questa lunghezza d’onda i trader ricordano agli utenti che quando gli indicatori di profitti e perdite sono stati incrociati, il prezzo di BTC ha raggiunto un minimo con 3 dimezzamenti di fila.

Quello che bisogna capire è che una volta raggiunto il punto di cross Bitcoin potrebbe precipitare. Per questo motivo bisogna muoversi prima che la situazione si capovolga, laddove un altro indicatore chiave dell’imminente inversione di tendenza di Bitcoin sono le riserve di stablecoin sugli exchange. Il rally tanto atteso potrebbe durare poco. Molto dipende dalla capacità dei rialzisti di superare il prossimo ostacolo con le stablecoin come USD Tether (USDT) e USDC che stanno svolgendo un ruolo chiave nei rialzi dei prezzi di Bitcoin.

Questo movimento si sta verificando perché il mercato attuale riconosce le stablecoin come punto di ingresso. In siffatto contesto bisogna prendere in considerazione alcuni passaggi chiave, laddove la conversione di fiat in criptovaluta, il flusso di USDT e altre stablecoin nell’ecosistema ha un impatto notevole sul prezzo di BTC. Di conseguenza prima di qualsiasi intervento dobbiamo mettere in gioco vari aspetti operativi. La stessa discesa delle riserve di stablecoin nello scambio spot è stato un valore mal interpretato dagli investitori che hanno spinto il mercato anziché cercare un assestamento. Di conseguenza il rally, che sembra ora vanificato, non è totalmente perduto, a patto che i rialzisti ritornino in superficie.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.