Il prezzo di Cardano vola nelle previsioni | I ribassisti di ADA fanno marcia indietro

Finalmente il prezzo di Cardano può assicurare ai propri investitori quella continuità rialzista di cui hanno bisogno, anche se non sappiamo ancora quanto può durare questo vantaggio sui ribassisti. Quello che sappiamo che ADA sta ottenendo una serie di riscontri positivi favorendo ottimi profitti che dovrebbero trasformarsi in una costante. I suoi rialzisti parlano di un’opportunità perfetta per andare long in un mercato ribassista. In tal senso sarebbe l’unica altcoin a sfruttare la posizione sfavorevole del mercato digitale, pressato dalle restrizioni per combattere l’inflazione. Cardano potrebbe fare da apripista agli altri asset digitali?

Cardano prova a cambiare il suo andamento nonostante la tendenza ribassista

Come abbiamo visto dal recente grafico tecnico il prezzo di ADA sale sull’onda del rialzo mentre il dollaro scende. Per questo motivo è molto probabile che Cardano riesca ad imporre una potenziale inversione di tendenza in un mercato che sta pagando amare conseguenze per il difficile scenario geo-politico legato alla crisi energetica globale. Per questo motivo è molto probabile che questa settimana ci saranno alcuni modesti guadagni, anche se la tendenza rimane ribassista. In ogni caso è comunque un dato positivo l’andamento di ADA considerando che ovunque le altre altcoin sono costrette a ridimensionare la propria corsa.

Ovviamente verso questa possibile dinamica c’è ancora un po’ di scetticismo dovuto al quadro generale, legato a grandi rischi che sono a portata di mano. Un’altra escalation su diversi fronti potrebbe pesare sulla forza dei mercati potenzialmente destinati a salire soprattutto da quando il dollaro è più debole offrendo spazio per un rally in piena regola. In questo clima di incertezza emerge il trend rialzista di ADA che cerca di conquistare le sue posizioni malgrado un andamento comunque al ribasso. Si parla in tal senso di un aumento per +10% di guadagno nei prossimi giorni con il quale può accumulare posizioni e risorse, in modo da difendersi da un eventuale crollo.

L’incremento dunque che ci ha abituati Cardano porta l’asset in una dimensione favorevole in modo da proteggere gli investimenti di fronte ad un imminente crollo. Si tratta di un momento propizio da questo punto di vista perché in questo modo gli investitori non sono intimoriti dall’instabilità geopolitica o dai colpi improvvisi legati alla crisi economica globale. Per questo insistiamo nel dire che il prezzo di ADA è quindi destinato a salire sulla scia di questa dinamica. Tecnicamente un obiettivo si presenta alla media mobile semplice (SMA) a 55 giorni, che detiene oltre il 12% di profitto. Si tratta di un’occasione che Cardano non deve perdere, perché la sua prospettiva futura si basa proprio sulla gestione di questo vantaggio.

Concludendo gli investitori sono consapevoli del riscatto di ADA ma nello stesso tempo vigilano con attenzione il suo andamento per evitare di vanificare questo poderoso slancio verso l’alto. Nell’insieme si tratta comunque di una finestra inedita considerando quello che sta succedendo alle altre altcoin, tra alti e bassi, tra oscillazioni di vario tipo che stanno disorientando gli investitori, i quali si trovano in una situazione complicata tra l’accumulo di risorse e il timore di un cambio repentino di scena.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.