Gli investitori di MATIC cercano conferma al rialzo | Il prezzo di Polygon non trova il supporto cruciale

I possessori di MATIC devono sfruttare la situazione finché lo scenario operativo lo permette. Siamo dunque di fronte ad un andamento favorevole in cui si sta gettando le basi per un rialzo continuativo. Per questo motivo non è certo il momento dei dubbi, ma anzi bisogna proseguire lungo la strada tracciata perché il rischio di un dietrofront è sempre dietro l’angolo. Particolarmente interessante è il passaggio in cui il suo prezzo ha trovato consolidamento dopo una serie di esempi di volatilità. Questo vuol dire che Polygon ha tutti i numeri per riscattare la sua posizione.

Il prezzo di MATIC si avvicina ad un rialzo che appare limitato

Gli investitori sono molto preoccupati per come sta evolvendo il mercato di Polygon. Il suo maturato rialzo sembra più una conseguenza che un obiettivo. Al punto che si teme una portata piuttosto limitata. In effetti analizzando il suo quadro tecnico ci troviamo di fronte ad un asset precario in grado di forzare il mercato per ottenere un movimento verso l’alto. Per questo motivo i trader dovrebbero prestare attenzione a una rottura del supporto tecnico, perché in quel caso si rischia davvero di produrre un calo pesante.

A questo punto la conferma al rialzo che aspettano gli investitori sembra una chimera perché lo scenario del mercato sta andando verso un’altra direzione. In tal senso molto è dipeso da quello ha fatto il cancelliere del Regno Unito, Kwasi Kwarteng, con la sua inversione di marcia a seguito di una proposta di bilancio dopo le pesanti critiche sia degli Stati Uniti che persino del FMI. Di fatto le criptovalute possono beneficiare solo della debolezza del dollaro, innescando alcuni modesti guadagni. Su questa lunghezza d’onda si possono ottenere una serie di profitti, partendo dal presupposto che il rialzo non sarà mai continuativo.

In ogni caso i piccoli profitti che Polygon è in grado di garantire sono frutto dell’impatto sul mercato di una certa debolezza del dollaro nel trading volatile. In pratica i cambiamenti li abbiamo iniziati a vedere con la chiusura dell’ASIA PAC, laddove abbiamo registrato i primi segnali di un’inversione di rotta dopo la diffusione di presunte voci secondo cui il cancelliere e il primo ministro del Regno Unito avrebbero fatto marcia indietro su alcune delle misure nel loro mini-budget dopo le massicce pressioni del loro stesso governo. Ecco per ora questa conseguenza ha tracciato un panorama positivo, però aspettatevi che l’effetto svanisca entro la prossima settimana. Per questo riteniamo che il rialzo è attivato non è la soluzione.

Di conseguenza questa spinta verso l’alto che ha entusiasmato gli investitori ha una portata molto limitata con il pivot mensile a $ 0,80 e pochi centesimi sopra, la Simple Moving Average (SMA) a 55 giorni a $ 0,83. Non possiamo garantire un andamento favorevole verso l’alto perché presto Polygon lascerà la sfera rialzista per imbattersi nelle traiettorie ribassiste del mercato, favorendo una serie di oscillazioni in cui perderà punti percentuale significativi. Non c’è un modo per evitarlo a causa di uno scenario geopolitico esterno fin troppo dinamico per assicurare stabilità alle finanze digitali.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.