Il prezzo di Zilliqa crolla del 10% | DeFi, GameFi e Metaverse non aiutano ZIL

Brutte notizie per i possessori di ZIL dato che in breve tempo ha perso circa il 10% del suo valore nonostante la sua spinta in DeFi, GameFi e Metaverse. Un esito che sta preoccupando i suoi investitori soprattutto per la struttura di Zilliqa, le cui alte prestazioni sono sempre state garantite da progetti sociali che hanno coinvolto un numero sempre crescente di adesioni. Ebbene la correzione indica la progressiva riduzione dell’interest.

Zilliqa non riesce a solidificare la sua crescita nonostante l’aiuto di DeFi, gaming e Web3 su blockchain

Malgrado il supporto di progetti innovativi ZIL non è riuscita ad imporsi nuovamente sul mercato segnando una tendenza al ribasso davvero preoccupante. In questo scenario l’altcoin ha registrato perdite a due cifre che meritano un’attenta riflessione sul futuro gestionale da parte degli investitori che ora si trovano un pò disorientati. Ecco perché la nota blockchain non è stata in grado di assicurare alte prestazioni, le stesse che le hanno consentito nel tempo di rafforzare la sua leadership tra le altcoin di nuova generazione.

In questo scenario sarà molto difficile per ZIL recuperare quanto perso. Si tratta di un duro colpo per l’attività in catena con una serie di conseguenze nell’immediato per tutti gli utenti. La sua finestra di intervento appare compromessa inaspettatamente anche perché con la sua blockchain ad alta sicurezza sembrava impossibile un capovolgimento del genere. Inoltre il fatto stesso che ospitasse progetti entusiasmanti da Web3 al metaverso fino all’ecosistema DeFi aveva lasciato intendere che una crescita continuativa era possibile. D’altronde stiamo parlando di progetti dalla spiccata popolarità per via della loro attività sociale. Al momento però non vi è stato alcun impatto positivo sul prezzo di Zilliqa.

Con dati alla mano abbiamo scoperto che ZIL ha registrato nelle ultimissime sessioni un calo poderoso del 10% con una velocità incredibile. Il che lascia piuttosto perplessi nonostante il suo piano di integrazione che l’ha portata ad ampliare la sua leadership, portando dirigenti senior con decenni di esperienza nella blockchain. Si tratta di uno scenario difficile da gestire considerando che l’idea originale era proprio quella di sfruttare la popolarità dei progetti sociali per aumentare il proprio piano adesioni.

Di conseguenza ZIL ha perso la sua capacità di resistenza non riuscendo di fatto a recuperare il ritardo con gli aggiornamenti nel suo ecosistema blockchain. Si tratta di una situazione stagnante da cui sarà difficile riemergere con una rinnovata forza. Per questo motivo gli analisti hanno valutato l’andamento dei prezzi di Zilliqa e hanno scoperto che una prospettiva ribassista è all’orizzonte. Di contro c’è una buona parte di traders professionisti che invece è del parere che la situazione potrebbe ribaltare a favore dei rialzisti perché anche se di poco il prezzo di Zilliqa è aumentato di recente.

In pratica se ZIL rompe e mantiene la resistenza di 0,115$ con lo scopo di confermare la sua ripresa potrebbe avviare l’altcoin verso un massimo più alto andando ad invertire la tendenza a suo favore. Purtroppo però il mancato superamento della resistenza andrebbe a confermare la continuazione di un trend ribassista. Tutto si giocherà nelle prossime sessioni.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

X