I Bitcoin travolti da un’ondata di ottimismo | I ribassisti provano a forzare la resistenza

Nonostante il mercato sia caratterizzato da venti contrari in virtù di una serie di pericoli legati alle recenti decisioni della FED, i Bitcoin restano un ottimo acquisto secondo gli analisti con la loro posizione solida sui 47.000$ dollari. A tal proposito le agenzie specializzate definiscono l’investimento di BTC a basso rischio/rendimento ai livelli attuali, anche se i ribassisti continuano a perseguitare i rialzisti forzando la resistenza.

I BTC sono in una fase di recupero che viene definita dagli addetti del settore costruttiva e vantaggiosa

I Bitcoin hanno dimostrato nelle fasi cruciali del conflitto bellico in Europa dell’Est ma anche durante le contrattazioni della FED di avere i numeri giusti per garantire ai propri utenti una stabilità operativa sul piano finanziario. Per questo motivo cresce il consenso verso l’affidabilità di questa moneta. A tal proposito se guardiamo nel dettaglio il suo andamento scopriamo che le medie mobili chiave sono state facilmente conquistate, malgrado il suo trend non sia ancora ben definito. Per questo l’ottimismo sta crescendo a vista d’occhio considerando da dove partivamo con una serie di crolli che hanno fatto davvero pensare ad una disfatta azionaria.

Basti pensare che attualmente la media mobile a 200 giorni (DMA) ha portato il valore sopra i 48.300$ mostrando solidi e potenziali punti di ingresso per i mercati rialzisti. Si tratta di uno scenario vantaggioso che può assicurare alla moneta una continuità ad ampio raggio con buone possibilità di profitto a lungo termine per gli investitori. In sostanza dopo aver toccato il minimo a gennaio a circa 0,76, c’è stato effettivamente un cambio di rotta con un punteggio che ha iniziato ad assestarsi sui 0,98.

Per questo motivo gli analisti pensano che sia questo è un buon momento per comprare laddove i rischi sono sempre inferiori. A tal proposito se un breakout della 200DMA dovesse risultare  incatenato in una bull trap, le perdite saranno davvero irrisorie, per questo vale la pena tentare a spingere la soglia. Di conseguenza anche se lo scenario macroeconomico è pessimo, i BTC si stanno rivelano dei sicuri acquisti per tutti gli investitori e cioè anche per quelli che sono privi di un’adeguata preparazione.

In pratica i derivati perdendo la loro tendenza speculativa alleggeriscono gli orientamenti del trend e riducono le varie tensioni macro come l’inflazione e i tentativi delle banche centrali di combatterla con l’inasprimento della politica monetaria. Eppure c’è chi sostiene che questa pressione potrebbe continuare a breve termine lasciando nuovamente i rialzisti senza forze. La determinazione dei ribassisti sta spingendo gli investitori a rivedere questa ondata di ottimismo mettendo in discussione le conquiste fatte fino ad ora. Per questo motivo diversi analisti hanno avvertito che le prospettive potrebbero ancora scatenarsi contro Bitcoin e più in generale contro gli asset di rischio.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.