Il prezzo di Cardano ritorna sui $ 1,20 | ADA guida l’ondata rialzista

L’ultima performance di Cardano dimostra che gli investitori hanno fatto bene a fidarsi del suo sistema operativo dato che ora possono raccogliere i frutti di tutto ciò che hanno seminato. A tal proposito la moneta si sta preparando a rivisitare il valore $ 1,20 dopo il forte ritorno dei rialzisti di ADA. Si tratta quindi di uno scenario propizio per i possessori della moneta che hanno superato abilmente numerosi ostacoli, finendo per consolidare il recente rialzo dopo un breakout. Arrivati a questo punto c’è da aspettarsi una continua ascesa fino a $ 1,20 con il rischio che una candela giornaliera al di sotto di 0,776$ possa invalidare la sua tesi rialzista.

Il prezzo di Cardano è fuori dall’orbita ribassista: quanto può durare questo incremento?

Il recupero di Cardano conferma il grande lavoro fatto dai rialzisti che sono riusciti a spezzare le pressioni nell’orbita ribassista e ad assicurare alla moneta una continuità naturale superando il supporto critico che frenava la loro crescita. Questo esito rappresenta un punto di svolta per i possessori di ADA che possono ora guardare con fiducia al prossimo futuro soprattutto nel momento in cui hanno capito che quel consolidamento avvenuto ai primi di marzo era la prova del riscatto. Successivamente quando il movimento range-bound si è concluso ADA è ufficialmente salita del 6% andando ad incrementare ulteriormente il suo valore di capitalizzazione sul mercato con un + $ 0,863.

Tale posizione rialzista è arrivata non appena ADA aveva già prodotto dei minimi mentre il parametro di punta e cioè l’RSI ha formato sempre di più minimi più alti, suggerendo che era oramai evidente il contraccolpo rialzista che avrebbe perso a tutti gli investitori di recuperare quanto perso durante lo stallo continuativo. Per questo pensiamo che i possessori di ADA possono aspettarsi tranquillamente che il suo prezzo testi nuovamente il livello psicologico di $ 1 dopo un aumento del 12% dalla posizione attuale a $ 0,901. Insomma un ribaltamento della situazione c’è stato a quanto pare, anche se ora bisogna capire quanto durerà.

Nello specifico nelle condizioni attuali ADA ha raggiunto un ottimo guadagno gettando le basi di una gestione più fluida e costruttiva con il suo 33% di utili. Certo un flash crash potrebbe annullare l’ottimismo e innescare una ricaduta, ma è uno scenario che ora non ci sentiamo di portare avanti visti i picchi al rialzo ottenuti in brevissimo tempo. Sicuramente bisogna stare con gli occhi aperti perché le sessioni sono ancora tante prima di una vera e stabilità, però in compenso questa risalita ha il sapore della vittoria. Di conseguenza coloro che stanno già guardando alla possibilità di una chiusura che possa invalidare la tesi rialzista di ADA dovrebbero soffermarsi sul fatto che questa moneta ad inizio conflitto bellico era data per spacciata. Ciò vuol dire che il suo recupero può servire da modello per altre cripto.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.