Bitcoin sta per esplodere ? | Gli analisti prevedono un breakout

I Bitcoin hanno superato con grande slancio i recenti accadimenti macroeconomici riuscendo a garantire una certa stabilità nonostante la conferma dell’aumento dei tassi d’interesse negli Stati Uniti e il perdurare della guerra tra Ucraina e Russia. In questo modo hanno cristallizzato una base di 40.000$, necessaria per poter gestire al meglio un breakout in arrivo. A tal proposito le prossime sessioni saranno tutte caratterizzate da interessanti picchi che dovrebbero rilanciare la moneta, a meno che la situazione geopolitica non peggiori ulteriormente.

I BTC restringendo il campo e dunque consolidando un range che è culminato a 40.000$ hanno gettato le basi per il futuro, soprattutto dimostrando una grande resistenza agli ultimi convulsi eventi. Questo atteggiamento di forza ha impressionato gli investitori che ora sono ritornati sui loro passi. Per questo motivo gli analisti parlano di uno scenario diverso visto e considerato che oramai siamo sull’orlo di una continuazione rialzista che potrebbe durare mesi.

Questa iniezione di fiducia è dettata da un trend positivo con la coppia BTC/USD che la scorsa notte ha mantenuto il supporto a 40.000$ nonostante gli ultimi annunci da parte della Fed, che come sappiamo ha confermato quello che si temeva e cioè l’aumento dei tassi d’interesse. Inoltre di fronte all’assenza di nuove notizie dal conflitto in Europa i mercati si sono direzionati verso una stabilizzazione propositiva.

In quest’ottica i prossimi giorni saranno cruciali per capire la durata di un possibile slancio verso l’alto con una continuazione verso il target dei 43.000$, oppure in alternativa potrebbe esserci una rottura del trend attuale. Di contro c’è chi invece sostiene che la tendenza rimarrà ribassista fino a quando l’asset non supera il muro dei 45.000$. Solo allora ci potrebbe essere un cambio radicale. Di conseguenza si teme che bisogna aspettare molti mesi affinché avvenga questa condizione necessaria per il rialzo.

Riguardo i possibili scenari che sono emersi dopo attente valutazioni, possiamo affermare che la maggior parte dei traders professionisti è seriamente convinto che i BTC hanno tutti i numeri per recuperare terreno. In particolare i traders professionisti hanno notato un breakout del trend a lungo termine per il parametro On-Balance Volume (OBV). Questo aumento aumento dell’OBV rè funzionale perché riflette la crescente domanda dell’asset. Per questo motivo ci sono molte possibilità che i Bitcoin escano dal loro trading range per iniziare a risalire sulla vetta.

Così dopo un anno di movimenti altalenanti che sembrano esaurirsi di volta in volta, finalmente si vede la luce fuori dal tunnel per i BTC. Si tratta di una speranza che può avere una reale e concreta possibilità soprattutto se combiniamo attentamente i dati forniti dagli analisti. Le condizioni quindi ci sono tutte! L’unico ostacolo a questo scenario rialzista è un peggioramento del conflitto bellico nell’Europa dell’Est. Di contro la possibilità di una trattiva di pace migliorerebbe le quotazioni delle criptovalute sul mercato digitale.

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.