Investire 100 euro in borsa

Se avete a disposizione 100 euro allora potete iniziare ad investire in borsa complice il lavoro di alcune piattaforme online capaci di trasformare un semplice neofita in un trader esperto. Grazie ai loro strumenti possiamo imparare a guadagnare con il trading on line con una soglia massima di investimento di 100 euro.

Investire 100 euro in borsa

Ovviamente bisogna avere un minimo di preparazione che si acquista facilmente nel corso del tempo. L’importante è stabilire che non è utopia guadagnare e accumulare profitti con una cifra di appena 100 euro. Nel trading online è possibile. Da questo punto di vista abbiamo ottimi consigli per voi con i quali poter investire il vostro budget in borsa.

Certo vi sono altre strade percorribili ma il trading è tutta un’altra storia perchè di fatto consente di investire cifre relativamente piccole senza avere particolari obblighi che a lungo andare possono pesare sul bilancio economico. Di conseguenza con l’investimento che andiamo a fare saremo noi a tenere tutto sotto controllo e a gestire i nostri soldi in maniera sicura e indipendente.

Investire 100€ in borsa: 2 strade possibili

Per investire in borsa con una somma di massimo 100 euro abbiamo 2 strade possibili da percorrere: un investimento progressivo attraverso il servizio di social trading oppure un investimento sul Forex attraverso i contratti per differenza (CFD). Parliamo in sostanza di due metodologie attuative molto diverse ma nello stesso tempo particolarmente apprezzate in Rete. Di seguito abbiamo provato a sintetizzarle in modo da rendere semplice e schematico il vostro intervento in borsa.

Investire 100€ in borsa: perchè affidarsi ad un broker?

Grazie alla presenza dei broker possiamo investire in borsa anche con una preparazione minima, tenendo bene a mente che prima della creazione di queste piattaforme tali attività erano solo per chi avesse dei budget sostanziosi. In siffatto contesto il broker non solo consente l’accesso a queste piattaforme ma funge anche da mentore nella scelta della tipologia di trading che vogliamo effettuare.

La totale autonomia a cui tanto aspirano i neofiti è controproducente perchè presuppone una preparazione tecnica che però non si predispone. Avere un trader a disposizione significa misurare costantemente le proprie abilità e dunque imparare sul campo i rudimenti del mestiere. Insomma senza la piattaforma, l’aiuto e tutti gli strumenti necessari non avremmo di certo la possibilità di investire una somma così esigua rispetto ai capitali della borsa reale.

Optando per uno dei migliori broker in circolazione possiamo vedere in che modo i nostri 100 euro possono trasformarsi in un capitale pià ricco e sostanzioso. Tenendo bene a mente che in alcuni casi l’investimento non è necessario con l’apertura di conti DEMO gratuiti su cui imparare a fare pratica online. Ovviamente ogni piattaforma ha un scuola di pensiero con proposte radicalmente opposte alle altre. In tal senso ogni broker spinge su un certo tipo di investimento: dalle opzioni binarie ai contratti per differenza i cosiddetti CFD che hanno riscontrato un notevole successo soprattutto dai neofiti per la loro semplicità attuativa.

Ecco i migliori broker forex per investire 100 € in borsa

APRI UN CONTO DEMO SU CAPITAL.COM

Investire 100€ in borsa: Offerta formativa

Uno degli aspetti positivi delle piattaforme di trading online è sicuramente quello legato all’offerta formativa. Su questa lunghezza d’onda i migliori broker in circolazione inseriscono nel loro pacchetto del materiale didattico con lo scopo di fornire ai neofiti i ridumenti base per comprendere le scelte da fare nel mercato azionario.

A pensarci questa consueta offerta si rivela davvero vantaggiosa perchè consente a tutti di avvicinarsi a questo settore partendo anche da una preparazione basica. Di conseguenza non serve essere esperti ma essere predisposti ad imparare mentre si investe in Borsa. Tenendo bene a mente che ogni broker che ogni broker che si rispetti è in grado di fornire del materiale informativo utile.

Si tratta di informazioni basiche con schemi di facile comprensione nel quale sono sintetizzate le regole chiave del trading online con una serie di consigli e suggerimenti sul modus operandi previsto. Ciò che però risulta interessante è la varietà di questa offerta: tra fonti di diverso genere (dagli ebook ai video corsi).

Insomma ce n’è per tutti i gusti in modo da soddisfare le esigenze di ogni tipo di nuovo trader e dunque sulla base del suo punto di partenza personale. Da questo punto di vista i principianti potranno sentirsi in una botte di ferro. Il passaggio successivo è scegliere il miglior broker su piazza considerando che ve sono davvero molti online.

Come scegliere il più adatto? Ebbene vi sono in effetti dei criteri di valutazione che dovrebbero spingervi a prendere la decisione migliore. Il primo lo abbiamo già affrontato in merito alla necessità di un materiale formativo. Senza dimenticare la presenza di un conto DEMO per iniziare a fare pratica. Stiamo parlando di intermediari autorizzati particolarmente competenti in materia capaci di offrire in tempo reale condizioni di trading vantaggiose con costi e commissioni basse.

Da eToro a IQ Option siamo di fronte a broker che si sono sempre rivelati all’altezza della situazione specie nel garantire un’offerta gratuita ma soprattutto esaustiva, perfetta per i principianti che stanno muovendo i primi passi in questo settore e non hanno alcuna preparazione sul trading online. In generale però consigliamo di testare le vostre abilità con il conto dimostrativo e cioè quello DEMO ( apri un conto demo su eToro ), in modo da imparare a gestire sul campo i rischi e le perdite con soldi virtuali. Senza dimenticare che possiamo scegliere in qualsiasi momento se passare oppure no al conto reale e quindi investire con soldi veri e propri.

Apri un Conto Demo Gratis

Investire 100€ in borsa: trading sui contratti per differenza

L’alternativa al social trading è la gestione dei CFD che è sicuramente più datata ma sempre molto valida sia per il tipo di investimento che per l’entità del risultato.

Non è un caso che per molti rappresentino una garanzia in termini di efficienza e funzionalità pur non avendo una strategia, a fronte della loro comprovata facilità di gestione riuscendo a coinvolgere un numero sempre pià sostanzioso di persone per partecipare al trading dei mercati finanziari anche con capitali irrisori e stando comodamente seduti a casa nostra.

Prova il Social Trading di Etoro

Quello che ci colpisce degli CFD è che resistono al tempo con lo scopo di farvi guadagnare in maniera sostanziosa anche con una forma di investimento relativamente piccola e molto diversa dal meccanismo delle opzioni binarie considerato uno dei più semplici in circolazione.

Anche questo non è da meno dato che si tratta sempre di una tipologia di trading molto conveniente e di facile comprensione per chi non ha praticità. Se poi aggiungiamo che c’è una enorme possibilità di ricavare lauti profitti è lecito credere per quale motivo abbiano così tanto successo, specie se consentono di partire da una cira di soli 100 euro.

Tutto merito della leva finanziaria che può fare davvero la differenza per chi non vuole investire enormi capitali. A tal proposito i contratti per differenza mettono a disposizione virtualmente i loro capitali andando così ad aumentare la possibilità di incrementare il tuo guadagno anche se realmente non hai a disposizione quella specifica somma. Offrendoti un potere di investimento superiore rispetto al budget potrai assicurarti il tuo guadagno seguendo con precisione questo schema: si investono 100 euro in eur/usd con leva x10 , in realtà si sta aprendo una posizione ( al rialzo o ribasso ) pari a 1000 euro.

E’ tutto chiaro? Arrivati a questo punto non ci resta che scegliere la piattaforma pià adeguata alle nostre possibilità oltre che alle nostre esigenze per iniziare ad investire in borsa la somma di 100 euro. Siete pronti?

Trading Forex Criptovalute

Broker-Forex.it è su Google News !
Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre news sulle criptovalute clicca su questo link e clicca sulla stellina ⭐ in alto a destra.

Lascia un commento

Il 78% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.